Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bere Acqua per Dimagrire

data di redazione: 12 Maggio 2016 - data modifica: 26 Gennaio 2019
Bere Acqua per Dimagrire

Perchè l'acqua gioca un ruolo così importante nella nostra dieta e in che modo può aiutarci a dimagrire

Bere Acqua per Dimagrire

Non tutti sono d'accordo sul ruolo dell'acqua nelle diete, quanta è meglio berne e quando per favorire il dimagrimento. 

Quante volte ci capita di leggere teorie e pareri che sono l'esatto contrario di quello che avevamo letto qualche giorno prima in qualche rivista autorevole e quindi affidabile; la realtà è che anche tra i massimi esperti spesso le teorie sono discordanti.

La cosa certa è che per dimagrire bisogna si bruciare, ma anche eliminare, infatti una dieta che non contempla una quantità sufficiente di acqua non si può considerare una buona dieta, per il semplice fatto che comporterebbe accumuli significativi di scorie nocive.

L'ACQUA, IL NOSTRO ELIMINA-SCORIE

In parole molto semplici, dobbiamo considerare il nostro corpo come un'automobile, che per produrre energia brucia combustibile, producendo di conseguenza calore e scorie che devono essere eliminate. Se chiudiamo il tubo di scappamento della nostra auto interrompiamo la combustione...e la macchina si ferma.

Il nostro corpo funziona in modo simile, e le scorie devono essere smaltite!

L'acqua rimane sempre il miglior diuretico naturale; tramite essa i reni possono eliminare le scorie provenienti dagli alimenti bruciati dal nostro organismo, e dimagrire senza bere abbastanza avrebbe pertanto un effetto tossico per il nostro corpo, rallentando o peggio ancora bloccando di fatto la perdita di peso e quindi il dimagrimento.

Chi non ha regole nel mangiare e ha l'abitudine di "ingolfarsi" buttando giù qualsiasi cosa gli capiti a tiro, oltre che continuare ad ingrassare a dismisura con l'andare del tempo finisce per impigrire i reni. Chi ha problemi di linea quindi, più di ogni altra persona ha la necessità di bere molto, proprio per rimettere in funzione l'apparato escretore e riequilibrare il funzionamento del proprio "motore umano".

ACQUA E PROTEINE

Si sa che il dimagrimento localizzato non è cosa facile, anzi un'impresa impossibile. Uno studio asserisce però che un regime di proteine pure, accompagnato dalla riduzione del sale e dal consumo di molta acqua poco mineralizzata facilitava una perdita di peso più armoniosa, con un conseguente assottiliamento "reale" nelle zone difficili, come l'interno delle ginocchia e le cosce.

Questi risultati sono stati giustificati grazie all'effetto idrofugo delle proteine e alla filtrazione intensa da parte dei reni, dovuta al massiccio apporto da parte dell'acqua; questa, penetra in tutti i tessuti, quindi anche nella cellulite, uscendo salata e carica di scorie. A questo si aggiunge l'effetto combustione delle proteine pure, e quest'azione congiunta, secondo questo studio, aiuterebbe in modo "modesto e parziale" a combattere la "grande nemica" delle donne.

NON BEVIAMO MAI ABBASTANZA

La vita di tutti i giorni ci porta a non bere mai abbastanza, abituandoci a non sentire più neanche il bisogno di bere. 

Passano i mesi e la sete scompare e perde di conseguenza la sua funzione di segnalare la disidratazione dei tessuti; molte donne poi, avendo la vescica più sensibile e più piccola dell'uomo e per la "scomodità" di dover andare troppo spesso in bagno evitano di bere il necessario, e questa è una pessima abitudine.

Dobbiamo considerare l'acqua come un vero e proprio nutriente, che oltre a idratarci ci sazia in modo naturale. 

L'acqua, soprattutto bevuta durante i pasti, e nella giusta quantità, si miscela con gli alimenti e aumenta di conseguenza il volume totale del bolo alimentare provocando la distensione dello stomaco e quindi una sensazione di sazietà. 

Quindi anche in questo senso può aiutarci a mangiare meno e a non abbuffarci inutilmente.

Mentre nel mondo ci sono laboratori farmaceutici e istituzioni che si impegnano così tanto per scoprire lo "spezza-fame" del terzo millennio, lucrandoci sopra e dandoci l'illusione del dimagrimento, non ci accorgiamo di avere il mezzo più semplice e naturale che il nostro pianeta ci offre ad ogni fontana, che oltre ad assicurarci una salute di ferro è un grandissimo alleato della nostra linea.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Yogurt e Dieta
16 Novembre 2017

Yogurt e Dieta

Siete amanti dello Yogurt?

Lo yogurt è latte fermentato che contiene batteri amici dell'intestino. Una volta erano chiamati fermenti lattici, adesso si preferisce il termine probiotici, in modo da sottolineare gli effetti benefici sull'organismo.

Bere acqua alcalina, benefici negli sportivi
30 Aprile 2015

Bere acqua alcalina, benefici negli sportivi

Come un pH alcalino ne favorisce il rendimento

Bisogna avere molta cura nell’alimentazione per controllare efficacemente il pH. Quando il corpo metabolizza il cibo infatti, vengono create scorie acide, e le scorie devono essere eliminate o neutralizzate attraverso i polmoni, i reni (con le urine) e la pelle. L’equilibrio del pH, in particolare il tamponamento delle scorie acide è cruciale per la salute umana ed in particolare per rallentare l’inesorabile processo di invecchiamento.

Ultimi post pubblicati

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione
21 Ottobre 2020

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione

Ogni porzione permette di ottenere 6 piccoli pancake all'americana, oppure 2 grandi pancake, e questo a seconda delle dimensioni della padella che utilizzate, il tutto vi offrirà un apporto proteico pari a 36 grammi, una quantità senza uguali in confronto ad altri prodotti simili.