La Rovesciata nel Calcio

La Rovesciata nel Calcio

Come effettuare una rovesciata nel gioco del calcio e breve storia delle migliori rovesciate della storia

La rovesciata è senza ombra di dubbio il gesto tecnico più bello e spettacolare che c'è nel gioco del calcio. Effettuare un gol in rovesciata permette di entrare nella storia, in quanto quel gol sicuramente sarà visto e rivisto in tv e web. Se poi il gol in rovesciata viene siglato in una partita di valore e di cartello, come una finale o una partita scudetto, allora quel gol avrà il valore di una carriera.

 

Facendo una breve carrellata dei giocatori che hanno segnato uno o vari gol in rovesciata ricordiamo :

 

  • Hugo Sanchez (Mexico) con la maglia del Real Madrid
  • Salvatore Schillaci (Italia) con la maglia della Juventus VIDEO
  • Gigi Riva (Italia) con la maglia del Cagliari
  • Marco Van Basten (Olanda) con la maglia del Milan e Ajax VIDEO
  • Roberto Pruzzo (Italia) con la maglia della Roma
  • Rudy Voeller (Germania) con la maglia della Roma
  • Karl Heinze Rummenigge (Germania) con la maglia dell'Inter VIDEO
  • Jurgen Klinsmann (Germania) con la maglia dell'Inter
  • Giuseppe Signori ( Italia) con la maglia del Foggia e della Lazio
  • Antonio Conte (Italia) con la maglia della Juventus
  • Massimo Agostini (Italia) con la maglia di Cesena ed Ancona
  • Gian Luca Vialli (Italia) con la maglia della Sampdoria e Juventus VIDEO
  • Zlatan Ibrahimovic (Svezia) con varie squadre

Questi sono i principali calciatori famosi che hanno siglato vari gol in rovesciata, alcuni diventati storici come il gol di Karl Heinze Rummenigge o il gol di Van Basten.

 

 

 

Come si esegue una rovesciata ?

 

Per eseguire una rovesciata serve una certa fisicità e abilità ma come tutti i gesti, serve solo un pò di tecnica e di abnegazione verso il gesto. Se osservate il gioco di Zlatan Ibrahimovic noterete che spesso esegue colpi del Taekwondo, disciplina marziale studiata sin da piccolo. Quando una disciplina viene imparata sin da piccolo, viene come interiorizzata per sempre. Ed infatti a volte Ibra ci stupisce con gesti che a lui sono del tutto naturali come calci volanti o colpi di tacco in volo. Semplicemente perché li ha dentro !

 

Quindi anche il gesto della rovesciata va insegnato ai piccoli giocatori che stanno iniziando a giocare a calcio. Però questo gesto per diventare parte integrante del bagaglio tecnico del giocatore va ripetuto e provato centinaia se non migliaia di volte come una tecnica marziale: qui è il segreto di tutto. 

 

Esecuzione della rovesciata:

 

Se il cross viene dalla vostra destra, dovete posizionare il corpo con le spalle rivolte alla porta ma con un quarto del corpo che sarà rivolto verso il cross ( quindi la spalla sinistra verso la porta e la spalla destra indietro) il quale dovrà essere a palombella piuttosto che teso. 

 

Quando il pallone sarà nelle vostre vicinanze, dovete alzare il braccio sinistro per caricare il corpo, dopodichè dovete dare un primo calcio in aria, con la gamba sinistra che fungerà da timone del gesto tecnico a questo punto, mentre state cadendo a terra, calciate con la gamba destra andando ad impattare con violenza il pallone il quale acquisterà una potenza e traiettoria tali che il portiere farà fatica a pararlo. 

 

Se il cross viene da sinistra, dovete fare esattamente il contrario utilizzando la gamba sinistra come gamba finale che calcia a rete.

 

Se invece il pallone viene da tergo potete utilizzare la gamba calciante a voi più congeniale. Diciamo che queste versioni sarebbero le più corrette a livello tecnico e balistico ma i campioni poi possono calciare di destro anche se il cross viene da sinistra e calciare di sinistro se il cross viene da destra. Sono campioni, ma anche voi potete diventarlo, nessuno è nato "imparato"!

 

Consigli 

 

Per i ragazzi consigliamo di provare questo gesto nelle scuole dove ci sono i materassi del salto in alto, e quindi prendete un pallone ed iniziate a fare delle rovesciate contro il muro partendo con i cross fatti con le mani.

 

Poi fatevi fare dei cross con le mani dai vostri compagni per studiare il timing del gesto tecnico ed infine provate con dei cross veri fatti con i piedi.

 

Io in casa avevo un pallone di spugna da mare con il quale effettuavo rovesciate contro il muro utilizzando il letto e ho imparato così a fare le rovesciate che poi effettuavo in partita.

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati