Glossario di Medicina

Glossario di Medicina

Purtroppo oggigiorno ci siamo abituati a non capire le cure che ci vengono prescritte dagli specialisti, ci siamo abituati a fidarci ad "occhi chiusi" e a non fare troppe domande sulle terapie o sulle medicine, e tutto questo ci ha portati ad affidare la nostra salute a dei professionisti, e la cosa più grave è che molto spesso non sappiamo giudicare veramente il loro grado di competenza.

Sempre più spesso quindi chi ha bisogno di cure comincia a sentirsi a disagio in un rapporto di questo tipo, e proprio per questo inizia a rivolgersi sempre più di frequente alle terapie alternative, anche perché al giorno d'oggi con internet è molto più facile documentarsi e scoprire nuove cure.

Per queste ragioni molte forme di medicina alternativa hanno raggiunto un alto livello di popolarità e hanno arricchito le discussioni in questo campo di termini più o meno nuovi ma ancora poco familiari, e siccome spesso tendiamo a confondere le cose e a fare di conseguenza un po di confusione, vediamo che cosa significano quelli più utilizzati tramite un breve e sintetico glossario.

  • LA MEDICINA TRADIZIONALE. Qualsiasi sistema medico con antiche origini, forti legami con una cultura, operatori riconosciuti e che faccia riferimento ad una propria filosofia della salute può essere considerato "tradizionale". Ne sono esempi la medicina cinese e quella ayurvedica.


  • LA MEDICINA UFFICIALE E ORTODOSSA. È la medicina moderna convenzionalmente usata in tutto l'Occidente, ed è la forma di assistenza sanitaria dominante nei paesi industrializzati.


  • LA MEDICINA NATURALE. Ogni terapia centrata sulla potenzialità di autoguarigione del corpo può definirsi "naturale". Ne sono esempi la naturopatia e l'idroterapia.


  • LA MEDICINA OLISTICA. Sono definite"olistiche"le terapie che si rivolgono all'intera persona, corpo e mente, invece che solo alla parte del corpo dove si manifestano i sintomi. Importanti gli aspetti della responsabilità individuale e della prevenzione.


  • LA MEDICINA POPOLARE. A seconda delle diverse culture, la medicina popolare presuppone una fiducia, talora persino una fede, nell'efficacia della cura scelta. Elementi comuni sono i rimedi vegetali, le formule magiche e i rituali.


  • LA MEDICINA ALTERNATIVA. Viene definita "alternativa" praticamente ogni tecnica terapeutica che non rientri nei canoni della moderna medicina ufficiale. Ne sono esempi la fitoterapia, la chiropratica e l'omeopatia.
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati