Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Mangiare Per Aumentare i Livelli di Testosterone

data di redazione: 08 Dicembre 2019 - data modifica: 09 Dicembre 2019
Come Mangiare Per Aumentare i Livelli di Testosterone

In questo articolo vedremo quali alimenti non dovrebbero mai mancare nella vostra dieta se volete mantenere alti i livelli di testosterone.

Olio EVO

  • Pilastro fondante della Dieta Mediterranea l’Olio Extra Vergine di Oliva è menzionato in praticamente tutti gli studi che descrivono lo stile alimentare adatto alla massima salute possibile.
  • Inoltre diversi studi lo inseriscono di diritto tra gli alimenti che favoriscono il Testosterone.
  • Il fatto è che gli acidi grassi di cui è costituito l’olio extravergine di oliva sono in proporzione perfetta per il Sistema Endocrino maschile (73% di monoinsaturi, 14% di saturi, 13% dipoli insaturi) 
  • È importante però assicurarsi che l’olio utilizzato sia di estrema qualità. Se possibile vai dal frantoio più vicino ed evita di oli del supermercato perché generalmente sono di qualità molto inferiore rispetto a quanto decantato dalle pubblicità.

Uova

  • Le uova sono un ottimo alimento per il Testosterone
  • Le uova sono invece la proteina perfetta perché contengono un bilanciamento ottimale degli aminoacidi necessari all'essere umano. 
  • Le uova sono anche molto nutrienti, contengono quasi tutte le vitamine conosciute ed hanno una buona ripartizione tra gli acidi grassi. 
  • E dentro di esse troviamo anche Selenio, Iodio e Colina. Tutti elementi fondamentali per il Testosterone.

Funghi champignon

  • Può sembrare sorprendente, ma i funghi champignon sono un alimento che aiuta a produrre Testosterone. Ciò è dovuto al fatto che questi funghi così facilmente reperibili sono pieni di sostanze che hanno dimostrato di essere fortemente anti-estrogeniche. 
  • In particolare bloccano quel meccanismo di conversione del testosterone in estrogeni che per molti uomini, soprattutto se sovrappeso, è letteralmente letale. 
  • Sono quindi alimenti che aumentano il Testosterone in modo robusto e affidabile.

Cipolle

  • Le cipolle sono un concentrato di fito-complessi antinfiammatori ed antiossidanti. 
  • Alcuni dei quali sono potenzialmente stimolanti per i Testosterone. 
  • Mi riferisco in particolare alla apigenina ed alla quercetina. Queste due molecole infatti hanno prodotto nei ratti diversi effetti androgeni ed un aumento di testosterone.

Prezzemolo

  • Il prezzemolo contiene apigenina, un alimento utile al Testosterone perché aumenta la Star (steroidogenic acute regulatory protein), una proteina che trasporta il colesterolo all’interno dei tuoi testicoli, laddove viene prodotto il Testosterone 
  • Questo fa sì i nostri testicoli dispongano di più materie prime, disponibili anche più velocemente. 
  • E producano come risultato più Testosterone. 
  • L’effetto del prezzemolo è sinergico con quello delle cipolle, facendo si che questi due alimenti aumentino la loro efficacia a vicenda.

Cosa invece non mangiare?

Cibi Estrogenici

Si tratta di alimenti che per natura contengono fito-estrogeni, sostanze di natura vegetale che simulano all'interno del nostro corpo il funzionamento degli ormoni femminili (estrogeni), che si accumulano all'interno del nostro organismo e inibiscono la produzione di Testosterone. Vuoi sapere quali sono questi cibi? 

  • Birra (il luppolo è una delle sostanze più estrogeniche presenti sul Pianeta
  • Carne “non BIO” 
  • Latte. Attenzione quindi, dato che in alcuni articoli questo alimento viene considerato molto "maschile". In realtà è vero proprio il contrario 
  • Prodotti a base di soia (naturalmente ricca di fito-complessi altamente estrogenici)

Quindi se vuoi aumentare il Testosterone con l'alimentazione diminuisci i cibi appena elencati.

Un’altra classe di alimenti che riducono il Testosterone sono quelli che hanno un elevato indice glicemico.

Che cosa vuol dire? 

L’indice glicemico indica la velocità con cui aumentano gli zuccheri nel sangue in seguito all'assunzione di quell'alimento. Ogni volta che mangi un alimento ad alto indice glicemico nel tuo corpo avviene un picco di insulina, uno dei più potenti ormoni metabolici del nostro corpo.

Ecco però il problema: ad ogni picco di insulina è associata una diminuzione di testosterone nel sangue.


Quali sono i cibi ad alto indice glicemico?

  • zuccheri raffinati (zucchero da cucina)
  • prodotti a base di cereali raffinati, ai quali cioè viene tolta la crusca durante la lavorazione (pane, pasta, riso bianco)
  • alimenti che contengono entrambi (dolci, torte, brioche ecc..)
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Crusca Di Avena Per il Dimagrimento
17 Aprile 2018

Crusca Di Avena Per il Dimagrimento

Uno dei principali vantaggi della crusca di avena è la sua capacità di abbassare il colesterolo. In uno studio, Il beta-glucano la principale fibra solubile nella crusca di avena ha mostrato di abbassare significativamente il colesterolo totale e il colesterolo LDL o "cattivo".

​Dieta Mediterranea Può Proteggere Contro L'invecchiamento Del Cervello
22 Ottobre 2015

​Dieta Mediterranea Può Proteggere Contro L'invecchiamento Del Cervello

Seguire una dieta mediterranea potrebbe proteggere contro il restringimento del cervello che di solito si verifica con l'invecchiamento ...

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).