(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Granite di Frutta Fatte in Casa

data di redazione: 19 Luglio 2017
Granite di Frutta Fatte in Casa

Cosa c'è di meglio di una buona granita fatta in casa per allietare le giornate afose estive? La preparazione delle ricette di granita alla frutta è veloce e semplice; non viene richiesto l'ausilio della gelatiera, l'unico elettrodomestico richiesto è il frullatore e/o mixer da cucina.

GRANITA DI COCOMERO











Ingredienti:

  • 500 gr di anguria
  • 1 limone

Procedimento

  • Togliete in maniera grossolana i semi del cocomero e tagliate la polpa in pezzi fini.
  • Mettete i pezzi del cocomero in uno scolapasta posto sopra ad un recipiente, pressando con un cucchiaio per eliminare i semi residui.
  • Spremete il succo di un limone.
  • Ponete il tutto nel frullatore e miscelate.
  • Versate il tutto in un recipiente di acciaio e conservate in freezer.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di cocomero è pronta.

GRANITA DI LIMONE


Ingredienti:

  • 500 ml di acqua
  • 500 ml di succo filtrato di limoni

Procedimento

  • Spremete i limoni, filtrate bene il succo e una volta raggiunti i 500 ml aggiungete 500 ml di acqua.
  • Mescolate bene e poi riponete il tutto in un contenitore e mettete in freezer.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di limone è pronta.
  • Se volete rendere più piacevole il gusto aspro del limone, potete fare uno sciroppo con 50 grammi di zucchero sciolto in acqua calda ed aggiunto nella miscela acqua e limone prima di essere posta in freezer.

GRANITA DI MELONE

Ingredienti:

  • 1 melone retato
  • 1 limone

Procedimento

  • Pulite i meloni e tagliateli a dadini grossolani
  • Tritate i pezzi con un frullatore e/o mixer ad immersione
  • Spremete il succo di un limone ed amalgamatelo alla polpa di melone tritato
  • Mettete il composto in freezer in un recipiente di acciaio.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di melone è pronta.

Altre ricette

In un precedente articolo vi avevamo proposto la famosa granita al caffè fatta in casa. Potete realizzare tali granite utilizzando altri frutti e/o prodotti, come ad esempio le pesche, i kiwi, le arance, i lime.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Giuggiola - Proprietà Nutrizionali
29 Ottobre 2017

Giuggiola - Proprietà Nutrizionali

I vantaggi più interessanti per la salute, apportati dalla giuggiola sono: migliorare la condizione della pelle, aiutare nella perdita di peso, pulire il sangue, alleviare lo stress , stimolare il sonno, proteggere il fegato, aumentare la densità minerale ossea e disintossicare il corpo.

Pesche
01 Ottobre 2014

Pesche

I benefici per la salute dalle pesche

Le pesche (prunus persica) sono un frutto nativo del nord-ovest della Cina. Si tratta di un membro della famiglia delle drupacee, il che significa che hanno una grosso seme nel mezzo, insieme alle ciliegie, albicocche, susine e pesche noci.

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi Per Aumentare La Forza
19 Gennaio 2019

Come Allenarsi Per Aumentare La Forza

La forza è la madre delle capacità condizionali, allenarla significa migliorare le performance sportive e sviluppare nel migliore dei modi le altre capacità del corpo umano. Pertanto in ogni programma di allenamento che si rispetti, dovrebbe essere inserito un mesociclo o due, interamente dedicati all'aumento della forza muscolare.

Forza in Superset
20 Gennaio 2019

Forza in Superset

Il sistema della Forza in Superset ha come obiettivo quello di mantenere la forza e la massa acquisita nei mesocicli precedenti e contemporaneamente incrementare il metabolismo attraverso una maggior produzione di lattato e secrezione di ormone GH.