Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Granite di Frutta Fatte in Casa

data di redazione: 19 Luglio 2017 - data modifica: 07 Luglio 2019
Granite di Frutta Fatte in Casa

Cosa c'è di meglio di una buona granita fatta in casa per allietare le giornate afose estive? 

La preparazione delle ricette di granita alla frutta è veloce e semplice; non viene richiesto l'ausilio della gelatiera, l'unico elettrodomestico richiesto è il frullatore e/o mixer da cucina.

GRANITA DI COCOMERO











Ingredienti:

  • 500 gr di anguria
  • 1 limone

Procedimento

  • Togliete in maniera grossolana i semi del cocomero e tagliate la polpa in pezzi fini.
  • Mettete i pezzi del cocomero in uno scolapasta posto sopra ad un recipiente, pressando con un cucchiaio per eliminare i semi residui.
  • Spremete il succo di un limone.
  • Ponete il tutto nel frullatore e miscelate.
  • Versate il tutto in un recipiente di acciaio e conservate in freezer.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di cocomero è pronta.

GRANITA DI LIMONE


Ingredienti:

  • 500 ml di acqua
  • 500 ml di succo filtrato di limoni

Procedimento

  • Spremete i limoni, filtrate bene il succo e una volta raggiunti i 500 ml aggiungete 500 ml di acqua.
  • Mescolate bene e poi riponete il tutto in un contenitore e mettete in freezer.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di limone è pronta.
  • Se volete rendere più piacevole il gusto aspro del limone, potete fare uno sciroppo con 50 grammi di zucchero sciolto in acqua calda ed aggiunto nella miscela acqua e limone prima di essere posta in freezer.

GRANITA DI MELONE

Ingredienti:

  • 1 melone retato
  • 1 limone

Procedimento

  • Pulite i meloni e tagliateli a dadini grossolani
  • Tritate i pezzi con un frullatore e/o mixer ad immersione
  • Spremete il succo di un limone ed amalgamatelo alla polpa di melone tritato
  • Mettete il composto in freezer in un recipiente di acciaio.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di melone è pronta.

Altre ricette

In un precedente articolo vi avevamo proposto la famosa granita al caffè fatta in casa. Potete realizzare tali granite utilizzando altri frutti e/o prodotti, come ad esempio le pesche, i kiwi, le arance, i lime.

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

I Benefici apportati dal Cocco
03 Luglio 2015

I Benefici apportati dal Cocco

La noce di cocco che acquistiamo nel negozio non assomiglia alla noce di cocco che cresce su una palma da cocco. Una noce di cocco incontaminata ha tre strati. Lo strato più esterno, che è tipicamente liscio con un colore verdastro, è chiamato esocarpo. Il livello successivo è lo strato fibroso , o mesocarpo, che circonda in ultima analisi, lo strato legnoso duro chiamato l'endocarpo. L'endocarpo circonda il seme. In generale, quando si acquista una noce di cocco al supermercato l'esocarpo e mesocarpo vengono rimossi e ciò che si vede è l'endocarpo.

Mandorle
02 Ottobre 2014

Mandorle

I benefici delle mandorle per la salute

Le mandorle sono ricche di vitamine, minerali, proteine ​​e fibre, e sono associate ad una serie di benefici per la salute. Solo una manciata di mandorle, circa 30 grammi, contiene un ottavo delle nostre proteine necessarie ​​al giorno, circa 7. Le mandorle possono essere mangiate da sole, crude o tostate. Sono anche gli ingredienti di molti piatti. Le mandorle sono disponibili a fette, in fiocchi, scaglie, come farina, olio, burro o latte di mandorla.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.