Obafemi Martins

Obafemi Martins

Obafemi Martins, da tutti conosciuto come OBA OBA MARTINS è nato in Nigeria, a Lagos, il 28 ottobre 1984. Calciatore ancora in attività di ruolo  attaccante. Oba Oba è solito festeggiare le sue realizzazioni compiendo evoluzioni in stile ginnastica artistica: dopo un'accurata rincorsa, il calciatore effettua una "rondata", alcuni "flic"(salti all'indietro con l'ausilio delle mani) all'indietro per poi concludere con un salto mortale sempre all'indietro.

  • Altezza 170 cm
  • Peso 70 kg

GLI INIZI DELLA CARRIERA

 

L'inizio della sua carriera è stato folgorante. Il giovane talentuoso giocatore africano, di ruolo attaccante, è stato rintracciato dal tecnico "talent scout" del club nigeriano denominato Ebedei, mentre stava palleggiando scalzo con il pallone per strada. 

Obafemi in questo modo, entrò a far parte del mondo del calcio e nel giro di un anno, si fece subito notare dalle squadre europee e venne ingaggiato dalla Reggiana. Obafemi diventa famoso abbastanza rapidamente, soprattutto per le sue doti di agilità e velocità impressionanti.

Quindi non c'è da meravigliarsi che ben presto  il club italiano dell'Inter lo ingaggiò. Obafemi Martins dimostra tutto il suo valore segnando 23 reti per la squadra giovanile del club. Nella stagione successiva, nel dicembre 2002, all'età di 18 anni, ha fatto il suo debutto con la prima squadra contro il Parma. Subito dopo, è arrivato il debutto in Champions League segnando il primo gol in Europa. 

 

GLI ANNI MIGLIORI

 

Obafemi con i nerazzurri, colleziona circa 100 presenze, segnando 39 gol. Durante la sua carriera con l'Inter Obafemi vince 1 Coppa Italia e 2 volte la Supercoppa Italiana. Gioca in un Inter stellare ma senza sfigurare, anzi i tecnici molto spesso lo preferiscono ai più blasonati giocatori interisti del periodo.

Nel 2006, all'età di 22 anni firma per il club inglese del Newcastle, in quanto in quegli anni il calcio inglese era ad altissimi livelli sia come tasso tecnico che come livello degli ingaggi economici. Durante questo periodo Obafemi Martins ha accumulato 104 presenze con 35 gol. Sinceramente se rimaneva in Italia poteva avere una carriera migliore in quanto in Italia stava andando veramente forte.

 

VITA PRIVATA 

 

Cosa significa il suo nome? Il nome Obafemi significa Il re mi ama in lingua yoruba.

 

Alhaja Monsurat Martins, la madre a cui era legatissimo, è morta il 25 luglio 2008 dopo che una cisterna di benzina ha preso fuoco nelle vicinanze del suo appartamento a Lagos.

Ciò stravolse la preparazione del calciatore, che saltò parte del ritiro del Newcastle a Maiorca, rallentandone di molto la preparazione per la Premier League 2008-2009.

Dopo il periodo trascorso al Newcastle si trasferisce in Germania al Wolfsburg per giocare la Champions leage, periodo però rovinato da un brutto infortunio. Nel 2012, Obafemi Martins è passato al Levante, in Spagna senza avere fortuna.

Nel 2013, Obafemi, nonostante non abbia ancora compiuto 30 anni, attratto da un lauto ingaggio milionario, si trasferisce negli Stati Uniti andando al Seattle Sounders. Da poco è sposato con la sorella di Mario Balotelli.

Con la nazionale nigeriana, ha vinto il bronzo nella Coppa d'Africa 2006 e 2010.

PALMARES

  • 2000-2001 Reggiana 2 (0)
  • 2001-2006 Inter 88 (28)
  • 2006-2009 Newcastle 88 (28)
  • 2009-2010 Wolfsburg 16 (6)
  • 2010-2011 Rubin Kazan' 12 (2)
  • 2011 → Birmingham City 4 (0)
  • 2011-2012 Rubin Kazan' 8 (1)
  • 2012-2013 Levante 21 (7)
  • 2013- Seattle Sounders 51 (25)

Nazionale

2004- Nigeria 39 (18)

Palmarès

 Coppa d'Africa

  • Bronzo Egitto 2006
  • Bronzo Angola 2010
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati