Kenneth "Flex" Wheeler

Kenneth "Flex" Wheeler

Kenneth "Flex" Wheeler è nato il 23 agosto 1965 a Fresno in California (U.S.A.), è un ex bodybuilder professionista conosciuto in tutto il mondo con il soprannome di FLEX. Flex Wheeler è il terzogenito di Webster Wheeler e Gloria, rispettivamente padre e madre di Flex. Suo fratello si chiama Darnell e sua sorella Sharalene.

Si è poi spostato con Madeline dalla quale ha avuto due figli: Nia e Dario. Da piccolo ha sofferto di dislessia, avendo difficoltà a scuola ma è sempre eccelso nello sport. Prima di diventare un bodybuilder professionista Flex ha intrapreso per breve tempo la carriera in Polizia per poi abbandonarla per dedicarsi completamente al bodybuilding.

 

LE MISURE DI FLEX WHEELER  

  • altezza: 175 centimetri
  • Peso da competizione in gara: 95-102 kg
  • Peso Fuori stagione: 120-125 kg
  • Larghezza Braccia: 61 centimetri
  • Larghezza coscie: 80 centimetri
  • Larghezza torace: 142 centimetri
 

LA CARRIERA IN PILLOLE DI FLEX WHEELER

 
Nella sua bellissima carriera spicca l'Arnold Classic, infatti Flex ha vinto il prestigioso trofeo Arnold Classic per 4 volte, che è un record in sé, vincendo il concorso nel 1993, 1997, 1998 e 2000. Arnold Schwarzenegger ha detto riferendosi a Flex che è uno dei più grandi bodybuilder, che avesse mai visto. E se lo dice Arnold!
 
Egli era considerato come un atleta arrogante e troppo sicuro di sé da parte del pubblico, aveva un fisico straordinario e questo lo rendeva molto sicuro dei propri mezzi fisici, forse era una sorta di rivincita di un'infanzia difficile e tormentata.
 
Nel 1994, Flex ha avuto un incidente d'auto, in cui si è salvato per miracolo. L'incidente ha bloccato la sua carriera per qualche tempo per poi tornare di nuovo in forma e competitivo. Diciamo però che senza l'incidente avrebbe ottenuto forse qualche vittoria in più e che l'incidente è avvenuto proprio nel momento più alto della sua carriera.
 
Nel 1993, 1998 e 1999, ha conquistato il secondo posto nella  gara regina: Mr. Olympia. Questa è la posizione migliore, che abbia mai ottenuto al Mr. Olympia. E' stato l'eterno secondo degli anni 90', un Re senza Corona.
 

I RISULTATI DI FLEX WHEELER

 

  • 1993 Ironman Pro 1 °
  • 1993 1 ° Arnold Classic
  • 1993 Mr. Olympia 2 °
  • 1995 Ironman Pro 1 °
  • 1995 Arnold Classic 2nd
  • 1995 South Beach Pro 1 °
  • 1995 Mr. Olympia 8
  • 1995 Gran Premio di Spagna 5 °
  • 1996 Ironman Pro 1 °
  • 1996 Arnold Classic 2nd
  • 1996 Notte dei Campioni 1 °
  • 1996 Canada Pro 2 ° Classic
  • 1996 Florida Cup Pro 1 °
  • 1996 Mr. Olympia 4 °
  • 1997 Ironman Pro 1 °
  • 1997 1 ° Arnold Classic
  • 1997 San Jose Pro 1 °
  • 1998 1 ° IFBB Ironman Invitational
  • 1998 1 ° IFBB Arnold Classic
  • 1998 Mr. Olympia - 2 °
  • 1999 Gran Premio di Inghilterra - 2 °
  • PRO WORLD 1999 di Joe Weider - 2 °
  • 1999 MR OLYMPIA - 2 °
  • 2000 MR OLYMPIA - 3 °
  • Gran Premio d'Ungheria 2000 - 1 °
  • 2000 Arnold Classic - 1 °
  • 2000 Ironman Pro Invitational - 2 °

 

RITIRO E POST CARRIERA DI FLEX WHEELER

 
Flex si ritira nel 2000 e dopo il pensionamento dal bodybuilding, ha di nuovo iniziato a praticare una sua vecchia passione: le arti marziali, Kemp-Kwon-Do (una combinazione di Kempo e Tae Kwon Do).
 
Dopo essersi ritirato dal bodybuilding competitivo, Flex ha iniziato a lavorare come direttore esecutivo delle pubbliche relazioni per la Sports Nutrition Company, All American EFX. Gestisce i loro atleti sponsorizzati e compare nelle pubblicità per l'azienda.
  
E 'apparso in una serie di documentari. Il primo risale al 1999. Si tratta di un video di 49 minuti dal titolo Come Get Some Le donne del WWF ed è apparso nel film come se stesso. E' poi apparso in altre trasmissioni tv. 
 
Nel 1999, si accorse che era affetto da una malattia renale ereditaria. Per questo, è stato sottoposto ad un trattamento di trapianto di rene nel 2003, 3 anni dopo il suo ritiro. 
 

CONSIDERAZIONI SU FLEX WHEELER 

 
FLEX è stato letteralmente Un dio del bodybuilding, con inserzioni stupende, deltoidi enormi, braccia grosse e gambe definite e seppur con 20kg di massa muscolare in meno di Ronnie Coleman, ha messo i giudici in seria difficoltà all' Mr. Olympia del 1998.
Negli anni 90 ha rappresentato la simmetria e l'armonia fisica del bodybuilding e ha combattutto contro i mostri della massa muscolare quali Dorian Yates prima e  Ronnie Coleman dopo.
 
Come abbiamo detto nel corpo della biografia la sfortuna ha reso meno gloriosa la sua carriera, con l'incidente stradale del 1994 e la malattia al rene che lo ha costretto ad allenarsi male.
 
Secondo noi è un bodybuilder da mettere sicuramente nella storia di questa disciplina unitamente ai grandi.
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati