(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

12 Regole Per Passare Ad Una Cucina Senza Grassi

data di redazione: 02 Gennaio 2018
12 Regole Per Passare Ad Una Cucina Senza Grassi

Cucinare senza grassi si può. Non solo scegliendo le ricette più indicate, ma alcuni accorgimenti possono aiutarti a migliorare le tue consuete ricette.

Tutti sappiamo più o meno casa dobbiamo mangiare per dimagrire, oppure no?
Il grasso è spesso dipinto come un nemico, ma dobbiamo ricordare che non è così, ognuno di noi ha bisogno di una certa quantità di grasso nel corpo, che favorisce la crescita muscolare e permette di trasportare in tutto il corpo le vitamine liposolubili.
Sono la quantità ed il tipo di grasso che ingeriamo che possono causarci problemi.
I cibi contengono diversi tipi di grassi, ma uno è il predominante.
I grassi saturi, quelli colpevoli di alcuni problemi al cuore, si trovano soprattutto nei prodotti di origine animale come il burro, la panna, il grasso della carne, e gli altri grassi che a temperatura ambiente si presentano solidi, come il sugo di cottura o il lardo.

LEGGI ANCHE: I 5 MIGLIORI FRUTTI PER LA PERDITA DI GRASSO

I grassi monoinsaturi, che di solito sono i migliori per noi, si trovano nelle olive, nell'olio di oliva, negli oli di origine vegetale, nelle noci, nell'avocado e in minore quantità nel pesce, nel pollo, nella carne magra e nelle uova.


I grassi polinsaturi, che si trovano nelle noci, nelle granaglie, nei semi e nei pesci, di solito rimangano morbidi o liquidi a temperatura ambiente.
Se vuoi limitare l'assunzione di grassi, ricorda che non devi ingerire più di 30-40 g di grassi al giorno (30 per le donneo gli uomini minuti, 40 per gli uomini o le donne robuste).

LEGGI ANCHE: LE 8 ERBE PIU' POTENTI PER PERDERE GRASSO


Prima di passare alle regole in cucina, consigliamo di non arrivare a tavola con una fame da lupi, quindi, quando ti prendono i morsi della fame, fai uno spuntino con prodotti con pochi grassi e molte fibre:

  • Frutta e Verdura fresca
  • (attenzione all'avocado)
  • Succhi di frutta o di verdura
  • Latte magro e yogurt magro
  • Poca pasta con sugo di pomodoro
  • Del riso bollito
  • Patate arrosto con salsa di yogurt magro ed erba cipollina
  • Muffin fatti in casa
  • Pane integrale, prodotti da forno integrali, con miele e marmellata
  • Alcune fette biscottate (leggi le etichette)
  • Torte di riso
  • Frutta secca

LEGGI ANCHE: L'ALLENAMENTO MIGLIORE PER PERDERE GRASSO


COME INIZIARE PER PASSARE AD UNA CUCINA SENZA (CON POCHI) GRASSI

  1. Togli tutto il grasso visibile dalla carne e dal pollo.
  2. Togli la pelle del pollo prima di cucinarlo per non essere tentato di mangiarla una volta cotta.
  3. Usa meno carne e aggiungi più verdure o legumi come i ceci o i fagioli.
  4. Aggiungi pesce e legumi alla tua dieta.
  5. Servi i piatti con pasta, riso bollito, patate bollite o arrosto per aiutarti a non aggiungere altri grassi ai tuoi piatti. Ricorda che è ciò che metti sulle patate - e non le patate - a far ingrassare.
  6. Togli il grasso in eccesso da brodo e zuppe, lasciandoli raffreddare per una notte e poi togliendo il grasso solidificato in superficie. Il gusto, il giorno dopo, sarà comunque migliore.
  7. Usa latte scremato o yogurt magro nei tuoi sughi e nei tuoi stufati invece della panna.
  8. Fai addensare i sughi facendo restringere il liquido e aggiungendo un trito di verdure piuttosto che un sugo a base di burro.
  9. Cerca condimenti alternativi all'olio per condire i piatti (succo di limone o di arancia, succo di verdura; mostarda, salsa di soia, vino o sherry). Prova a friggere le cipolle in una piccola quantità di sugo di pomodoro.
  10. Usa il brodo nelle zuppe invece che la panna.
  11. Usa latte scremato evaporato invece della panna, e latte di cocco light invece di quello normale.
  12. Ultima regola ma consueta, ma sempre valida… mai andare a far spesa quando hai fame.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Tartufo - Benefici e Proprietà Nutrizionali
20 Marzo 2016

Tartufo - Benefici e Proprietà Nutrizionali

Il maggiore beneficio è costituito dal fatto che è privo di colesterolo; quest'ultimo, come ben si sa, è responsabile di innumerevoli patologie a carico dell'apparato cardiaco.

Quinoa
01 Ottobre 2014

Quinoa

Benefici della quinoa per la salute

La Quinoa e altri cereali antichi, come l'amaranto, l'orzo e il farro stanno rapidamente crescendo di popolarità grazie alla loro vasta gamma di benefici per la salute. Questi grani antichi sono indicati come tali perché sono rimasti sostanzialmente invariati per centinaia o addirittura migliaia di anni.

Ultimi post pubblicati

Brazilian Jiu Jitsu Kids
20 Gennaio 2019

Brazilian Jiu Jitsu Kids

Fa Davvero Bene Ai Bambini?

Il bjj è perfetto per i bambini e le bambine perché in giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati; in più al gioco si unisce un sistema di autodifesa non violento, immediato e completo. In poco tempo i bambini aumenteranno la loro forza negli arti e nel tronco, la schiena e le articolazioni si rinforzeranno e diventeranno più flessibili, aumenterà la loro coordinazione e sia l’apparato respiratorio che quello cardiocircolatorio ne trarranno beneficio.

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger
20 Gennaio 2019

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger

La nuova storia si collegherà direttamente a T2, aprendo a un interessante (e non di poco conto) interrogativo: come sarà risolto il "problema età" di Arnold? Quando Arnold Schwarzenegger ha girato Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio aveva 44 anni. Oggi l'attore ne ha 71 anni già compiuti e, per quanto se li porti benissimo, il suo aspetto è (inevitabilmente) diverso da quello che aveva nel 1991. Ma a quanto pare, la cosa non preoccupa James Cameron.