Il Massaggio è Davvero Necessario Allo Sportivo?

Il Massaggio è Davvero Necessario Allo Sportivo?

Perchè dovremmo farlo e come influisce sulle nostre condizioni fisiche e psicologiche

O per una questione di soldi, perché semplicemente non ne abbiamo l'abitudine o perché non ne abbiamo mai provato l'efficacia su noi stessi, anche se siamo sportivi di un certo livello spesso capita che non consideriamo come tale l'importantanza del massaggio, una tecnica invece estremamente efficace sia in termini terapeutici che di semplice rilassamento, sia muscolare (quindi fisico), che psicologico. Spesso sono gli stessi specialisti, come i fisioterapisti, i chiropratici e gli ortopedici, che richiedono il supporto di un massaggiatore professionista per risolvere alcuni problemi sia a livello muscolare che alle articolazioni; inoltre il massaggio, se ben fatto, riesce ad addolcire il sonno, riduce i dolori e aumenta sostanzialmente il senso di benessere generale del paziente.

Proprio per i suoi molteplici benefici questa tecnica è utile a chiunque, dall'atleta alla persona anziana; questi ultimi, per esempio, utilizzano il massaggio, insieme ad una dieta sana e ad una attività fisica dolce e regolare per mitigare molti disturbi legati all'invecchiamento, come l'ipertensione e i dolori muscolari.


IL MASSAGGIO PER TUTTI GLI SPORT


Tantissimi atleti, sia professionisti che amatoriali, si affidano al massaggio per prevenire sia i traumi che l'indolenzimento dovuto alle preparazioni e per migliorare quindi le proprie prestazioni.

Le squadre di calcio di un certo livello dispongono sempre di un massaggiatore, e lo stesso dovrebbe essere per gli sport da combattimento e di tanti altri sport come il basket, la pallanuoto ecc.

Purtroppo, a differenza del calcio, in questi sport molto spesso (se non sempre) non ci sono le disponibilità economiche per pagare un massoterapista che segua la squadra, perciò o ci si improvvisa o si fa senza.


COME FUNZIONA IL MASSAGGIO

Perché dovremmo affidarci ad un massaggiatore?

Semplice, perché come abbiamo già detto il massaggio ha effetti fisiologici e psicologici importanti sullo sportivo.

I nostri muscoli, quando sono cronicamente contratti, non riescono ad eliminare le scorie e altri prodotti del metabolismo, come l'acido lattico, che si accumulano procurando dolori, rigidità e crampi. Tramite il messaggio noi riusciamo a migliorare la circolazione, all'interno e all'esterno dei muscoli, accelerando l'eliminazione di queste tossine e riducendo di fatto il disagio. Inoltre, l'aumento della circolazione porta sangue fresco e ossigeno ai vari tessuti, favorendo il processo di guarigione dopo un trauma e abbreviando di fatto la convalescenza.

Non solo; i muscoli troppo contratti o tesi possono comprimere i vasi sanguigni, ostacolare il flusso regolare del sangue e influire sui nervi, causando quindi dolore e perdita di funzionalità.

Quindi, in breve, un massaggio eseguito da un profesionista può:

  • aiutarci a rilassare e ad allungare i muscoli contratti
  • a migliorare la circolazione
  • a liberare i nervi compressi
  • alleviare i dolori
  • ad avere grandi benefici a livello psicologico

Perché non farlo?!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati