Come Combattere la Depressione con l'Allenamento Pesi

Come Combattere la Depressione con l'Allenamento Pesi

Bodybuilding, Fitness, Functional Training, Arti Marziali, Sport da Combattimento possono aiutare a combattere la Depressione

Cos'è la Depressione? "La depressione, è una patologia, un disturbo dell’umore, caratterizzata da un insieme di sintomi, che alterano il funzionamento vitale della persona che ne soffre, compromettendo anche la sua vita sociale. Secondo il DSM – IV, Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, la depressione può presentare tutti o alcuni dei seguenti sintomi:

  • perdita di interessi
  • cambiamenti nell’appetito (aumento o diminuzione)
  • perdita di energia
  • disturbi del sonno
  • senso di agitazione o rallentamento
  • sentimenti di auto svalutazione o di colpa
  • difficoltà a pensare
  • problemi di memoria
  • e nei casi più gravi anche tendenze suicide"

Dopo aver, in sintesi, dato la definizione di Depressione entriamo nel merito del discorso iniziando a parlare di dopamina. La dopamina è una sostanza chimica che svolge un ruolo importante per la nostra salute mentale e fisica.

 

Dove viene prodotta? E' prodotta naturalmente nel cervello ed è responsabile per la regolamentazione dei nostri livelli di umore e di energia. In parole brevi, la dopamina è una sostanza chimica che segnala piacere ed entusiasmo nel cervello.

 

Collegamento depressione e dopamina

 

Bassi livelli di dopamina sono noti per causare:

  1. depressione
  2. tristezza
  3. pigrizia
  4. mancanza di interesse per alcune attività
  5. scarso desiderio di cibo
  6. dolore cronico.

D'altra parte se i nostri livelli di dopamina sono sotto controllo, siamo di buon umore, proviamo piacere, rimaniamo concentrati ed abbiamo un appetito normale. La dopamina è una sostanza a 360° che aiuto sia il lato fisico che mentale:

  1. Quante volte vi siete sentiti in uno stato euforizzante dopo un bell'allenamento pesi?
  2. Quante volte vi siete ricaricati nella vostra professione, dopo aver acquisito un premio dal vostro Capo, al termine di un lavoro che vi ha dato enormi soddisfazioni?

La frase :"Sono Carico!!" vorremmo dirla tutti i giorni, questo stato si può raggiungere grazie a fattori esterni che determinano il nostro stato di grazia, ma anche grazie a noi stessi. Continuiamo nel discorso.

 

Che cosa si può fare per controllare i livelli di dopamina?

 

La prima cosa che devi fare è iniziare ad effettuare una sorta di attività fisica. Non importa se sia:

  • correre
  • fare bodybuilding
  • fare arti marziali come le MMA oppure
  • Wing Fight
  • Brazilian Jiu jiutsu / Grappling
  • Lotta 
  • vogare
  • pedalare o altro

La cosa più importante è essere attivi. Numerosi studi hanno dimostrato come l'attività fisica possa aumentare la produzione di dopamina e combattere la depressione. La seconda cosa che una persona dovrebbe fare è quella di controllare la propria dieta. Sebbene numerosi elementi diversi possono influenzare la quantità di questa sostanza chimica, quali:

  • genetica
  • ormoni
  • farmaci
  • alcool

Alcuni studi hanno dimostrato che, la dopamina nel cervello, viene prodotta anche grazie all'influenza di alcuni alimenti. Quindi mangiare i cibi giusti può giocare un ruolo cruciale nel controllo dei livelli di dopamina e nella lotta contro la depressione.

 

I Cibi che aumenteranno i livelli di dopamina sono:

 

  1. Alimenti ricchi di proteine ​​ad alto contenuto proteico come il pollo, carni magre e la ricotta che contengono tutti gli aminoacidi che servono per produrre dopamina e noradrenalina. Le uova possono essere utilizzate come un sostituto per le persone che non mangiano carne.
  2. Gli acidi grassi Omega-3 che si trovano nei prodotti del mare come le sardine, sgombri, salmone, tonno, spigola a strisce e aringhe sono responsabili di molte funzioni per la salute del corpo umano, tra questi hanno anche un ruolo nella secrezione di neurotrasmettitori. I Frutti di mare hanno un tipo di proteina che è rapidamente digeribile utilissima per produrre dopamina. 

 

Lo sapevate che moltissime celebrità sono state colpite da depressione?

 

Jim Carrey

L'uomo che ha recitato in moltissimi film, con il ruolo di protagonista, con personaggi tra i più folli dello schermo, da Ace Ventura ad 1 Giornata da Dio, ha dichiarato di aver avuto alcuni giorni bui nella propria vita, confidando di assumere antidepressivi.

 

Robin Williams

Il suo suicidio del 2014 ha sconvolto milioni di persone in tutto il mondo, ma il premio Oscar attore / comico ha avuto una lunga storia con la depressione, le sostanze e l'abuso di alcool. Ha avuto anche seri problemi di salute come una diagnosi del Parkinson che hanno sicuramente accellerato la sua malattia contro la vita.

 

Catherine Zeta Jones

Il premio Oscar primo ha rivelato il suo bipolarismo nel 2011. 

 

Brooke Shields

Dopo la nascita nel 2003 di sua figlia Rowan, l’attrice ha subito un grave attacco di depressione post-parto. 

 

Jean Claude Van Damme

L’attore confessò il suo disturbo bipolare ad un reality show britannico nel 2011: “Soffro di bipolarismo e sto prendendo farmaci per questo”.

 

Mel Gibson

L’ attore/regista ha confessato la sua lotta contro la depressione dopo aver recitato nel film del 2011 The Beaver. Ha anche aggiunto che la sua depressione non è “grave” ma comunque ha ammesso di avere avuto alcuni momenti molto difficili.

 

Allenamento Pesi il migliore amico per la lotta contro la depressione?

Sappiamo che l'esercizio fisico può aiutare a combattere le malattie cardiache, ma può aiutare a combattere la depressione?

 

Gli studi hanno provato che l'esercizio può avere benefici sia fisiologici che psicologici. Uno studio effettuato ad Harvard ha scoperto che dieci settimane di allenamento per la forza (bodybuilding / crossfit / powerlifting) hanno ridotto i sintomi della depressione clinica, in un modo nettamente migliore rispetto a sedute psichiatriche. Perchè fare pesi aiuta a combattere la depressione? Ecco una breve lista dei benefici mentali ed emotivi che si ottengono nel sollevare pesi:

  1. Rilascio immediato di ormoni chiamati endorfine, gli ormoni del "sentirsi bene"
  2. Senso di realizzazione dopo aver terminato l'allenamento
  3. Miglioramento dell'autostima. Sollevare 100 kg di panca dopo mesi e magari anni di allenamenti è come una specie di metafora della vita. Niente per voi è insuperabile, con l'impegno e la determinazione si ottengono i risultati. La palestra è una scuola di vita di primo livello.
  4. Il ​​piano alimentare da culturista, ad alto indice proteico, aiuta il benessere dello stato mentale

I ricercatori della Duke University hanno studiato persone che soffrivano di depressione per 4 mesi e hanno scoperto che il 60% dei partecipanti che si sono allenanati per 40 minuti 4 volte alla settimana hanno superato la loro depressione senza l'uso di farmaci antidepressivi. Non male come dato. Altri studi hanno dimostrato che 10 minuti al mattino di esercizio a corpo libero ha aiutato persone che erano tristi e questo perché l'esercizio produce endorfine.

 

Così, allenamento con i pesi può essere visto come un'attività preventiva di benessere che può effettivamente aiutare a prevenire le condizioni fisiche ed emotive. Tra l'altro, anche brevi sequenze di attività aiutano le persone a sentirsi meglio, il che significa che non c'è bisogno di passare ore in palestra per ottenere reali benefici per la salute mentale.

 

Se non avete ancora iniziato, vi consigliamo di iniziare ad allenarvi con i pesi così coglierete due piccioni con una fava:

  • FISICO
  • MENTE

Buon ABC Allenamento

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati