(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Sedano

data di redazione: 04 Giugno 2015 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Sedano

I benefici del sedano per la salute

Sedano e Benefici per la Salute

Il sedano è un ortaggio appartenente alla famiglia Apiaceae. E 'ben noto per i suoi steli croccanti, viene spesso consumato dalle persone anche come spuntino, per il suo basso contenuto calorico.

 

Tuttavia, il sedano non è solo un buon alimento a basso contenuto calorico. Ci sono una serie di altri motivi per cui si potrebbe inserire questa verdura nella dieta.

 

  • Il sedano è benefico per l'apparato digerente ed il sistema cardiovascolare.
  • Inoltre, i semi della pianta sono comunemente utilizzati in medicina per contribuire ad alleviare il dolore.

 

Ripartizione nutrizionale del sedano

 

Antiossidanti – il sedano è una fonte molto ricca di antiossidanti. Questa verdura contiene i seguenti fitonutrienti: acidi fenolici, flavonoli, dihydrostilbenoids, flavoni, furanocumarine e fitosteroli.

 

Vitamine e minerali – il sedano è molto ricco di vitamina K, contiene anche acido folico, vitamina A, potassio e vitamina C.

 

La fibra alimentare - pur essendo principalmente acqua, il sedano fornisce anche una discreta quantità di fibra alimentare. Questa verdura contiene 1,6 grammi di fibre per 100 grammi.

 

Potenziali benefici per la salute del sedano

I potenziali benefici per la salute del sedano (e i semi) comprendono: l'abbassamento della pressione sanguigna, riduce il rischio di cancro e previene riducendo la degenerazione della vista legata all'età.

 

Abbassamento della pressione sanguigna

Non vi è una forte evidenza che suggerisca che i semi di sedano possono aiutare ad abbassare la pressione del sangue negli esseri umani. Tuttavia, uno studio alimentare pubblicato sul Journal of Medicinal ha valutato l'effetto del sedano (Apium graveolens), e degli estratti di semi che hanno sulla pressione sanguigna (BP) in ratti ipertesi e normotesi desossicorticosterone acetato-indotta.

Gli autori dello studio hanno concluso che "gli estratti di semi di sedano hanno proprietà anti-ipertensivi, che sembra essere attribuibile alla sua azione idrofoba attiva e può essere considerato come un agente antipertensivo nel trattamento cronico di un'elevata BP."

 

Prevenire il cancro

Il sedano contiene un flavonoide chiamato luteolina. I ricercatori ritengono che questo particolare flavonoide può possedere proprietà anti-cancro.

Uno studio pubblicato sul Current Cancer Drug Targets, riferisce che "recenti studi epidemiologici hanno attribuito una proprietà di prevenzione del cancro alla luteolina". Gli autori dello studio affermano che "la luteolina sensibilizza le cellule tumorali di citotossicità terapeutica indotta attraverso la soppressione di vie di sopravvivenza cellulare".

 

Altri possibili benefici del Sedano

Altri vantaggi possibili comprendono: trattamento di dolori articolari, abbassamento della pressione sanguigna, e calmante per il sistema nervoso. Tuttavia, non ci sono abbastanza prove scientifiche per supportare pienamente queste affermazioni.

 

Rischi e precauzioni
Il Sedano appartiene ad un piccolo gruppo di alimenti che possono causare severe reazioni allergiche - causando potenziali shock anafilattico fatale. Pertanto, coloro che sono allergici a questo vegetale dovrebbe essere molto cauti e controllare le etichette dei cibi (anche piccole tracce di sedano possono causare reazioni).

 

Valori nutrizionali del Sedano

 

Quantità per 100 grammi

Calorie 16

Lipidi 0,2 g 
Acidi grassi saturi 0 g 
Acidi grassi polinsaturi 0,1 g 
Acidi grassi monoinsaturi 0 g 
Colesterolo 0 mg 
Sodio 80 mg 
Potassio 260 mg 
Glucidi 3 g 
Fibra alimentare 1,6 g 
Zucchero 1,8 g

Fabbisogno proteico 0,7 g

Retinolo 449 IU Acido ascorbico 3,1 mg 
Calcio 40 mg Ferro 0,2 mg 
Vitamina D 0 µg Piridossina 0,1 mg 
Cobalamina 0 µg Magnesio 11 mg

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Peperoni
10 Giugno 2015

Peperoni

I benefici nutrizionali apportati alla salute

Il peperone, noto anche come peperone dolce, è uno dei tipi di peperoni più comunemente impiegati nella famiglia annuum Capsicum. I peperoni dolci sono baccelli di frutta sulla pianta capsicum coltivati per il loro sottile gusto piccante ma dolce, un sapore che si estende bene alle ricette.  Botanicamente, si tratta di un piccolo arbusto perenne della famiglia delle Solanacee belladonna o, nel genere, peperoni. Nome scientifico: Capsicum annuum L.

Finocchio
05 Giugno 2015

Finocchio

I Benefici apportati da questo Ortaggio

Il finocchio è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Ombrellifere, probabilmente originaria dell’Asia Minore ma diffusa in tutta l’area del Mediterraneo e già nota presso gli egizi, i greci e gli arabi. L’aroma peculiare del finocchio si deve alla consistente presenza di anetolo, un’essenza che viene adoperata per la preparazione di liquori quali la sambuca, il pastis e l’anisette in Francia o l’anis in Spagna. 

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2