Allenamento Rugby: Aumentare Velocità e Agilità

Allenamento Rugby: Aumentare Velocità e Agilità

Come deve essere l'allenamento nel rugby per migliorare la velocità e l'agilità

Come allenarsi per incrementare la velocità e l'Agilità nel Rugby.

Un programma di allenamento per il miglioramento della velocità dovrebbe :

  • Migliorare l'accelerazione , lo scatto da fermo
  • Aumentare la velocità massima , la velocità di punta
  • Mantenere la velocità contro l'insorgenza della fatica


Strettamente legata alla velocità, abbiamo anche un’altra qualità importante ovvero l’agilità e quindi un allenamento dell’agilità dovrebbe migliorare alcune caratteristiche:

  • Migliorare la reattività , Diminuire il tempo di reazione
  • Migliorare la decelerazione
  • Migliorare la capacità di cambiare direzione
  • Migliorare il coordinamento e l'equilibrio dinamico


L'allenamento della Velocità e dell'agilità non sono la stessa cosa e uno non migliora necessariamente l'altro,  per esempio, lo sprint lineare ha dimostrato di avere poco o nessun effetto sull'agilità che coinvolge vari cambiamenti di direzione anche se migliora la velocità di base.

Questo ha evidenti implicazioni per molti atleti di rugby che raramente corrono lungo una linea retta, ma sono coinvolti in regolari, rapidi cambi di direzione, in quanto il gioco del rugby è questo : cambi di direzione con finte contro finte continue e l’atleta deve essere pronto fisicamente a sopportare questa tipologia di movimenti.

Questo articolo vi darà le linee guida per aumentare la velocità e l'agilità.

Mentre alcuni componenti della forma (come la forza, la potenza e la velocità di base) sono qualità fisiche rilevanti per la maggior parte degli atleti, altri elementi di allenamento (come velocità-resistenza e agilità) non sono applicabili a tutti. Mi spiego meglio:

Ad esempio, è evidente che i 100 metristi rispetto ad un giocatore di calcio avranno allenamenti di velocità diversi. Il programma di allenamento di velocità per velocisti si concentrerà prevalentemente su accelerazione e velocità massima in linea retta, mentre il calciatore raramente, durante la fase del gioco difficilmente potrà raggiungere le velocità di punta, in quanto è difficile vedere un calciatore che parte dalla propria porta arrivando da solo alla porta avversaria. I calciatori potranno beneficiare di un allenamento di agilità dando maggior enfasi a questa qualità.


Forza & Power Training


Vi è una forte correlazione tra un'atleta di forza esplosiva e la loro performance nello sprint. Questo è di solito misurata con test di potenza come lo squat jump, salti reattivi e sprint brevi e prove di resistenza. Il condizionamento può aumentare in modo significativo le prestazioni in questi test, come logicamente si può dedurre, l'allenamento di forza è in grado di migliorare la velocità degli atleti.

Durante la prima fase di pre-stagione , l'enfasi dell’allenamento è posta sullo sviluppo della forza massimale . Più forza un muscolo può produrre, più aumentano le probabilità di una maggiore potenza e velocità. Naturalmente l'altro elemento dell'equazione della potenza è la velocità di contrazione muscolare o il tasso di sviluppo della forza.

Un bodybuilder o sollevatore di pesi possono essere eccezionalmente forti ma non sono in grado di applicare quella forza velocemente in quanto eseguono esercizi in modo lento e controllato con una grande mole di lavoro adibita all’incremento della massa muscolare e non al miglioramento della forza esplosiva.

Allo stesso modo, le persone che possono contrarre i muscoli e muovere gli arti molto rapidamente non sono necessariamente gli atleti più veloci in quanto non sempre sono in grado di generare e sfruttare questa forza nella velocità in pista e nel campo.

Dopo aver completato una fase di allenamento della forza massimale, essa può essere convertita in energia esplosiva, ad esempio,  attraverso un esercizio pliometrico specifico.

Sprint Tecnico

Nel rugby oltre alla forza di base , importante nelle mischie , abbiamo la velocità e l’assetto mentre si corre è importante e quindi l’atleta dovrà seguire nel suo training formativo anche a lezioni tecniche di sprint dove viene insegnato l’impostazione del corpo mentre si corre e scatta , il movimento delle braccia ed i muscoli da allenare e con quali esercizi!

I Rugbisty sono fortissimi negli squat e jump squat perché sin dall'inizio vengono addestrati con questo esercizio basilare per l’allenamento della velocità nel rugby.

Nei prossimi articoli vedremo gli esercizi specifici per migliorare queste caratteristiche!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati