(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Alimentazione e Segni Zodiacali: Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione

data di redazione: 17 Aprile 2016 - data modifica: 19 Aprile 2016
Alimentazione e Segni Zodiacali: Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione

Ogni segno zodiacale predilige dei cibi rispetto agli altri, ha il suo modo caratteristico di mangiare e di stare a tavola

Ecco la seconda parte della collezione: Alimentazione e segni zodiacali, dopo avervi postato la prima parte relativa a Ariete, Toro, Gemelli e Cancro, in questo articolo parleremo di Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione.

LEONE

È il segno più godereccio dello Zodiaco, e per questo motivo opterà per cibi di prima scelta e freschissimi. È generalmente vorace, ma la sua vita non ruota attorno al cibo. I nati sotto questo segno amano mangiare carne, di tutti i tipi, perché hanno bisogno di una grande quantità di proteine, pur non disdegnando le verdure, sarà raro trovare un Leone che segua una dieta vegetariana.

Amano le tavole imbandite in modo regale con sfavillanti colori e grandi quantità di cibo. Prediligono piatti molto conditi e grassi e, hanno la malsana abitudine di mangiare troppo velocemente.

Chi è nato sotto il segno del Leone ha bisogno di fosfato di magnesio, che si trova in alimenti come:

  • cereali,
  • lattuga,
  • uova,
  • noci,
  • fichi,
  • mandorle,
  • segale,
  • mele,
  • limoni,
  • cetrioli,
  • cipolle,
  • susine,
  • cocco.
  • Noci,
  • mirtilli.
  • pane di grano integrale,
  • orzo,
  • avena,
  • cavoli,
  • alghe.

VERGINE

La caratteristica più saliente del segno della Vergine è la razionalità, ed è per questa ragione che non esagererà coi piaceri della tavola. È uno dei segni più inclini a seguire una dieta alimentare.

Il fattore salute supera addirittura quello estetico, quindi pur essendo golosi, tendono a non lasciarsi mai andare a "pericolosi" impulsi. Hanno il culto dell'ordine e della pulizia, amano la sobrietà e sanno riconoscere la buona qualità dei cibi.

Non sono fantasiosi, quindi la loro cucina sarà tradizionale, senza eccessi e molto salutare. Il punto debole dei nati sotto il segno della Vergine è l'intestino, quindi potrebbe avere patologie nel sistema digestivo, hanno bisogno del solfato di potassio, che si trova nei cerali, nelle carote, nelle insalate verdi. cicoria, indivia, mandorle, avena, segale, quercia marina, equiseto, farina integrale di granturco, pane integrale, farina di grano integrale, yogurt di soia con fermenti lattici vivi ricchi di vitamine del gruppo B, che promuovono lo sviluppo dei bacilli della flora intestinale.

BILANCIA

I nati sotto questo segno sono esteti per natura, quindi, essendo tali saranno molto attenti a non eccedere a tavola per mantenere una perfetta forma fisica. Ciò non toglie che non siano dei buongustai, amano i cibi appetitosi ma leggeri, non troppo unti e neanche troppo saporiti... quindi esattamente bilanciati!

Non hanno una predilezione per un tipo di cucina in particolare, apprezzano sia quella popolare - tradizionale che quella esotica, ma deve essere accurata sia nella presentazione che nell'esecuzione.

Difficilmente riescono a resistere ai dolci, ma il senso di colpa li pervaderà. È un segno romantico e con molta memoria, difficilmente dimenticherà un sapore che lo ha coinvolto emotivamente.

I nati sotto il segno della Vergine hanno bisogno del fosfato di sodio che si trova in alimenti come:

  • barbabietole,
  • carote,
  • crescione,
  • fichi,
  • grano,
  • mandorle,
  • mele,
  • piselli,
  • riso,
  • riso integrale,
  • sedano,
  • spinaci,
  • uva,
  • asparagi,
  • fragole,
  • pesche,
  • granturco,
  • riso integrale.

SCORPIONE

I piaceri della tavola vanno di pari passo con il sensuale segno dello Scorpione. I nati sotto questo segno adorano spizzicare, quindi i loro piatti preferiti sono gli assaggini e gli intingoli, piuttosto che piatti ricolmi di cibo.

Gli Scorpione sono deliziati da piatti misteriosi, complicati e raffinati e speziati, e la tavola deve essere ben decorata. Non sono soliti a trascorrere molto tempo a tavola e anche se amano stare in compagnia di amici, a volte, preferiscono ingurgitare in pasto in fretta, per dedicarsi più velocemente ad altre attività.

È preferibile chiedere loro cosa preferiscono mangiare, perché se ci si sbaglia coi gusti, si innervosiscono, hanno un temperamento molto impegnativo ed è difficile che seguano una dieta, anche perché sono convinti di non averne bisogno. Sono anche piuttosto golosi, soprattutto di cioccolato.

Hanno bisogno di solfato di calcio che si trova in alimenti come, aglio, cavolfiore, cipolle, crescione, fichi, porri, prugne secche, rape, ravanelli, asparagi, cavolfiore, amarene, prugne, senape, porri, uva, alga bruna, quercia marina.

NON HAI TROVATO I TUOI SEGNI?

Clicca qui per:

Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci

Ariete, Toro, Gemelli e Cancro


Potrebbe interessarti anche

Bere acqua alcalina, benefici negli sportivi
30 Aprile 2015

Bere acqua alcalina, benefici negli sportivi

Come un pH alcalino ne favorisce il rendimento

Bisogna avere molta cura nell’alimentazione per controllare efficacemente il pH. Quando il corpo metabolizza il cibo infatti, vengono create scorie acide, e le scorie devono essere eliminate o neutralizzate attraverso i polmoni, i reni (con le urine) e la pelle. L’equilibrio del pH, in particolare il tamponamento delle scorie acide è cruciale per la salute umana ed in particolare per rallentare l’inesorabile processo di invecchiamento.

Alimentazione: 3 Strategie per Evitare l'eccesso di Cibo
20 Febbraio 2015

Alimentazione: 3 Strategie per Evitare l'eccesso di Cibo

Viviamo in un era piena di messaggi di cibo - spesso progettati per farci mangiare più - e i luoghi che vendono cibo sono ovunque. Pubblicità di alimenti, pasti super-dimensionati, spot pubblicitari, e packaging colorati al supermercato, sono tutti progettati per invogliarci e di conseguenza si finisce per mangiare anche quando non siamo affamati, o comunque mangiare ben oltre il nostro normale appetito.

Ultimi post pubblicati

Brazilian Jiu Jitsu Kids
20 Gennaio 2019

Brazilian Jiu Jitsu Kids

Fa Davvero Bene Ai Bambini?

Il bjj è perfetto per i bambini e le bambine perché in giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati; in più al gioco si unisce un sistema di autodifesa non violento, immediato e completo. In poco tempo i bambini aumenteranno la loro forza negli arti e nel tronco, la schiena e le articolazioni si rinforzeranno e diventeranno più flessibili, aumenterà la loro coordinazione e sia l’apparato respiratorio che quello cardiocircolatorio ne trarranno beneficio.

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger
20 Gennaio 2019

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger

La nuova storia si collegherà direttamente a T2, aprendo a un interessante (e non di poco conto) interrogativo: come sarà risolto il "problema età" di Arnold? Quando Arnold Schwarzenegger ha girato Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio aveva 44 anni. Oggi l'attore ne ha 71 anni già compiuti e, per quanto se li porti benissimo, il suo aspetto è (inevitabilmente) diverso da quello che aveva nel 1991. Ma a quanto pare, la cosa non preoccupa James Cameron.