Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Granite di Frutta Fatte in Casa

data di redazione: 19 Luglio 2017 - data modifica: 07 Luglio 2019
Granite di Frutta Fatte in Casa

Cosa c'è di meglio di una buona granita fatta in casa per allietare le giornate afose estive? 

La preparazione delle ricette di granita alla frutta è veloce e semplice; non viene richiesto l'ausilio della gelatiera, l'unico elettrodomestico richiesto è il frullatore e/o mixer da cucina.

GRANITA DI COCOMERO











Ingredienti:

  • 500 gr di anguria
  • 1 limone

Procedimento

  • Togliete in maniera grossolana i semi del cocomero e tagliate la polpa in pezzi fini.
  • Mettete i pezzi del cocomero in uno scolapasta posto sopra ad un recipiente, pressando con un cucchiaio per eliminare i semi residui.
  • Spremete il succo di un limone.
  • Ponete il tutto nel frullatore e miscelate.
  • Versate il tutto in un recipiente di acciaio e conservate in freezer.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di cocomero è pronta.

GRANITA DI LIMONE


Ingredienti:

  • 500 ml di acqua
  • 500 ml di succo filtrato di limoni

Procedimento

  • Spremete i limoni, filtrate bene il succo e una volta raggiunti i 500 ml aggiungete 500 ml di acqua.
  • Mescolate bene e poi riponete il tutto in un contenitore e mettete in freezer.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di limone è pronta.
  • Se volete rendere più piacevole il gusto aspro del limone, potete fare uno sciroppo con 50 grammi di zucchero sciolto in acqua calda ed aggiunto nella miscela acqua e limone prima di essere posta in freezer.

GRANITA DI MELONE

Ingredienti:

  • 1 melone retato
  • 1 limone

Procedimento

  • Pulite i meloni e tagliateli a dadini grossolani
  • Tritate i pezzi con un frullatore e/o mixer ad immersione
  • Spremete il succo di un limone ed amalgamatelo alla polpa di melone tritato
  • Mettete il composto in freezer in un recipiente di acciaio.
  • Dopo un paio d'ore la granita sarà pronta.
  • Riscaldate esternamente il recipiente con dell'acqua calda corrente.
  • Tagliate in 4, 5 pezzi il blocco di ghiaccio e tritatelo con il mixer ad immersione
  • La granita di melone è pronta.

Altre ricette

In un precedente articolo vi avevamo proposto la famosa granita al caffè fatta in casa. Potete realizzare tali granite utilizzando altri frutti e/o prodotti, come ad esempio le pesche, i kiwi, le arance, i lime.

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Noci - 11 Benefici Incredibili Apportati dal Loro Consumo
20 Aprile 2019

Noci - 11 Benefici Incredibili Apportati dal Loro Consumo

I benefici per la salute delle noci comprendono la riduzione del colesterolo cattivo nel corpo, il miglioramento del metabolismo e il controllo del diabete.

Limoni
01 Ottobre 2014

Limoni

Benefici nutrizionali dei limoni per la salute

Botanicamente, questo agrume appartiene alla famiglia delle Rutacee, genere Citrus (che comprende anche arancia, mandarino e pompelmo). Nome scientifico: Citrus limon. E' il più piccolo tra gli agrumi, tuttavia, detiene più benefici nutrizionali per la salute rispetto agli altri frutti più grandi della famiglia degli agrumi.

Ultimi post pubblicati

Scheda Aumento Massa Muscolare Per Avanzati
19 Ottobre 2020

Scheda Aumento Massa Muscolare Per Avanzati

Questo programma di allenamento vi servirà per aumentare la forza e la massa muscolare in quanto la settimana è divisa in 2 parti: primi due giorni sono interamente dedicati all'aumento della forza, mentre gli ultimi 3 sono dedicati all'aumento della massa muscolare.

Speciale Aumento Massa Pettorali
05 Ottobre 2020

Speciale Aumento Massa Pettorali

Allenamenti in Triset da 30 Minuti

Il Triset è un protocollo molto impegnativo che darà ai vostri pettorali un pompaggio estremo. E' una tecnica che può essere adottata sia per una fase ipertrofica o di definizione muscolare, questo a seconda del vostro tipo di alimentazione.