(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Ananas Fa Dimagrire?

data di redazione: 20 Maggio 2018
L'Ananas Fa Dimagrire?

L'ANANAS FA DIMAGRIRE?

Volete rimanere in forma ed in salute? 

Non vi promettiamo che riuscirete ad ottenerlo con un solo frutto, ma sappiate che l'ananas ha proprietà che potranno aiutarvi a conseguire tale obiettivo.

Mangiare l'ananas non scioglierà magicamente il grasso corporeo. 

Aggiungendo più frutta e verdura, come l'ananas, alla dieta, tuttavia, si tende ad aumentare leggermente i risultati di perdita di peso, secondo uno studio pubblicato su "The American Journal of Clinical Nutrition" nel maggio 2009. 

Il contenuto calorico relativamente basso e la densità energetica dell'ananas potrà aiutarvi a riempirvi maggiormente e sentirvi più sazi.

200 grammi di ananas fresco apportano 83 calorie. 

Se optate per l'ananas confezionato, scegliete le confezioni senza sciroppo, quindi senza zuccheri aggiunti, perché le calorie saranno oltre le 200.

MA QUAL E' IL SEGRETO DELL'ANANAS?

Il segreto dell'ananas si chiama BROMELINA.

L'ananas contiene un enzima chiamato bromelina. 

L'utilità della Bromelina nel dimagrimento e nel trattamento dell'obesità non sarebbe tanto da ricondurre alle proprietà metaboliche, come osservato per altri principi attivi, bensì a quelle antinfiammatorie e antiedemigene.

L'ananas contiene bromelina, un enzima proteolitico, che aiuta a ridurre l'infiammazione. 

L'infiammazione causa un aumento di peso rendendo meno efficace l'ormone della leptina.

Più precisamente, l'assunzione di Bromelina, attraverso il consumo di ananas, controllando stimoli infiammatori come il TNF alfa, e modulando l'attività di specifici recettori come PPAR gamma, sembrerebbe inibire l'espressione di geni coinvolti nello sviluppo del tessuto adiposo.

Tale attività molecolare, si tradurrebbe, nel soggetto obeso, in un miglior controllo del tessuto adiposo e in un minor rischio di sviluppare complicanze legate all'obesità.

Inoltre l'ananas migliora la digestione. 

I vari enzimi e fitonutrienti presenti nell'ananas assicurano una corretta digestione e aiutano a purificare il colon. Questo, a sua volta, aiuta a perdere peso e riduce il gonfiore.

La bromelina presente nell'ananas aiuta anche nell'assorbimento dei nutrienti, rallenta il movimento intestinale e quindi aiuta a sopprimere l'appetito.

Da sottolineare che gli ananas sono ricchi di vitamine, minerali, fibre alimentari e fitonutrienti. 

L'ananas vi aiuta a rimanere attivi ed energici in quanto è ricco di vitamina B1. 

La vitamina B1 è un cofattore della reazione enzimatica richiesta per la produzione di energia. 

Attenzione però, la bromelina si concentra principalmente nel gambo interno, la parte che in genere viene scartata:  questa parte è solo leggermente più “croccante”, ma visti i benefici che apporta alla vostra dieta, non scartatelo più!

Al succo di frutta confezionato meglio prediligere una fetta di ananas fresca, anche in spiaggia! 

Spuntino goloso e rinfrescante, e grazie alla vitamina A la vostra pelle sarà ancora più abbronzata!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

10 Sorprendenti Benefici apportati dalla Banana
27 Ottobre 2017

10 Sorprendenti Benefici apportati dalla Banana

Le banane contengono un elevato contenuto di ferro e quindi aiutano a trattare l'anemia poiché il ferro è una parte essenziale dei globuli rossi. Anche le banane hanno un contenuto significativo di rame, che è un elemento importante nella creazione di globuli rossi.

Ultimi post pubblicati

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone
18 Maggio 2019

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute, ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'alimentazione o altre soluzioni, ovviamente naturali e non chimiche.

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore
16 Maggio 2019

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore

Acquisire massa muscolare è abbastanza semplice, basta mangiare un pò di più adottando un allenamento strutturato sui grandi esercizi, spingendo grossi carichi; in linea di massima questa strategia ha sempre dato ottimi risultati in termini di aumento di peso e massa muscolare. Il problema nasce quando si deve perdere grasso, cercando di non perdere la massa muscolare, faticosamente acquisita nella fase bulk.