Pomelo - Proprietà Nutrizionali

Pomelo - Proprietà Nutrizionali

Il pomelo, pummelo o pampaleone avente nome scientifico Citrus maxima è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rutaceae e al genere Citrus, è il più antico agrume coltivato dall'uomo. È ritenuta una delle tre specie da cui derivano tutti gli agrumi oggi conosciuti, assieme al cedro Citrus medica e al mandarino Citrus reticulata.

I principali benefici per la salute apportati dal pomelo sono:

  • capacità di stimolare il sistema immunitario
  • migliora la digestione
  • abbassa la pressione sanguigna
  • riduce i crampi
  • previene l'anemia
  • aumenta la resistenza ossea
  • riduce i segni dell'invecchiamento precoce
  • previene il cancro
  • protegge il cuore
  • aiuta nella perdita del peso
  • migliora la salute orale e dentale.

I Pomeli sono considerati agrumi e sono strettamente imparentati con i pompelmi e agli altri membri del genere Citrus. Il suo nome scientifico è  Citrus maxima perché è il più grande agrume del mondo. Il più vicino come grandezza è il pompelmo. 

I pomeli si trovano principalmente nell'Asia sudorientale, la loro regione natale. Non si è diffuso in altre parti del mondo perché richiede 8 anni prima che i semi possano iniziare a fiorire e a dare i primi frutti. Inoltre, gran parte del peso e del volume dei pomeli è dato dalla buccia che è alquanto spessa e non commestibile.

Il loro sapore, tuttavia, è abbastanza gradevole, con la consistenza delle pompelmi. Di solito è verde pallido o giallo a colori, mentre la sua carne commestibile all'interno è a pasta bianca o, più raramente, rosa o rosso. La storia del suo utilizzo e consumo risale a poche centinaia di anni fa, anche se probabilmente la sua nascita è più antica.

l motivo per cui i pomelos sono diventati così popolari negli ultimi anni, è dovuto al loro valore nutrizionale molto potente, in quanto contengono:

  • molte vitamine 
  • minerali e contenuti organici come la vitamina C
  • potassio
  • fibra
  • vitamina B6
  • magnesio

VITAMINA C - 600% DEL FABBISOGNO QUOTIDIANO

Un frutto contiene circa il 600% del fabbisogno quotidiano di vitamina C. Questa principale fonte di acido ascorbico è stata utilizzata per generazioni nel Sud-Est asiatico come frutto per salvaguardare il sistema immunitario. La vitamina C agisce come sostanza antiossidante per aumentare l'attività dei globuli bianchi e attacca i radicali liberi, che possono danneggiare i sistemi degli organi del corpo. Aiuta a combattere le infezioni che portano a raffreddori, tosse, febbri e sintomi più gravi o infezioni microbiche, virali e batteriche.

ALTO CONTENUTO DI FIBRE CHE AIUTANO LA DIGESTIONE 

Un pomelo contiene circa il 25% del fabbisogno quotidiano di fibra. Questo fattore promuove una digestione sana ed elimina i problemi come la costipazione e la diarrea. I bodybuilder consumando i pomeli avranno una migliore assimilazione delle proteine le quali verranno digerite in maniera più rapida.

REGOLA LA PRESSIONE SANGUIGNA

I pomeli sono una buona fonte di potassio ed ogni frutto contiene circa il 37% del tuo fabbisogno quotidiano. Il potassio è un potente vasodilatatore, il che significa che rilascia la tensione dei vasi sanguigni ed aumenta la circolazione del sangue e l'ossigenazione dei sistemi degli organi. 

PREVENZIONE DEI CRAMPI

Il potassio è anche importante per il bilanciamento del fluido nel corpo, che è un aspetto chiave del crampi muscolari e della rigidità. Senza livelli corretti di potassio, che i pomeli possono fornire, è probabile che l'atleta abbia dei crampi soprattutto in allenamenti e prestazioni intense.

SALUTE DELLE OSSA

L'assunzione di potassio è stata connessa alla densità minerale ossea, poiché aiuta a facilitare l'assorbimento di altri minerali essenziali per mantenere forti le ossa. Pertanto, i pomelos possono aiutare a prevenire l'osteoporosi.

ANTI AGING

Gli enormi livelli di vitamina C nei pomelos agiscono come antiossidanti, sconfiggendo i pericolosi radicali liberi. Un effetto negativo che provocano i radicali liberi sono il degrado della pelle che provoca  segni di invecchiamento precoce, come le rughe, la pelle cadente e le macchie dovute all'età. Un pomelo al giorno toglie il chirurgo estetista di torno! Il pomelo contiene anche spermidina, una sostanza chimica rara che si trova effettivamente negli spermatozoi umani, da cui il nome. Questa sostanza è presente nella lista delle sostanze anti-aging.

PERDITA DI PESO

Pompelmi e pomeli contengono un "enzima che brucia i grassi". Questo enzima si chiama palmitoil-transferasi di carnitina e non si trova in molti alimenti. Questo frutto può essere un'arma supplementare contro la lotta al grasso.

100 Grammi di Pomelo contengono appena 35 KCal, cercate di pulirlo bene eliminando la parte bianca, alquanto amara, in caso il gusto non sia di vostro gradimento, edulcorate il frutto con un cucchiaino di stevia. Il Pomelo è troppo potente per non entrare nella vostra dieta. 


Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati