Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cibo e Metabolismo

data di redazione: 03 Novembre 2017
Cibo e Metabolismo


In questo articolo vedremo le interazioni tra cibo e metabolismo, ma prima facciamo un po' di chiarezza sulle calorie. La quantità di energia necessaria o ingerita al giorno è misurata in calorie. La caloria nutrizionale (C) è la quantità di calore necessaria per aumentare di 1 ° C 1 Kg (1000 g) di acqua. Questo è diverso dalla caloria (c) utilizzata nelle scienze fisiche, cioè la quantità di calore necessaria per aumentare 1 g di acqua di 1 ° C. Quando ci riferiamo a "calorie", ci riferiamo alla Caloria nutrizionale.

In media, una persona ha bisogno di 1500-2000 calorie al giorno per sostenere (o svolgere) le attività quotidiane. Il numero totale di calorie necessarie ad una persona dipende dalla massa corporea, dall'età, dall'altezza, dal sesso, dal livello di attività e dalla quantità di esercizio al giorno. 


Se l'esercizio è parte regolare della giornata, saranno necessarie più calorie. Di regola, le persone sottovalutano il numero di calorie ingerite e sovrastimano la quantità delle calorie che bruciano durante l'esercizio. Questo può portare all'ingestione di troppe calorie al giorno. 


L'accumulo di 3500 calorie extra aggiunge quasi mezzo chilo di peso. Se viene ingerito un eccesso di 200 calorie al giorno, si otterrà un guadagno di mezzo chilo circa di peso corporeo ogni 18 giorni. In questo modo, in un anno si possono guadagnare ulteriori 10 chili di peso. Naturalmente, questo aumento di calorie potrebbe essere compensato da un attività fisica più intensa.

Il tipo di cibo ingerito influisce anche sul tasso metabolico del corpo. L'elaborazione dei carboidrati richiede meno energia rispetto alla trasformazione delle proteine. Infatti, la ripartizione dei carboidrati richiede una minima quantità di energia, mentre l'elaborazione delle proteine richiede più energia. In generale, la quantità di calorie ingerite e la quantità di calorie bruciate determina il peso complessivo. Per perdere peso, il numero di calorie bruciate al giorno deve superare il numero ingerito. Le calorie sono presenti in quasi tutto quello che viene ingerito, quindi quando si considera l'assunzione di calorie, devono essere considerate anche le bevande.


La grafica qui sopra allegata ( Figura 1) dà un chiaro visivo con raccomandazioni generali per un pasto sano ed equilibrato. Le linee guida raccomandano di "ottenere la metà delle calorie da frutta e verdure". L'altra metà sono cereali e proteine, con una quantità leggermente maggiore di cereali rispetto alle proteine. I prodotti lattiero-caseari sono rappresentati da una bevanda, la quantità può essere applicata anche ad altri prodotti lattiero-caseari.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Olio Di Cocco
23 Giugno 2016

Olio Di Cocco

Un olio che può aiutare a dimagrire e a migliorare la salute generale

L'olio di cocco è una delle fonti più ricche di grassi saturi che si possono trovare, con circa il 90% delle calorie provenienti da grassi saturi. I grassi saturi, sono stati ingiustamente demonizzati fino a pochi decenni fa ...

Quante Calorie Assume Al Giorno L'Italiano Medio?
03 Marzo 2018

Quante Calorie Assume Al Giorno L'Italiano Medio?

Lo sapete quante calorie consuma l'italiano medio in un giorno? Abbiamo voluto fare una prova utilizzando una calcolatrice calcola calorie ed il risultato vi farà capire perché nel mondo occidentale la popolazione tende e tenderà ad essere sempre più obesa.

Ultimi post pubblicati

Qual è il Metodo Migliore per Aumentare la Massa Muscolare?
02 Agosto 2020

Qual è il Metodo Migliore per Aumentare la Massa Muscolare?

5x5 Bill Starr, P.O.F., E.D.T., G.V.T.

La nostra idea è quella di utilizzare i 4 metodi sopra elencati, nei muscoli dove sono più efficaci, pertanto GVT per le cosce, P.O.F. per petto e dorso, E.D.T. per Deltoidi, Bicipiti e Tricipiti e 5x5 per allenare i grandi esercizi con un protocollo di forza gestibile e con poche ripercussioni sul sistema nervoso centrale.