LaShawn Merritt

LaShawn Merritt

LaShawn Merritt è un velocista americano specializzato nei 400 metri. LaShawn Merritt è nato il 27 giugno 1986, cresciuto a Portsmouth (Virginia), sin da bambino era legatissimo a suo fratello maggiore Antwan, lo emulava in tutto: scuola, hobby e sport. I due ragazzi sono rimasti attaccati fino a quando Antwan, nel 1999 inizia gli studi universitari trasferendosi al college.


Nel novembre 1999 purtroppo, per un tragico incidente all’università, il fratello maggiore di LaShawn Merritt perde la vita cadendo da un balcone. Ovviamente la perdita lasciò un vuoto enorme nella famiglia Merritt e LaShawn cercò di alleviare il dolore (in qualche modo) dedicandosi al 100% nello sport.

Dopo aver praticato qualche sport di squadra americano (baseball) LaShawn si dedica all’atletica essendo veloce come un fulmine. LaShawn, nativo di Portsmouth, Virginia, si è laureato alla Woodrow Wilson High School.

LaShawn ha poi trascorso un anno come atleta del college East Carolina University prima di firmare un contratto con la Nike.

2004

Nel 2004, LaShawn Merritt è stato selezionato nella squadra degli Stati Uniti ai mondiali juniores, dopo aver vinto i titoli junior 200m e 400m.

2005
Conferma il suo potenziale l'anno successivo, dove a soli 19 anni, corre con un tempo di 44 s 66, selezionato nella staffetta 4 × 400 metri ai Campionati del Mondo di Helsinki, Merritt partecipa al primo turno e permette alla sua squadra di arrivare in finale dove i suoi compagni, tra cui Jeremy Wariner, gli permetteranno di portare a casa la medaglia d’oro.

2007

Nel 2007, ai Campionati degli Stati Uniti, ha lottato spalla a spalla contro il famosissimo Angelo Taylor e ha stabilito un nuovo record personale pari a 44 s 06. Poche settimane dopo, ai Mondiali di Osaka, ha vinto la medaglia d'argento nei 400m arrivando secondo nella finale vinta dal connazionale Jeremy Wariner.

2008
Il 21 agosto 2008 LaShawn Merritt ha vinto la finale olimpica dei 400m in 43 s 75, battendo il rivale Jeremy Wariner di 99 centesimi di secondo. Due giorni dopo, il 23 agosto 2008, Merritt ha vinto anche la medaglia d'oro olimpica con la staffetta americana 4 × 400 con un tempo record.

2010 - squalifica per doping

Il 22 aprile 2010, LaShawn Merritt è stato sospeso in maniera provvisoria dopo essere risultato positivo al DHEA, uno steroide anabolizzante. In merito all’uso di tale sostanza illecita, ha dato motivazioni alquanto imbarazzanti, asserendo che tale sostanza è stata assunta per aumentare le proprie parti intime maschili.

2011
LaShawn Merritt ha fatto rientro alle gare il 29 luglio 2011 ed il 30 agosto 2011 ai Campionati Mondiali IAAF di atletica a Daegu, vince la medaglia d'argento nella gara dei 400 metri, arrivando secondo dietro il giovanissimo Kirani James.

2012
Alle Olimpiadi di Londra del 2012 LaShawn Merritt si ritira per il riacutizzarsi del dolore al tendine d'Achille già nelle batterie.

2013
Il 13 agosto 2013 Lashawn Merritt ha la sua personale rivincita diventando il campione del mondo dei 400 metri ai Mondiali di Atletica in Russia con un tempo di 43"74.

2015
Il 26 agosto del 2015, nonostante LaShawan Merritt, infrange il suo record personale sui 400 metri piani, non riesce a difendere il proprio titolo mondiale.
Vince il giovanissimo Wayde van Niekerk, atleta sudafricano, con uno straordinario tempo di 43"48, Argento a LaShawn Merritt con 43"65, Bronzo a Kirani James (Grenada) campione olimpico in carica con 43"78


I SUOI TEMPI MIGLIORI


  • 100 M 10.56 Lynchburg 2007
  • 200 M 19.98 Carson 2007
  • 300 M 31.30 Eugene 2009
  • 400 M 43.65 Beijing 2015
  • 60 M 6.68 Lynchburg 2006
  • 200 M 20.40 Fayetteville 2005
  • 300 M 31.94 Fayetteville 2006
  • 500 M 1:01.39 New York 2012
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati