(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Alimentazione e Segni Zodiacali: Ariete, Toro, Gemelli e Cancro

data di redazione: 14 Aprile 2016 - data modifica: 19 Aprile 2016
Alimentazione e Segni Zodiacali: Ariete, Toro, Gemelli e Cancro

Ogni segno zodiacale predilige dei cibi rispetto agli altri, ha il suo modo caratteristico di mangiare e di stare a tavola

Che i segni zodiacali influenzino il nostro carattere, il modo di agire, la scelta dello sport è indubbio, ma è possibile che questo succeda anche nei gusti alimentari?

Per chi ci crede sicuramente sì. Anche se non credi, prova a confrontare a quello che dice la nostra redattrice.

ARIETE

Essendo l'Ariete un segno impetuoso, non è difficile credere che i nati sotto questo segno siano persone con un robusto appetito, con una preferenza per le pietanze sostanziose, sono inclini a mangiare cibi piccanti con sapori forti piuttosto che raffinati, amano le proteine, i cibi rossi, la cacciagione e adorano il gelato.

Ingurgitare velocemente senza neanche capire cosa mangiano è il loro status, e questo loro mangiare troppo velocemente li porta ad avere, a volte, disturbi digestivi ed emicranie.

Proprio per il suo modo di vivere irrequieto e impaziente, la sua alimentazione dovrebbe contenere il fosfato di potassio che aiuta a ristabilire l'attività mentale. Questo importante elemento si trova negli alimenti come le carote, il cavolfiore, il crescione, i datteri, i limoni, le mele, le noci, le patate, il prezzemolo, il radicchio, gli spinaci, barbabietole, sedano, lattuga, cavolfiori, senape, cipolle, ravanelli, cetrioli.

Gli “Arieti” sono consumatori di caffè che essendo un vaso costrittore, aiuta a lenire il mal di testa di cui soffrono.

Attenzione a non esagerare però, perché siete già abbastanza nervosi di vostro!

TORO

I nati sotto questo segno di terra, sono abitualmente dei vigorosi mangiatori.

Il culto del cibo è una delle caratteristiche dei “Toro”, amano tutto ciò che deriva dallo stare in tavola comprese le bevande e la buona compagnia, e sono molto spesso sono essi stessi dei bravi cuochi.

Sono attratti dai piatti raffinati, amano la tavola ben apparecchiata e trovano davvero irresistibile un piatto con un buon profumino.

Pur essendo delle buone forchette, non sono voraci, assaporano il cibo godendotelo ed assimilandolo.

Essendo metodici, l'alimentazione non fa eccezione e quindi tenderanno a mangiare in modo regolare seguendo gli orari.

Gradiscono i sapori densi ed intensi come ad esempio la mozzarella di bufala.

I Toro hanno bisogno di solfato di sodio che si trova negli alimenti come le barbabietole, le bietole, il cavolfiore, i cetrioli, le cipolle, il cavolo, gli spinaci, i cocomeri, i ravanelli, gli spinaci, i cardi, le verze, I'indivia, la zucca; aiutano ad eliminare le tossine che si accumulano nel pancreas.

L'unico pericolo per questo sensoriale e sensuale segno, è quello di ingrassare, quindi attenti a non esagerare con le quantità!

GEMELLI

Chi è nato sotto il segno dei Gemelli, ha tendenzialmente una figura slanciata e snella nonostante ami abbuffarsi, purché le portate siano a buffet. Una caratteristica: odiano stare a tavola nel modo abituale.

Se volete annoiare un “Gemelli” invitatelo ad un pranzo tradizionale con tante portate, sicuramente alla terza troverà una scusa per andarsene.

Se lasciati a loro stessi mangeranno in modo distratto e velocemente, ma se si riesce a stimolarlo con la creatività, vi si dedicherà con passione.

Essendo estroso non può che amare cibi estrosi con tocchi esotici, molto colorati e sapori insoliti.

Gli piacciono le crudité e preferisce il pesce alla carne.

Il tipico Gemelli” è piuttosto goloso, gli piace la buona compagnia ed essendo un buon conversatore, proprio a tavola riuscirà a fare amicizia oppure a concludere un contratto vantaggioso.

La loro propensione ad essere discontinui e senza orari, saltando a volte anche i pasti, mette a dura prova il loro organismo.

Necessitano di cloruro di potassio che si può trovare nei seguenti alimenti: albicocche, ananas, arance, asparagi, carote, cavolfiori, mais, pere, pesche, piselli, pomodori, prezzemolo, prugne, fagiolini, granturco tenero, sedano, equiseto.

CANCRO

I nativi del Cancro hanno un debole per i peccati di gola, amano molto i dolci e tendenzialmente sono dei bravi cuochi.

Amano le tavole imbandite in modo raffinato e armonioso e le cene a lume di candela.

Essendo lunatici sono in grado di far onore a qualsiasi tipo di cucina sia tradizionale che sperimentale, pasti abbondanti ma anche moderati.

Il loro carattere, non certo solare, li porta allo stress e ad avere di conseguenza disturbi di digestione.

Preferiscono però i cibi genuini e caserecci soprattutto per la pasta e I dolci (al primo posto i gelati).

Dovranno fare attenzione però a non ingrassare per non alterare il metabolismo basale.

I nati sotto questo segno necessitano di fluoruro di calcio che si trova negli agrumi, cipolle, crescione, yogurt, formaggi, pane di segale, tuorlo d'uovo, zucca latte, cavoli rossi, verza, uva passa, melone.

NON HAI TROVATO IL TUO SEGNO?

Clicca qui per:

Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione

Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci


Potrebbe interessarti anche

Quando Le Tisane Fanno Male
03 Aprile 2018

Quando Le Tisane Fanno Male

Quando Le Tisane Fanno Male? Generalmente si pensa che se un prodotto è naturale è innocuo. Questa è una convinzione assai pericolosa; non per niente alcuni veleni anche mortali provengono proprio dal regno vegetale, mentre alcuni tra i più potenti farmaci tutt'ora in circolazione derivano da piante tossiche già allo stato naturale.

Cheddar Cheese
17 Aprile 2015

Cheddar Cheese

Il Formaggio dei Fast Food proveniente dai Paesi Anglosassoni

Il primo paese al mondo ad aver prodotto il formaggio Cheddar è stata l'Inghilterra, la quale ha poi diffuso in tutte le sue colonie questo prodotto tipico al tal punto da far diventare il Cheddar Cheese il formaggio più diffuso dei paesi anglosassoni. Il nome dato al formaggio Cheddar non ha particolari vincoli di marchio e quindi tutte le case produttrici del mondo chiamano Cheddar il loro formaggio, cosa che ad esempio non avviene con il nostro parmigiano reggiano o grana padano, i quali sono vincolati da leggi sulla denominazione ben precisi

Ultimi post pubblicati

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino
24 Settembre 2018

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino

E' una di quelle sfiziosità che ogni tanto vale la pena preparare e che non debbono mai mancare a un buffet in piedi. Sfiziose e croccanti, sono salvacena quando abbiamo le zucchine in frigo e amici a tavola.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4
STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.