ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Perché Una Mela Al Giorno Toglie Il Medico Di Torno?

data di redazione: 04 Aprile 2018
Perché Una Mela Al Giorno Toglie Il Medico Di Torno?

Una mela al giorno toglie il medico di torno, è una credenza popolare, che tutti abbiamo sentito dire almeno una volta nella vita. Sappiate che da una ricerca australiana è risultato che chi mangia una mela al giorno ha un rischio di morire del 35% minore rispetto a chi non ne mangia affatto. Le mele offrono un contributo significativo a fattori dietetici com fibra, flavonoidi (nella buccia), vitamina C, potassio e magnesio.

  • Nello studio sono stati analizzati 8209 pazienti, affetti da tumori in varie localizzazioni, confrontati con un gruppo di 6729 soggetti ricoverati in ospedale per patologie acute non neoplastiche. 
  • I soggetti che non consumavano mele sono stati confrontati con quelli che ne consumavano una e più al giorno. 
  • Il rischio di tumore nei consumatori di mele è diminuito del 21% per il cancro del cavo orale, del 25% per il cancro esofageo, del 20% per il cancro del colon retto, del 18% per il cancro della mammella, del 15% per quello ovarico e del 9% per quello della prostata.
  • Secondo le stime dei ricercatori, dal 20 al 40% dei tumori del tratto digerente in Italia è associabile al basso consumo di frutta e verdura. 
  • Per la maggior parte dei tumori l'aggiunta di una porzione di frutta o verdura giornaliera comporta una diminuzione del rischio relativo dell'ordine del 10-20%. 
  • Il segreto delle mele è nella quantità di polifenoli in loro contenuti, studi hanno confermato che la mela, tra i frutti coltivati, contiene la più grande quantità di polifenoli, da 212 a 66 mg/100g a seconda delle varietà.

La mela, soprattutto le varietà di colore rosso, è considerata un farmaco naturale. I suoi numerosi benefici sono dati, principalmente, dalla presenza di:

  • pectina
  • flavonoidi
  • polifenoli

La pectina è un carboidrato non assimilabile, della categoria degli eteropolisaccaridi, ovvero i carboidrati complessi composti da una catena di molecole di glucidi diversi tra loro. La pectina, in quanto fibra solubile offre i seguenti benefici:

  • favorisce la regolarizzazione del transito intestinale;
  • ritarda l'assorbimento di zuccheri a livello intestinale, diminuendone l'indice glicemico;
  • sequestra gli acidi biliari, favorendo un abbassamento del colesterolo;
  • nutre la flora batterica intestinale "buona".

flavonoidi invece sono considerati dei potenti antiossidanti e vengono utilizzati per migliorare il funzionamento del fegato come anche del sistema immunitario e dei capillari. 

I flavonoidi, che troviamo chiamati anche bioflavonoidi, sono composti chimici naturali. Li troviamo nelle piante e hanno delle proprietà importanti per la nostra salute. Li troviamo consigliati anche quando si tratta di prevenire patologie cardiovascolari e infiammatorie. Alcuni sostengono che siano efficaci anche per alcune forme tumorali. 

I polifenoli sono molecole di origine organica vegetale presente in molteplici forme e varietà. La loro funzione all'interno del corpo umano è quella di contribuire a mantenere in salute le cellule umane tramite diverse azioni. 

Le mele rappresentano una fonte alimentare essenziale di polifenoli (circa il 22% dei polifenoli necessari vengono assunti attraverso questi frutti). La quantità di polifenoli in una mela va da 110 a 347 mg per 100 g di parte edibile.

Conclusione: Mangiare una o due mele al giorno può migliorare il vostro sistema cardiovascolare, ridurre il rischio di soffrire di alcuni tipi di cancro e anche aiutarvi a perdere peso.



Potrebbe interessarti anche

10 Frutti Super con Proprietà Medicinali
02 Ottobre 2014

10 Frutti Super con Proprietà Medicinali

Le proprietà curative di questi super-frutti

Avete una fastidiosa emicrania? State cercando un prodotto efficace per la perdita di peso che sia esente da effetti collaterali? Stare in salute e mantenere a bada i sintomi fisici indesiderati è facile. Basta fare un giro al supermercato e scegliere i frutti più freschi che offrono benefici medicinali. Se non sapete quali acquistare, vi consigliamo di scegliere i frutti sotto elencati che hanno tutti delle proprietà curative.

Burro di Arachidi, Burro di Mandorle o Burro di Anacardi: Quale è Meglio?
03 Dicembre 2016

Burro di Arachidi, Burro di Mandorle o Burro di Anacardi: Quale è Meglio?

Naturalmente, il burro di arachidi è ancora oggi tra i più popolari, ma negli ultimi dieci anni o giù di lì, altri prodotti hanno portato un po' di concorrenza, come il burro di anacardi e il burro di mandorle. Probabilmente per il fatto che siamo coscenti che la frutta a guscio, come appunto noci, arachidi e anacardi, promuovono la salute cardiaca e generale.

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.