Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

10 Alimenti da Assumere per Migliorare la Vostra Salute

data di redazione: 30 Maggio 2017
10 Alimenti da Assumere per Migliorare la Vostra Salute

Siamo ciò che mangiamo? Volete migliorare lo stato della vostra salute e del vostro fisico in generale? Ecco 10 alimenti che dovreste assumere in maniera regolare nella vostra alimentazione per migliorare salute e fisico.

1) SPINACI

Gli spinaci e altri ortaggi a foglia verde sono ricchi di acido folico, che è in grado di abbassare i valori di omocisteina nel siero, riducendo di conseguenza il tasso di rischio di malattia cardiaca. Sono anche i ricchi di indole, sostanze che stimolano il sistema immunitario nel combattere il cancro. Ora, sembra che gli ortaggi a foglia verde sconfiggano anche un'altra grave patologia, la degenerazione maculare, che è in aumento. Secondo uno studio scientificio, su un campione di 10500 individui, ha fatto rilevare che la degenerazione maculare, correlata all'età, é cresciuta vertiginosamente in soli 8 anni, passando dal 5 al 27% nei soggetti al di sopra dei 65 anni.

Il danno si verifica quando la luce solare raggiunge il retro dell'occhio ovvero la macula il centro del focus dell'occhio. Quello che opera il prodigio è il carotene contenuto nelle verdure a foglia verde. I carotenoidi sembrano concentrarsi nella macula, dove riescono ad assorbire la luce lesiva. Gli spinaci freschi ne sono una delle fonti più ricche, una tazza contiene 1688 microgrammi di betacarotene.

2) POMODORO

I pomodori o i prodotti a base di pomodoro, mangiati quotidianamente possono ridurre quasi del 15% le LDL, cioè il colesterolo cattivo. Molti nutrizionisti consigliano di assumere salsa di pomodoro cucinata, per assumere così al meglio il licopene.

3) LIMONE

Il limone o l'aceto usati per condire i vostri piatti o l'insalata oppure i limoni disciolti nell'acqua, possono facilitare la digestione. Infatti essi aumentano l'acidità nello stomaco che migliora il processo digestivo.

4) ARANCIA

Sembra che gli agrumi, come le arance vengono e riducano le rughe. I ricercatori ritengono che la causa sia la vitamina C che è essenziale per la formazione del collagene, la sostanza che ripara la pelle, i tendini ed i legamenti.

5) LATTE SCREMATO

Se non vi potete permettere gli integratori in polvere per il recupero, il latte scremato è un'ottima bevanda post allenamento. Bevendo 700 ml otterrete 25 grammi di proteine e 40 grammi di carboidrati. Se invece preferite il latte al cioccolato, 700 ml contengono 25 grammi di proteine e circa 80 grammi di carboidrati, quindi se non siete a dieta scegliete il latte al cioccolato.

6) MIELE

Sembra che il miele abbia proprietà anti-invecchiamento. Infatti alcuni studi svolti sui topi, hanno rivelato che gli animali che si nutrivano di miele, avevano una memoria migliore ed erano meno ansiosi.

7) UVA

Secondo una nuova ricerca della California, mangiare regolarmente uva può aiutare a prevenire il cancro al colon. Uno studio condotto in questione ha preso in esame i pazienti con il tumore al colon, i quali hanno ricevuto 80 mg di uva in polvere al giorno pari a circa 3 porzioni piccole di uva. Ebbene questo ha ridotto significativamente l'attività cancerosa. Il resveratrolo in integratore non è altrettanto potente come la frutta fresca.

8) MELOGRANO

Si è scoperto che bere 250 ml di succo di melograno al giorno per un solo mese favoriva l'aumento della qualità e della quantità delle erezioni in molti soggetti. Sembra infatti che gli antiossidanti presenti nel succo riducano le placche ed aumentino il flusso sanguigno. Quindi in autunno, fate il pieno di melograno per rendere meglio in palestra e soprattutto nelle mura di casa.

9) AVOCADO

Gli avocado sono ricchissimi di grassi monoinsaturi salubri, quindi mangiarne anche solo qualche fetta nell'insalata può aiutarvi a tenere sotto controllo l'appetito, aggiungendo solo qualche caloria. Infatti un avocado intero contiene circa 190 calorie, derivati in particolar modo da grassi salubri.

10) PEPERONCINO

Si è scoperto che i peperoncini hanno proprietà uniche per la salute. Infatti una nuova ricerca suggerisce che i capsaicinoidi presenti nei peperoncini possono uccidere le cellule cancerose. L'effetto potrebbe derivare da una reazione chimica che provoca un riscaldamento termico, tale reazione è anche responsabile dell'accelerazione del metabolismo. Inoltre studi hanno mostrato che questi alimenti bloccano la crescita delle cellule lipidiche, quindi è ora di rendere i vostri pasti piccanti.


Ogni alimento della presente lista, ha un articolo dedicato a parte esaustivo, cliccate nel titolo per avere delle informazioni scientifiche in più.


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Germogli di Bambù
06 Aprile 2015

Germogli di Bambù

I benefici nutrizionali apportati da questi germogli

La pianta di bambù è un membro della famiglia delle Poaceae (graminaceae). Dopo circa 3-4 anni dall'impianto, nasce un nuovo germoglio nasce dalla radice sottostante che viene poi raccolto e mangiato come verdura. Alcune delle più importanti specie commestibili sono bambos Bambusa, Bambusa Tulda, B. polymorpha, B. balcooa, Dendrocalamus hemiltonii, D. gigentius, e Melocanna baccifera.

Pomodori Neri
01 Ottobre 2014

Pomodori Neri

I benefici per la salute di questo nuovo pomodoro

Indigo rose, una qualità di pomodoro nero, è tra i primi al mondo a contenere gli antociani, antiossidanti che possono beneficiare la salute aiutando a combattere il cancro, il diabete e l'obesità. Il vero colore è un nero-viola) è stato creato presso la Oregon State University (OSU) utilizzando tecniche di incrocio e di selezione convenzionale.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.