Punch Analcolico allo Zenzero

Punch Analcolico allo Zenzero

Ginger Punch ed il Raffreddore se né va!

Nei mesi invernali si bevono vari tipi di punch alcolici, per riscaldare le gelide serate o i pomeriggi trascorsi in montagna a sciare. Una bevanda alcolica potrà essere buona, conviviale, ma l'alcool bene bene proprio non fà. In questo breve articolo vi posteremo la ricetta di un punch alternativo, la ricetta del punch allo zenzero analcolico, dove all'interno ci sono un mix di ingredienti che fanno benissimo alla salute.

 

INGREDIENTI PER PREPARARE IL PUNCH ALLO ZENZERO

 

 

Perchè utilizzare lo zenzero invece che l'alcool?

 

 

Lo zenzero fresco è una spezia dal potere riscaldante, per via del suo effetto termogenico, che la rende in grado di rilasciare nel nostro organismo una sensazione di calore che, in caso di freddo e di brividi, può rivelarsi un ottimo aiuto naturale.

 

L'alcol invece ha potere riscaldante ? Questa è una parziale verità!

 

L’alcol riscalda, ma solo all’inizio perché vasodilata e aiuta a portare il calore rapidamente verso l’esterno. Da qui le vampate che inducono l’idea che l’alcol ci difenda dal freddo. Purtroppo questo calore portato in superficie, viene perso molto rapidamente nell’aria. Segue, inevitabilmente, freddo e brividi se siete in un luogo freddo. Mai usare l’alcol come termosifone fisiologico. L’effetto boomerang è davvero spiacevole.

 

PREPARAZIONE DEL PUNCH ALLO ZENZERO

 

  1. E' necessario affettare un pezzetto di zenzero e portarlo ad ebollizione in 250 ml d'acqua insieme ad un pizzico cannella, coriandolo, buccia di limone e ad un chiodo di garofano
  2. Il punch dovrà cuocere per 20 minuti (un tempo superiore rispetto alle normali tisane allo zenzero)
  3. Subito dopo dovrà essere filtrato e bevuto caldo

Alla Sera prima di coricarsi una buona tazza di questo punch potrà fare miracoli per il vostro raffreddore.

 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: Si-Je Elena Landini

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati