Uvetta - Benefici e Controindicazioni

Uvetta - Benefici e Controindicazioni

I benefici per la salute dell'uva passa, la cosiddetta uvetta, sono innumerevoli:  riduce la costipazione, riduce l'acidosi, riduce l'anemia, allevia la febbre e aiuta in caso di disfunzione sessuale. L’uvetta è utile per aiutare l'aumento di peso, per la salute degli occhi, le cure dentistiche e la qualità delle ossa. L'uvetta si ottiene essiccando l'uva, al sole o in essiccatoi, che trasforma l'uva in gemme d'oro, verdi o nere. L'uvetta viene utilizzata nelle cucine di tutto il mondo soprattutto per la preparazione di dessert e snack salutari energetici per sportivi.

Benefici Per La Salute Dell'Uvetta

Stitichezza e Diarrea

Quando ingerita, l'uvetta si gonfia perché la fibra presente in essa si restringe in una forma essiccata, ma poi una volta ingerita, inizia a gonfiarsi grazie ai fluidi presenti nello stomaco. Ciò aumenta la massa del cibo che si muove attraverso il tratto intestinale e in definitiva aiuta a fornire sollievo dalla stitichezza. Il tipo di fibra nell'uva passa è considerata fibra insolubile ed oltre a ridurre la stitichezza, aiuta a ridurre le feci liquide, assorbendo liquido e riducendo la frequenza e l'imprevedibilità della diarrea.

Aumento di Peso

L'uvetta, come tutta la frutta secca, è un ottimo strumento per ingrassare in modo sano poiché è ricca di fruttosio e glucosio. Costituisce un alimento ideale di una dieta per atleti o culturisti che hanno bisogno di un forte impulso di energia, o per coloro che vogliono incrementare la massa muscolare senza accumulare quantità malsane di colesterolo. Il loro ruolo come aggiunta alla dieta è a causa delle vitamine, degli amminoacidi e dei minerali, come il selenio e il fosforo, che facilitano l'assorbimento di altri nutrienti e proteine nel corpo. L'uvetta stimola anche l'assorbimento di proteine, vitamine e sostanze nutritive ricavate dal cibo, il che migliora l'energia complessiva e la forza del sistema immunitario.

Riduce l'ipertensione

Per molti anni, alcune persone hanno creduto che l'uvetta avesse il potere di ridurre la pressione sanguigna e proteggere la salute del cuore, ma solo di recente gli esperti hanno iniziato studi intensivi su queste affermazioni. I risultati, sebbene non ancora assolutamente definitivi su come l'uvetta ha ridotto la pressione sanguigna, hanno mostrato una correlazione positiva tra riduzione dell'ipertensione e consumo di uvetta. Gli esperti ritengono che sia l'alto livello di potassio che aiuta a ridurre la pressione sanguigna. Il potassio è in grado di ridurre la tensione dei vasi sanguigni e ridurre la pressione sanguigna. 

Controllo del diabete

In un certo numero di studi, è stato dimostrato che l'uvetta riduce la risposta all'insulina postprandiale, il che significa che possono stabilizzare le punte o immergersi nell'insulina dopo un pasto che può essere altrimenti pericoloso per i  pazienti con diabete. Aiutano anche a regolare il rilascio di leptina e grelina, che sono gli ormoni responsabili di dire al corpo quando è affamato o pieno. Mantenendo un controllo su questi ormoni, le persone che mangiano l'uvetta possono migliorare le loro possibilità di mantenere una dieta sana e prevenire l'eccesso di cibo.

Anemia

L'uvetta contiene una notevole quantità di ferro che aiuta direttamente nel trattamento dell'anemia. Contiene anche molti membri del complesso vitaminico B che sono essenziali per la formazione di nuovo sangue. L'alto contenuto di rame nell'uva passa aiuta anche la formazione dei globuli rossi.

Disfunzione sessuale

L'uvetta è nota da tempo per stimolare la libido e indurre l'eccitazione, principalmente a causa della presenza di un amminoacido chiamato arginina, che è utile nel trattamento della  disfunzione erettile. L'arginina aumenta anche i livelli di motilità degli spermatozoi, che possono aumentare le probabilità di concepimento quando si effettua un rapporto sessuale. È una pratica comune in India fare bere alla sposa e allo sposo un bicchiere di latte ciascuno, bollito con uvetta e un pizzico di zafferano nella notte di nozze. È anche raccomandato a coloro che soffrono di problemi di resistenza sessuale a consumare regolarmente uvetta.

Salute dei Denti

L'acido oleanolico, una delle sostanze fitochimiche presenti nell'uva passa, svolge un ruolo cruciale nella protezione dei denti contro carie e fragilità dei denti. Previene efficacemente la crescita di Streptococcus Mutans e Porphyromonas Gingivalis, due delle specie batteriche più responsabili per carie e altri problemi dentali. Inoltre, è ricco di calcio, che è buono per promuovere la salute dentale, in quanto previene la rottura o la desquamazione dei denti e dello smalto rendendoli più forti.

Controindicazioni

L'uvetta ha un alto apporto calorico, che può aumentare rapidamente il peso se non si presta attenzione. L'uvetta ha anche alti livelli di trigliceridi a causa del loro alto contenuto di fruttosio (i trigliceridi sono sottoprodotti del metabolismo del corpo a base di fruttosio). Alti livelli di trigliceridi possono aumentare le probabilità di sviluppare diabete, malattia coronarica e cancro del fegato grasso. Pertanto va consumata ma in dosi ridotte come un surplus da aggiungere a yogurt e/o shaker.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati