Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Semi di Zucca Essiccati, Come Prepararseli da Soli

data di redazione: 18 Maggio 2016
Semi di Zucca Essiccati, Come Prepararseli da Soli

I semi di zucca essiccati, chiamati anche più comunemente "anime", al contrario da quello che spesso si pensa sono molto nutrienti ed energici. Sono un'eccellente fonte di:

  • magnesio e ferro
  • fosforo e zinco
  • rame e potassio
  • niacina e acido folico

oltre ad essere una buona fonte di riboflavina e di tiamina, contengono anche acido pantotenico.

I semi arrostiti nell'olio contengono in genere acidi saturi e sono ancor più energetici dei semi al naturale. Ai semi di zucca si attribuiscono diverse proprietà, tra le quali:

  • il potere afrodisiaco
  • sarebbero diuretici e curerebbero le infezioni urinarie e i disturbi della prostata

Non solo si possono "sgranocchiare" da soli, ma i semi di zucca essiccati li possiamo utilizzare arrostiti, al naturale, interi, tritati e macinati, e li possiamo consumare con le noci, le mandorle, le arachidi e altra frutta secca; inoltre aggiungono una nota croccante a insalate, pasta, salse e ortaggi.


VALORI NUTRITIVI SEMI DI ZUCCA ESSICCATI per 100g

  • Acqua 7%
  • Proteine 33g
  • Grassi 42g
  • Zuccheri 13,4g
  • Fibre 13,8g
  • Calorie 522


PREPARAZIONE

Vogliamo prepararceli da soli? Nessun problema, basta seguire queste indicazioni.

  1. Estraete delicatamente tutti i semi contenuti nelle cavità della zucca e i filamenti vischiosi che li avvolgono; buttate i filamenti, asciugate bene i semi con carta assorbente. Evitate di risciacquarli
  2. Distribuite i semi sulla placca del forno e lasciateli asciugare all'aria per qualche giorno, o almeno per una notte intera
  3. Metteteli in forno (180°C) e lasciateveli finché non appariranno dorati
  4. Scuoteteli più volte durante l'operazione
  5. A piacere li potete ungere con un pò di olio e salarli
  6. Estraeteli dal forno e toglieteli dalla placca per interromperne la cottura
  7. Lasciateli raffreddare e asciugateli bene prima di riporli in un contenitore a chiusura ermetica, per evitare che diventino molli
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Bacche di Acai
05 Dicembre 2017

Bacche di Acai

Le bacche di Acai possono essere un'aggiunta tremendamente salutare alla vostra dieta e contribuire ad aumentare la salute del cuore, aiutare nella perdita di peso, così come aiutare in problemi di salute relativi alla vostra pelle, digestione, allergie, sistema immunitario e livelli di energia.

Le 6 Varietà del Melone
10 Settembre 2015

Le 6 Varietà del Melone

​Una Famiglia, tante varietà: il Cucumis Melo è una pianta erbacea annuale. Le varietà di dividono in estive ed invernali, vale a dire con un ciclo di coltura precoce oppure tardivo.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.