Dott.ssa Serena Missori

Dott.ssa Serena Missori

"Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, Nutrigenomica, Nutrigenetica, Dieta ed Allenamento personalizzati sullo Psico-biotipo morfologico, Medicina Anti Aging ed Anti Stress, Specialista in Cefalee, Docente Sapienza Università di Roma, corsi di formazione ed alta formazione in Metodologie Anti Aging ed Anti Stress, Responsabile Scientifico corso Ordine dei Medici di Roma in Anti Aging ed Anti Stress.".

BIOGRAFIA

SERENA MISSORI

Nasce a Tivoli l’1 Settembre del 1976.

Curiosa per indole sulle questioni umane, inizia a leggere e scrivere a quattro anni e si appassiona sin dalla tenera età di medicina, volendo sin da piccola portare sollievo a chi era ammalato e soprattutto cercare di comprendere come non far ammalare le persone a lei care.

Decide quindi, stimolata da una crescente curosità circa la complessità della natura umana di intraprendere gli studi in tal senso.

  • Nel luglio del 2002 si Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma con votazione 110/110 e lode.
  • Nel novembre del 2002 vince il concorso per la Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, I Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma , direttore Prof. Umberto di Mario.
  • Nell’aprile 2004 inscrizione all’Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi (M53494)
  • Nel 2004 richiede ed ottiene il trasferimento alla Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università La Sapienza di Roma, Direttore Prof. Vincenzo Toscano, dove le è possibile approfondire i campi di interesse ovvero l’Obesità, la Sindrome Metabolica, il Diabete Mellito e soprattutto l’Allenamento Funzionale Metabolico per la gestione, prevenzione, riduzione dei parametri metabolici e cardiovascolari. A tal proposito si occupa in prima persona di seguire come “medico-trainer”, presso la palestra della struttura ospedaliera Sant Andrea un numero cospicuo di utenti affetti da obesità, Sindrome Metabolica e Diabete mellito di tipo I e II, nell’ambito dello studio clinico oggetto della tesi di specializzazione.
  • Nel dicembre del 2007 si Specializza in Endocrinologia e Malattie del Ricambio presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università La Sapienza di Roma, Direttore Prof. Vincenzo Toscano con votazione 70/70 e lode con tesi sperimentale su: l’Esercizio fisico come mezzo terapeutico nel paziente con sindrome metabolica e diabete mellito di tipo 2.

Parallelamente al percorso istituzionale, si appassiona ed approfondisce tematiche inerenti lo Stress e sue somatizzazione come il colon irritabile, la gastrite, le tensioni muscolari e la cefalea muscolo tensiva. L’approfondimento riguarda sia tecniche e terapie di derivazione orientale (Yoga, Yoga Terapia metodo Sadashiva, Shiatsu, Medicina Quantica, Medicina Olistica, Bioenergetica, Fitoterapia, ecc..) sia i moderni approcci occidentali.

Decide quindi di approfondire il vasto catopitolo delle cefalee e consegue il Master con lode di II livello in Headache Medicine nel 2008 , presso la Sapienza Università di Roma, Direttore Prof. Paolo Martelletti.

Dal 2008 al 2011 come Assegnista di ricerca presso l’Università La Sapienza di Roma, U.O.D Centro Cefalee, Prof.Paolo Martelletti, e con contratto poi, ha svolto attività assistenziale e di ricerca presso il Centro di Riferimento Regionale per le Cefalee ed ha acquisito valida esperienza qualitativa e quantitativa sull‘impiego di strategie innovative nel trattamento dell’emicrania cronicizzata e da abuso farmacologico, cefalea muscolo tensiva ed il trattamento delle stesse mediante l’utilizzo della tossina botulinica (circa 7000 utenti trattati) e terapia disintossicante.

E’ stata inoltre Docente Universitario II Facoltà di Medicina e Chirurgia, la Sapienza di Roma, per l’insegnamento della materia “Metodologia Clinica”.

Nel 2011-2012 ha svolto inoltre Attività assistenziale presso l’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea Roma U.O Geriatria come Diabetologa.

Nel 2012 Docente per il Master Benessere e stili di vita, La Sapienza di Roma

Dal 2012 è Docente Accademico presso l’Accademia delle Scienze U.R.A.N.U.S Italia in veste di Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, esperta in alimentazione e integrazione personalizzata, mirata allo specifico biotipo e relativo metabolismo.

Nel 2012 è Ideatrice della Dieta A.M.S (alchemic medical system), ispirata agli insegnamenti del Prof. Alessandro Gelli.

Consapevole del ruolo dell’assetto ormonale nell’invechiamento fisiologico e patologico, approfondisce ulteriormente tale aspetto e lo integra con l‘Endocrinologia Estetica alla quale associa la Medicina Estetica con competenze acquisite mediante la partecipazione a numerosi corsi di approfondimento.

Nell’ A.A 2012-2013 è Docente presso La Sapienza Roma per il Corso di Formazione e Corso di Alta Formazione in Metodologie Anti-Aging e Anti-Stress, direttore Prof.ssa Lucia Martinoli, Coordinatore e responsabile scientifico Prof. Alessandro Gelli, Facoltà di Farmacia e Medicina, Dipartimento di fisiologia e Farmacologia

Nell’ A.A 2013-2014 viene rinnovato l’incarico come Docente La Sapienza Roma per il Corso di Formazione e Corso di Alta Formazione in Metodologie Anti-Aging e Anti-Stress, direttore Prof.ssa Lucia Martinoli, Coordinatore e responsabile scientifico Prof. Alessandro Gelli, Facoltà di Farmacia e Medicina, Dipartimento di fisiologia e Farmacologia

Nel Marzo 2014 è Responsabile Scientifico insieme al Prof. Alessandro Gelli del Corso ECM (11 Crediti Formativi) Ordine dei Medici di Roma “Strategie e Metodologie pratiche Anti Aging ed Anti Stress”. E’ quindi il primo medico Italiano ad essere responsabile scientifico presso l’Ordine dei Medici di Roma di un corso su tematiche così all’avanguardia come l’Anti Aging e l’Anti Stress.

Vicepresidente dell’ Accademia delle Scienze Uranus Italia

Responsabile dello Studio Endocrinologico e di Medicina Anti aging ed Anti Stress, Roma

PUBBLICAZIONI

1. Iacobini C., Amadio L., Oddi G., Ricci C., Barsotti P., Missori S., Sorcini M., Di Mario U., Pricci F., Pugliese G.:
“Role of galectin-3 in diabetic nephropathy.”
J Am Soc Nephrol 14:S264–S270, 2003.


2. Pugliese G., Cordone S., Missori S., Di Pippo C., Fallucca F.:
“Aggiornamento Flash. Obesità e danno renale.”
Il Diabete 2004.

3. BALDUCCI S, ZANUSO S, MASSARINI M, CORIGLIANO G, NICOLUCCI A, MISSORI S, CAVALLO S, CARDELLI P, ALESSI E, PUGLIESE G, FALLUCCA F; for the Italian Diabetes Exercise Study (IDES) Group.
“ The Italian Diabetes and Exercise Study (IDES): Desin and methods for a prospective Italian multicentre trial of intensive lifestyle intervention in people with type 2 diabetes and the metabolic syndrome.”
Nutr Metab cardiovasc Dis. 2007 Nov29.

4. FARINELLI I, MISSORI S, MARTELLETTI P.
Proinflammatory mediators and migraine pathogenesis: moving towards CGRP as a target for a novel therapeutic class.
Expert Rev. Neurother. 8(9),2008

5. FARINELLI I, DE FILIPPIS S, COLOPRISCO G, MISSORI S, MARTELLETTI P.
Future drugs for migraine.
Intern Emerg Med. 2009 Jun 24.

6. SIMMACO M, BORRO M, MISSORI S, MARTELLETTI P.
Pharmacogenomics in migraine: catching biomarkers for a predictable disease control
Expert Rev Neurother. 2009 Sep;9(9):1267-9. Review. No abstract available. Erratum in: Expert Rev Neurother. 2009 Nov;9(11):1706.

7.Genetic polymorphisms related to efficacy and overuse of triptans in chronic migraine.
Gentile G, Borro M, Lala N, Missori S, Simmaco M, Martelletti P.
J Headache Pain. 2010 Oct;11(5):431-5. Epub 2010 Jul 22.


8.Frequencies of genetic polymorphisms related to triptans metabolism in chronic migraine.
Gentile G, Missori S, Borro M, Sebastianelli A, Simmaco M, Martelletti P.
J Headache Pain. 2010 Apr;11(2):151-6. Epub 2010 Mar 6.

9.Gene polymorphisms involved in triptans pharmacokinetics and pharmacodynamics in migraine therapy.
Gentile G, Borro M, Simmaco M, Missori S, Lala N, Martelletti P.
Expert Opin Drug Metab Toxicol. 2011 Jan;7(1):39-47. Epub 2010 Dec 11. Review.

COMUNICAZIONI

1. Pugliese G., Pricci F., Iacobini C., Missori S.,.Leto G., Amadio L., Barsotti P., Valeri M., Sorcini M., Pugliese F., Di Mario U.:
“Metabolic vs. hemodynamic factors in the pathogenesis of diabetic glomerulopathy: studies in the Milan rat model.”
XXIV Giornate Endocrinologiche Pisane, Pisa, 5-7 Giugno 2002.
J Endocrinol Invest 25(Suppl. n° 6):14, 2002.

2. Iacobini C., Pricci F., Ricci C., Missori S., Chiozzi P., Di Virgilio F., Di Mario U., Pugliese G., Solini A:
“Extracellular ATP and matrix production in rat mesangial cells grown under normal and high glucose conditions.”
XXIV Giornate Endocrinologiche Pisane, Pisa, 5-7 Giugno 2002.
J Endocrinol Invest 25(Suppl. n° 6):26, 2002.


3. Pugliese G., Iacobini C., Ricci C., Missori S., Chiozzi P., Di Virgilio F., Pricci F., Di Mario U., Solini A.:
“Extracellular ATP and matrix production in rat mesangial cells grown under normal and high glucose conditions.”
38th Annual Meeting of the European Association for the Study of Diabetes (EASD), Budapest (Ungheria), 1-5 Settembre 2002.
Diabetologia 45(Suppl. 1): A351, 2002.


4. Iacobini C., Pricci F., Oddi G., Leto G., Missori S., Sorcini M., Pugliese F., Di Mario U., Pugliese G.:
“Glomerular extracellular matrix gene expression in glomerulosclerosis-resistant Milan hypertensive rats vs. glomerulosclerosis-prone Milan normotensive rats: effect of diabetes.”
38th Annual Meeting of the European Association for the Study of Diabetes (EASD), Budapest (Ungheria), 1-5 Settembre 2002.
Diabetologia 45(Suppl. 1):A349, 2002.


5. Pugliese G., Iacobini C., Amadio L., Oddi G., Ricci C., Missori S., Barsotti P., Pricci F., Di Mario U.,:
“Role of galectin-3 in diabetic nephropathy.”
“The 5th Hyonam Kidney Laboratory International Symposium: Reactive oxygen Species and Diabetic Nephropathy.” – Seoul (Corea), 18-19 Gennaio 2003.
Abstract Book p.21, 2003.


6. Solini A., Iacobini C., Chiozzi P., Ricci C., Missori S., Pricci F., Di Mario U., Di Virgilio F., Pugliese G.:
“Purinergic modulation of mesangial extracellular matrix production under normal and high glucose conditions: implications for diabetic glomerular disease.”
16th Meeting of the European Diabetic Nephropathy Study Group, Elsinore (Danimarca), 2-3 Maggio 2003.
Abstract Book, 2003.


7. Pugliese G., Iacobini C., Ricci C., Amadio L., Oddi G., Missori S., Sorcini M., Di Mario U., Pricci F., Pugliese F.:
“Susceptibility vs. resistance to diabetic glomerulopathy in the Milan rat model: role of increased GLUT1 expression and glucose transport activity in extracellular matrix upregulation.”
16th Meeting of the European Diabetic Nephropathy Study Group, Elsinore (Danimarca), 2-3 Maggio 2003.
Abstract Book, 2003.


8. Pugliese G., Iacobini C., Ricci C., Amadio L., Oddi G., Missori S., Sorcini M., Pricci F., Di Mario U., Pugliese F.:
“Suscettibilità e resistenza alla nefropatia diabetica nel modello dei ratti Milano: ruolo dell’aumento della espressione di GLUT1 e del trasporto di glucosio nell’iperproduzione di matrice extracellulare.”
44° Congresso della Società Italiana di Nefrologia (SIN), Bologna, 29-31 Maggio 2003.
G Ital Nefrol, 2003.


9. Solini A., Iacobini C., Chiozzi P., Ricci C., Missori S., Pricci F., Di Mario U., Di Virgilio F., Pugliese G.:
“Purinergic modulation of mesangial extracellular matrix production: implications for diabetic and other glomerular diseases.”
XXX Congresso della Società Italiana di Endocrinologia (SIE), Milano, 23-26 Settembre 2003.
J Endocrinol Invest, 2003.

Ultimi post pubblicati

Autosabotaggio: Quando non Ottieni Risultati e Dipende da Te

Autosabotaggio: Quando non Ottieni Risultati e Dipende da Te

Come raggiungere i vostri obiettivi

Non riesci a raggiungere i tuoi obiettivi? Li insegui in modo incostante? Ti sembra di commettere sempre gli stessi errori? Sei prevalentemente infelice? Ti sei mai chiesto se la tua infelicità dipende da te senza necessariamente incolpare gli altri?

Barbabietola Rossa e Aumento delle Perfomance Atletiche

Barbabietola Rossa e Aumento delle Perfomance Atletiche

Un ottimo alimento anche per il cuore, prestazioni sessuali e tanto altro

Gli sportivi sono sempre alla ricerca di alimenti, integratori e tecniche di allenamento per aumentare le prestazioni atletiche, la massa muscolare e favorire il dimagrimento. Ebbene esistono alimenti, ed il vantaggio è che sono naturali e salutari, che mettono il turbo sia al metabolismo, sia all'anabolismo sia alla forza.

Carenza di Vitamina D e Sovrappeso

Carenza di Vitamina D e Sovrappeso

Il sovrappeso e l'obesità nella popolazione occidentale si stanno sviluppando a macchia d'olio. Da anni si cerca di individuare tutte le possibili cause e concause per queste patologie non escludendo ovviamente l'eccessivo introito calorico e la scelta scorretta degli alimenti.

Colazione Dolce o Salata, Video-Consigli

Colazione Dolce o Salata, Video-Consigli

I consigli della Dott.ssa Missori sui due tipi di colazione

Meglio la colazione dolce o quella salata? Ecco alcuni esempi di come preparare la vostra colazione e quali ingredienti usare per rimanere in forma fisica evitando gli alimenti ad alto contenuto calorico e privi di nutrienti

Curcuma e Dimagrimento

Curcuma e Dimagrimento

Gli effetti dimagranti dovuti all'assunzione di questa spezia dal colore oro

La Curcuma longa (curcuma per antonomasia o zafferano delle indie o turmeric) è una pianta della famiglia delle Zingiberacee originaria dell'Asia sud-orientale e usualmente impiegata come spezia soprattutto nella cucina orientale e come pianta tintoria dato il suo intenso color giallo. I principali costituenti della pianta sono i curcuminoidi (dal 3 al 5%) come la curcumina che sembra essere la responsabile della maggior parte degli effetti benefici della curcuma.

Dieta A.M.S. sullo Psico Biotipo Morfologico

Dieta A.M.S. sullo Psico Biotipo Morfologico

La dieta basata su questi principi di personalizzazione e la valenza scientifica della dieta mediterranea

La Dieta A.M.S (Alchemic Medical- System)  biotipizzata sulla psico morfologia e  specifico metabolismo , ideata dalla sottoscritta in collaborazione con il Prof. Alessandro Gelli, è basata esclusivamente su questi principi di personalizzazione, sfruttando la valenza scientifica della Dieta Mediterranea adattata al biotipo, (non a base di pizza, lasagne , cappuccino e cornetto) che privilegia l'utilizzo di alimenti sani ed equilibrati.

Dimagrisci Come Vuoi o Come Puoi?

Dimagrisci Come Vuoi o Come Puoi?

Esempio biotipo femminile

Chi non vorrebbe dimagrire assumendo la “pillola magica” senza modificare lo stile di vita?Molte persone sicuramente. Ma esiste veramente la pillola magica? Chi promuove l'utilizzo di integratori sicuramente è incline a far credere che esistano tutta una serie di molecole in grado di realizzare il dimagrimento desiderato senza fatica.

Dimagrisci Come Vuoi o Come Puoi? parte 2

Dimagrisci Come Vuoi o Come Puoi? parte 2

Esempio biotipo maschile

Altro esempio ma stavolta al maschile. Molti uomini desiderano un fisico asciutto e tonico ma se ci guardiamo intorno possiamo valutare che, a meno che non ci si trovi in una palestra “di cultori del corpo”, quello che vedremo con maggiore probabilità è una classe maschile mista con una prevalenza di uomini poco in forma con pancetta, fianchi mollicci, spalle scese e postura curva.

Gli Omega 3 e Benessere

Gli Omega 3 e Benessere

I benefici degli Omega 3

Da qualche anno alla ribalta, gli Omega-3 sembrano essere un nutriente indispensabile per la nostra salute. Si discute molto se prediligere le fonti naturali degli stessi, sia di derivazione animale sia di derivazione vegetale o se prediligere gli Omega-3 di sintesi.Gli studi scientifici che ne chiariscono inequivocabilmente l'importanza per il nostro benessere sono molteplici e decreano che gli acidi grassi Omega-3

Grasso Addominale e Calo del Testosterone

Grasso Addominale e Calo del Testosterone

A cura del Dr. Serena Missori

Uomo obeso e calo della libido sono un connubio che sarebbe opportuno evitare. Al di la dell'aspetto estetico, l'adipe addominale sottocutaneo e viscerale sembra essere il responsabile del declino ormonale precoce nel maschio. Fino a poco tempo fa si pensava che il grasso non fosse metabolicamente attivo mentre oggi sappiano che non è così ma che è un grande produttore di ormoni, citochine e molecole pro-aging.

Irisina e Dimagrimento

Irisina e Dimagrimento

Un ormone magico che replica gli effetti della dieta e allenamento

Siamo sempre alla ricerca della pillola magica che ci aiuti a dimagrire con pochi sacrifici, senza dieta, senza allenamento. Dimentichiamo però un fatto importante: il nostro corpo è una macchina perfetta che messo nella condizione di fare scelte giuste ed evolutive mira all'equilibrio.

L'Ipertrofia Prostatica Benigna e Rimedi

L'Ipertrofia Prostatica Benigna e Rimedi

L'iperplasia prostatica benigna (IPB o BPH - benign prostatic hyperplasia), conosciuta anche come adenoma prostatico (BEP - benign enlargement of the prostate) o in modo più comune "ipertrofia prostatica benigna", è una condizione caratterizzata dall'aumento di volume della ghiandola prostatica.

La Cellulite

La Cellulite

Nemica Conosciuta

Tutte le donne hanno un nemico, il nemico comune a tutte è la Cellulite.Perchè le donne sono così colpite dalla cellulite? Ma come mai la cellulite sempre più di frequente si presenta anche in uomini in sovrappeso?Sopratttto nella stagione estiva, si assiste a pubblicità martellanti per risolvere la cellulite mediante l'utilizzo di cosmetici. Ma la cellulite non è presente solo d'estate, semplicemente è più visibile perchè gli indumenti sono più leggeri e ci si esponi agli sguardi altrui in costume.

La Cellulite parte 2

La Cellulite parte 2

Un disturbo non solo estetico, ma una vera e propria malattia

L'uso di creme cosmetiche per la riduzione della Cellulite (più o meno valide a seconda della concentrazione dei principi attivi realmente efficaci), non sortirà alcuno se non poco effetto se non si andranno a modificare i fattori favorenti.

Sindrome Premestruale

Sindrome Premestruale

A cura della Dott. S. Missori

La Sindrome Premestruale (PMS) è un disturbo psicosomatico anche se rappresenta un’entità nosologica non ancora ben definita per numerosi aspetti. I sintomi, che hanno un andamento ciclico e che sono in stretta relazione con il periodo post ovulatorio del ciclo mestruale, sono molto eterogenei e variabili per natura, numero, intensità e durata da una persona all’altra e, spesso, da un ciclo all’altro nel medesimo soggetto. È caratterizza da sintomi fisici e sintomi che coinvolgono la sfera emotiva ed il comportamento.