Dennis Wolf

Dennis Wolf

Dennis Wolf è un bodybuilder professionista ancora in attività nato a Tokmak (Russia) il 30 ottobre 1978, sposato è alto 180 centimetri con un Peso Off-Season di 136 kg ed un peso gara di 118 kg.

Originario della ex Unione Sovietica si è trasferito con la sua famiglia in Germania nel 1992, quando Dennis aveva 14 anni.

Dennis si è prima dedicato al bodybuilding come un semplice hobby, tuttavia, le sue eccellenti doti genetiche lo hanno convinto e poi spinto ad iniziare a competere a livello professionistico prima in scenari amatoriali e poi internazionali.

Ha fatto il suo debutto nei Campionati per dilettanti NRW Newcomer del 1999, giungendo 2 ° nella categoria dei pesi massimi, e ha ottenuto la sua prima vittoria l'anno successivo nel 2000 ai Campionati internazionali NRW  , portando a casa 2 trofei: pesi massimi e titolo globale.

Nel 2005, Dennis Wolf ha vinto le categorie dei pesi massimi e globali ai campionati nazionali tedeschi, diventando finalmente un bodybuilder professionista all'età di 27 anni.

Dopo due anni esattamente nel 2007, Dennis ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista alla Pro Classic Keystone, e nello stesso anno ottenne un prestigioso 5 ° posto al Mr. Olympia.

E' sicuramente uno dei migliori bodybuilder al mondo, nonostante abbia compiuto 36 anni, ambisce ancora alla vittoria del titolo di Mr.Olympia.

La concorrenza è però molto, ma molto serrata ed inoltre nonostante Dennis sia enorme, muscoloso ed abbastanza proporzionato in termini culturistici odierni ( per molti alquanto discutibili) ha forse un difetto genetico che non gli permetterà mai di troneggiare: ha le inserzioni dorsali alte che non gli permettono un'apertura dorsale competitiva.

 

I TITOLI PRO VINTI DA DENNIS WOLF

 

  • - San Marino Pro 2014 - 2 ° posto
  • - EVLS Praga Pro 2014 - 1 ° posto
  • - Arnold Classic Europe 2014 - 1 ° posto
  • - Mr. Olympia 2014 - 4 ° posto
  • - Arnold Classic 2014 - 1 ° posto
  • - Arnold Classic Europae 2013 - 3 ° posto
  • - Mr.Olympia 2013 - 3 ° posto
  • - EVLS Praga Pro 2012 - 1 ° posto
  • - Arnold Classic Europe 2012 - 2 ° posto
  • - Mr.Olympia 2012 - 6 ° posto
  • - Arnold Classic 2012 - 2 ° posto
  • - Sheru Classic 2011 - 5 ° posto
  • - Mr. Olympia 2011 - 5 ° posto
  • - Australian Pro 2011 - 1 ° posto
  • - Arnold Classic 2011 - 2 ° posto
  • - Flex Pro 2011 - 4 ° posto
  • - Mr. Olympia 2010 - 5 ° posto
  • - NY Pro 2010 - 3 ° posto
  • - Mr. Olympia 2009 - 16 ° posto
  • - Mr. Olympia. 2008 - 4 ° posto
  • - Mr. Olympia 2007 - 5 ° posto
  • - Keystone Pro Classic 2007 - 1 ° posto
  • - New York Pro 2007 - 3 ° posto
  • - Mr. Olympia 2006 - 16 ° posto
  • - Gran Premio di Spagna 2006 - 3 ° posto
  • - Montreal Campionati Pro 2006 - 5 ° posto
  • - Europa Supershow 2006 - 7 ° posto

Si allena spesso con colleghi e celebre è stato un suo allenamento con il giapponese Hidetada “Hide” Yamagishi e Silvio Samuel sotto la guida del preparatore ex bodybuilder Milos Sarcev, dove avevano effettuato un allenamento in serie giganti molto intenso . 

 

LE LINEE GENERALI DELL'ALLENAMENTO DI DENNIS WOLF

 

  1. ESERCIZI BASE : WOLF esegue almeno un esercizio di base Freeweight con pesi liberi per gruppo muscolare, e lo fa in genere come primo esercizio dei suoi allenamenti, quando le forze ed energie sono maggiori. Ad esempio, Wolf inizia l'allenamento del petto con distensioni su panca piana con bilanciere e nei bicipiti inizia con il classico curl con bilanciere.
  2. QUALITA' E NON QUANTITA': dopo aver effettuato l'esercizio base con pesi piuttosto alti, Wolf cerca di esaurire i muscoli nel minor tempo possibile con tecniche ad alta DENSITA' DI ALLENAMENTO, ovvero più esercizi in un determinato lasso di tempo
  3. RIPETIZIONI: attacca i muscoli con 10-12 ripetizioni per la maggior parte dei distretti, ma, per i muscoli posteriori della coscia, polpacci e addominali utilizza un range di 25 ripetizioni
  4. VOLUME DI ALLENAMENTO: Wolf effettua in genere tre o quattro esercizi per gruppo muscolare con 12 a 16 set totali per muscolo, tranne per i polpacci e addominali, che sono allenati con meno volume ma più frequentemente. Prima di una gara però aumenta il volume con recuperi tra le serie più veloci.

Non esiste una regola perfetta, bisogna studiare il proprio corpo e dopo vari tentativi trovare la strada giusta.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati