Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Preparare il Dado Vegetale Granulare in Modo Naturale

data di redazione: 20 Settembre 2015
Come Preparare il Dado Vegetale Granulare in Modo Naturale

Dado Vegetale Granulare Fatto in Casa

C'è davvero da rimanerci male a volte se leggiamo gli ingredienti di certi prodotti che consumiamo regolarmente e che compriamo al supermercato, come quello del dado da brodo granurale che utilizziamo per zuppe, cappelletti e passatelli in brodo.

Ci troviamo:

  • addittivi
  • conservanti
  • glutammato monosodico
  • aromi chimici
  • coloranti
  • addensanti
  • correttori di acidità
  • estratti di lievito
  • ....e pochissime verdure!

Particolare attenzione la merita il Glutammato (E621), che è un esaltatore di sapidità, che fu scoperto dal professor Ikeda dell'università di Tokyo nel 1908.


Il professor Ikeda, estrasse dall'alga Kombu un acido denominato "umani", che possiamo anche definire il "quinto gusto", dopo l'aspro, il salato, il dolce e l'amaro.

Tutt'ora, purtroppo, lo stesso sapore lo ricreano in laboratorio tramite una decomposizione batterica, che risulta economica e di pessima qualità.

L' E621, è contestato da scienziati di tutto il mondo perchè determinerebbe varie patologie, tipo:

  • cefalea
  • palpitazioni
  • malattie neurodegenerative
  • epilessia
  • glaucoma
  • danni agli occhi

La buona notizia è che se vogliamo, per la nostra salute, con un pò di pazienza il dado possiamo farcelo da soli in casa, visto che nella nostra cucina questo prodotto non vogliamo farcelo mancare.

Inoltre, in questo modo, abbiamo una percentuale di risparmio di oltre il 90%, infatti il nostro dado fatto in casa ci costerà 2 euro al kg mentre il dado bio che troviamo al supermercato si aggira sui 22 euro al kg!

PREPARAZIONE DEL DADO VEGETALE

INGREDIENTI

  • 350 ml di acqua
  • 200 g di sale fino integrale
  • 500 g di verdure di stagione bio ed erbe aromatiche
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva

Procuratevi una teglia e una pentola, dei barattoli e un mixer.

PREPARAZIONE

  1. Tagliamo una cipolla di grandezza media e 500 g tra verdure di stagione bio ed erbe aromatiche
  2. Fatele bollire in 350 dl di acqua per circa un'ora e aggiungete un pò di sale
  3. Proseguite la cottura fino fino al totale assorbimento dei liquidi e frullate il tutto
  4. Disponete il composto su una teglia e fate essiccare in forno (150° per un'ora) oppure al sole
  5. Con una forchetta grattate il dado vegetale, mixate di nuovo, e trasferite in barattoli di vetro da conservare per quasi un anno

Questo dado è ottimo per le pappe dei bambini, ed è molto utile anche per insaporire risotti, legumi, carni, brodi vegetali o anche in sostituzione di un soffritto per il sugo se avete poco tempo per prepararlo.

Tenete conto che due cucchiaini di questo dado equivalgono a un cubetto di quello industriale.

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Cavolo Cappuccio
15 Novembre 2014

Cavolo Cappuccio

I benefici nutrizionali apportati dal cavolo

Il cavolo cappuccio, spesso associato alla stessa categoria della lattuga, a causa del loro aspetto molto simile, in realtà fa parte della famiglia delle verdure crocifere. Le verdure crocifere, come il cavolfiore, il cavolo verza, cavoletti di bruxelles, broccoli ecc, sono noti per essere alimenti pieni di nutrienti benefici. Se volete migliorare la vostra dieta, le verdure crocifere dovrebbero essere le prime nella lista degli alimenti da comprare.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.