Origano: 6 Vantaggi per la Salute su Basi Scientifiche

Origano: 6 Vantaggi per la Salute su Basi Scientifiche

L'origano è considerato un erba aromatica di base in molte cucine di tutto il mondo. Ha un sapore forte e porta calore ai piatti, insieme ad un accenno di sottile dolcezza. L'origano può essere trovato fresco, secco o come olio di origano e tutti sembrano avere notevoli benefici per la salute. Questa spezia, pur essendo tipicamente usata in piccole quantità, possiede alcuni importanti nutrienti. 

Un solo cucchiaino di origano secco può soddisfare circa l'8% della vostra necessità quotidiana di vitamina K (1)

Dall'aiuto a combattere i batteri alla riduzione dell'infiammazione, gli studi hanno messo in luce alcuni dei suoi molteplici potenziali vantaggi.


Questo articolo esamina 6 benefici apportati dall'origano basati sull'evidenza scientifica.


1. Ricco Di Antiossidanti
L'origano è ricco di antiossidanti, che sono composti che aiutano a combattere il danno apportato dai radicali liberi che sono dannosi per il corpo. L'accumulo di radicali liberi è stato collegato a malattie croniche come il cancro e le malattie cardiache ( 2, 3).

Diversi studi in provetta hanno trovato che l'origano e l'olio di origano sono ad alto contenuto di antiossidanti ( 4, 5).

L'olio essenziale di origano è particolarmente elevato di carvacrolo e timolo, due antiossidanti che possono aiutare a prevenire danni alle cellule causati dai radicali liberi ( 6).

In combinazione con altri alimenti ad alto contenuto di antiossidanti come frutta e verdura, l'origano può fornire una dose di antiossidanti che può aiutare a migliorare la vostra salute.


2. Può Aiutare A Combattere I Batteri
L'origano contiene alcuni composti che presentano potenti proprietà antibatteriche. 

Uno studio in provetta ha dimostrato che l'olio essenziale di origano ha aiutato a bloccare la crescita di Escherichia coli e Pseudomonas aeruginosa, due ceppi di batteri che possono causare l'infezione ( 7).

Un altro studio in provetta ha rilevato che l'origano era efficace contro 23 specie di batteri ( 8).

Inoltre, uno studio in provetta  ha confrontato l'attività antimicrobica degli oli essenziali di origano, salvia e timo. L'origano era uno degli oli essenziali più efficaci contro i batteri, secondo il timo ( 9).

La ricerca attuale è limitata agli studi in provetta che hanno utilizzato quantità concentrate di questa erba. Quindi, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare come questi risultati potrebbero influenzare gli esseri umani.


3. L'origano Può Avere Proprietà AntiCancro
L'origano è ricco di antiossidanti. Questi composti non solo neutralizzano i danni causati dai radicali liberi, ma possono anche aiutare nella prevenzione del cancro ( 2 ).

Alcuni studi di prova hanno dimostrato che l'origano e i suoi composti possono aiutare a uccidere le cellule tumorali. 

Uno studio in provetta ha trattato le cellule tumorali del colon umano con estratto di origano e ha scoperto che ha arrestato la crescita delle cellule tumorali ed ha fornito un aiuto per ucciderle ( 10).

Un altro studio in provetta ha dimostrato che il carvacrolo, uno dei composti presenti nell'origano, ha anche contribuito a sopprimere la crescita e la diffusione delle cellule tumorali del colon ( 11).

Tuttavia, bisogna tenere presente che questi sono stati studi in provetta che utilizzano grandi quantità di erbe e dei suoi composti. Sono ancora necessari studi umani che utilizzano dosi tipiche per determinarne i suoi effetti.


4. Può Aiutare A Ridurre Le Infezioni Virali
Oltre a combattere i batteri, alcuni studi in provetta hanno scoperto che l'origano e i suoi composti possono proteggere anche contro alcuni virus. In particolare, il carvacrolo e il timolo sono due composti dell'origano che sono stati associati a proprietà antivirali.

In uno studio in provetta, il carvacrolo ha inattivato il norovirus, un'infezione virale che causa diarrea, nausea e dolore allo stomaco entro un'ora dal trattamento ( 12).

Un altro studio in provetta ha rilevato che il timolo e il carvacrolo hanno inattivato il 90% del virus dell'herpes simplex entro solo un ora ( 13).

Anche se questi risultati sono molto promettenti, è necessaria una ricerca supplementare su come l'origano possa incidere sulle infezioni virali nell'uomo.


5. L'origano Può Diminuire L'infiammazione
L'infiammazione è una risposta immunitaria normale che si verifica a seguito di malattia o lesioni. Tuttavia, si ritiene che l'infiammazione cronica contribuisca allo sviluppo di malattie come quella cardiaca, il diabete e le condizioni autoimmuni ( 14).

L'origano è ricco di antiossidanti, che può aiutare a neutralizzare i radicali liberi e ridurre l'infiammazione ( 15). Inoltre contiene composti come il carvacrolo che hanno dimostrato di avere proprietà antinfiammatorie. 

In uno studio su animali, il carvacrolo ha ridotto il gonfiore nelle zampe dei topi fino al 57% ( 16).

Un altro studio sugli animali ha mostrato che una miscela di timo e olio essenziale di origano ha ridotto il numero dei marcatori infiammatori nei topi con colite o con infiammazione al colon ( 17).

Ricordate che questi studi hanno riguardato gli effetti dell'origano e dei suoi componenti in quantità altamente concentrate. Sono necessari ulteriori studi per determinare come una dose normale possa influenzare l'infiammazione negli esseri umani.


6. Come Aggiungere L'origano Alla Vostra Dieta
Anche se si può pensare all'origano come una spezia riservata esclusivamente per pizze e piatti di pasta, questa erba versatile può invece essere usata in molti modi.
Provate a mescolare le foglie intere dell'origano con altre verdure per ottenere un'insalata piena di nutrienti oppure spargendo le foglioline di origano sul chili, nelle zuppe o sugli stufati.

È possibile usare l'origano anche per preparare pesto fresco o insalate, piatti a base di carne o per abbattere il sapore di salse fatte in casa.

L'origano è disponibile fresco, secco o come olio essenziale, ed è molto facile da aggiungere alla vostra dieta.


Conclusioni Sull'origano
L'origano è un'erba aromatica che possiede alcuni vantaggi abbastanza potenti quando si tratta della vostra salute. L'origano contiene buone dosi di antiossidanti e può aiutare a combattere batteri e virus, potenzialmente può ridurre la crescita delle cellule tumorali e contribuire ad alleviare l'infiammazione.


Tuttavia, la ricerca corrente è limitata agli studi in provetta e sugli animali. Necessitano ancora ulteriori ricerche per determinare i suoi potenziali effetti nell'uomo.


Fortunatamente, l'origano è versatile, facile da aggiungere alla vostra dieta e può essere inserito in un'ampia varietà di ricette in forma sia fresca, secca che in olio.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati