(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

7 Motivi per Consumare le Fragole

data di redazione: 04 Giugno 2015 - data modifica: 31 Maggio 2015
7 Motivi per Consumare le Fragole

La Fragola, uno dei più potenti Frutti che la natura ci abbia donato

Dopo aver redatto un articolo sulla ciliegia, oggi parleremo dei 7 motivi per consumare la fragola, un altro frutto potentissimo che la natura ci ha donato. Non solo sono succose, fresche, estive e deliziose, sono un alimento che nei paesi anglossassoni definirebbero superfood. E' ricco di di nutrienti antiossidanti (come la vitamina C), ma vediamo di entrare nel merito del discorso:

 

1) Fragole per il Sistema Immunitario


Le fragole sono un'ottima fonte di vitamina C; la maggior parte dei mammiferi, tranne gli esseri umani, hanno la capacità di produrre vitamina C naturalmente, pertanto l'uomo deve detrarla dagli alimenti.

Una porzione di fragole contiene 51,5 mg di vitamina C che equivale circa alla metà del fabbisogno giornaliero. La vitamina C è nota per aiutare il sistema immunitario, così come per essere un potente antiossidante post workout. Uno studio UCLA del 2010 ha scoperto che il potere antiossidante delle fragole diventa "biodisponibile" o "pronto a lavorare nel sangue" dopo aver mangiato il frutto di poche settimane.


2) Fragole per la salute degli occhi


Le proprietà antiossidanti delle fragole possono anche aiutare a prevenire la cataratta, l'opacizzazione del cristallino che può portare l'occhio alla cecità in età avanzata.

I nostri occhi richiedono la vitamina C per proteggerli:

  • da esposizione da radicali liberi
  • dai raggi UV del sole

La vitamina C svolge un ruolo importante nel rafforzamento della cornea dell'occhio e della retina. 

 

3) Fragole aiutano a combattere il cancro


La vitamina C è uno degli antiossidanti che possono aiutare l'uomo nella prevenzione del cancro, dato che un sistema immunitario sano è la migliore difesa del corpo umano. Un fitochimico chiamato acido ellagico è stato trovato nelle fragole.

L'acido ellagico ha dimostrato di sopprimere la crescita delle cellule del cancro. Le Fragole inoltre contengono antiossidanti quali:

  • luteina
  • zeathancins

Gli antiossidanti sono gli spazzini dei radicali liberi e neutralizzano l'effetto potenzialmente negativo che possono avere sulle nostre cellule. 

 

4) Fragole contro le rughe


Il potere della vitamina C nelle fragole continua, in quanto è di vitale importanza per la produzione di collagene, che aiuta a migliorare l'elasticità e la resilienza della pelle.

Dal momento che perdiamo il collagene con l'avanzare dell'età, mangiare cibi ricchi di vitamina C può rendere la pelle più giovane e turgida. I ricercatori della Hallym University nella Repubblica di Corea hanno concluso che l'acido ellagico ha visibilmente impedito la distruzione del collagene con risposte anti-infiammatorie.

5) Fragole contro il colesterolo cattivo


L'acido ellagico ed i flavonoidi, sostanze fitochimiche, sono in grado di fornire un effetto antiossidante dal quale ne può beneficiare la salute del cuore in vari modi.

Un modo è quello che le fragole contrastano l'effetto delle lipoproteine ​​a bassa densità, o colesterolo LDL cattivo nel sangue, che provoca la costruzione della placca nelle arterie. Un secondo modo è che le fragole forniscono un effetto anti-infiammatorio, che è anche un bene per il cuore.

I ricercatori del Clinical Nutrition e Risk Factor Modification del Centro di Toronto hanno studiato l'effetto delle fragole su una dieta ipolipidica e hanno concluso che l'aggiunta di fragole alla dieta riduce:

  • il danno ossidativo
  • i lipidi nel sangue

Svolgendo quindi un ruolo importante di prevenzione per le malattie cardiache e diabete .

 

6) Fragole regolano la pressione sanguigna


Il potassio è un altro nutriente importante per il cuore, e con 134 mg per porzione, le fragole sono considerate una "fonte media". Il Potassio può aiutare a regolare la pressione sanguigna e può aiutare a contribuire ad abbassare l'alta pressione sanguigna , agendo come un cuscinetto contro gli effetti negativi del sodio.

Con il loro impatto sulla riduzione del colesterolo LDL, l'infiammazione e la pressione alta, le fragole si sono guadagnate il titolo di uno dei frutti più salutari per il cuore che si possano mangiare.

 

7) Fragole per aiutare la Digestione


La Fibra è una sostanza indispensabile per avere una digestione sana; le fragole contengono naturalmente circa 2 g per porzione. I problemi che possono derivare da mancanza di fibra includono costipazione e diverticolite, ossia un'infiammazione dell'intestino che colpisce circa il 50 per cento delle persone con più di 60 anni, inoltre la fibra può anche aiutare a combattere il diabete di tipo 2. La Fibra aiuta a rallentare l'assorbimento degli zuccheri (cioè il glucosio) nel sangue.

 

In Conclusione consumate fragole più volte al giorno e qualche porzione mettetela nel freezer per l'inverno per arricchire i vostri Smoothies Naturali e salutari.

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Pesche
01 Ottobre 2014

Pesche

I benefici per la salute dalle pesche

Le pesche (prunus persica) sono un frutto nativo del nord-ovest della Cina. Si tratta di un membro della famiglia delle drupacee, il che significa che hanno una grosso seme nel mezzo, insieme alle ciliegie, albicocche, susine e pesche noci.

Il Succo di Mirtillo Abbassa gli Zuccheri nel Sangue
26 Ottobre 2015

Il Succo di Mirtillo Abbassa gli Zuccheri nel Sangue

I mirtilli sono ricchi di fibre, che aiutano la digestione e rendono stomaco e intestino più felici. Perché i mirtilli siano davvero efficaci in questo è necessario però mangiare la bacca per intero oppure fare un bel frullato di mirtillo e altra frutta

Ultimi post pubblicati

Speciale Allenamento Deltoidi
20 Ottobre 2018

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.