(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cosa Mangiare Prima di Dormire

data di redazione: 05 Agosto 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Cosa Mangiare Prima di Dormire

Consigli nutrizionali per chi si allena

Bodybuilding e cosa mangiare prima di dormire

Se fate una domanda ai culturisti su cosa mangiare prima di andare a letto o pasto prenanna, probabilmente, ognuno vi risponderà qualcosa di diverso e vi dirà che è un consiglio ottimale. Probabilmente, su alcune cose, come magari può essere un particolare allenamento, un particolare modo di eseguire un dato esercizio ecc, può avere un esattezza perché talvolta alcuni esercizi o allenamenti, in alcune persone rispondono meglio che su altri. Ma ritornando al punto della nostra domanda, e quindi su cosa mangiare prima di dormire, forse dobbiamo sfatare qualche mito, anche se questo aspetto da anni divide la comunità dell'allenamento. Ancora oggi, ci sono quelli che dicono che mangiare prima di dormire è essenziale per mantenere la crescita muscolare, mentre altri sono convinti che mangiare a tarda notte porta ad aumento di grasso in eccesso.

 

Sul guadagno di grasso prima di andare a letto
Molti culturisti evitano di mangiare prima di dormire perché temono che le calorie possano essere con più probabilità immagazzinate come grasso. Questo non è proprio esatto però. Il corpo non ha un interruttore on-off e può ancora bruciare calorie durante il sonno. Secondo l'American Dietetic Association, è l'eccesso di calorie che determina l'aumento di peso, non quando si mangia. Troppe calorie a colazione o a pranzo saranno altrettanto dannose come troppe calorie prima di coricarsi.

 

Carboidrati si, no o quanti?
Anche alcuni bodybuilder che non sottoscrivono di non mangiare prima di dormire, scelgono ancora di andare a basso contenuto di carboidrati per il loro spuntino di tarda notte. Questo deriva spesso dall'idea che i carboidrati vengono utilizzati per produrre energia, e prima di coricarsi, non si ha bisogno di energia, quindi i carboidrati in eccesso verranno immagazzinati e non bruciati. Proprio come le funziona con le calorie, questo, ha molto più a che fare con quanti carboidrati si mangiano durante il giorno, non se si mangiano presto o tardi, osserva lo scienziato nutrizionista e bodybuilder dottor Layne Norton. Mangiare carboidrati la sera non susciterà più guadagno di grasso o mettere rallenatare la perdita di grasso dei carboidrati consumati in qualsiasi altro momento.

 

Le proteine
Le proteine svolgono un ruolo chiave nella crescita muscolare e la riparazione e quindi si può anche beneficiare di includerle ​​nel pasto prenanna. Un alimento a base di proteine, o un frullato di proteine, combinato con alcuni carboidrati, grassi e fibra saranno in grado di mantenere la disponibilità di nutrienti e sostenere la crescita durante il sonno, secondo la nutrizionista Lyle McDonald. Inoltre, aggiunge che una proteina a lenta digestione come la ricotta di siero, può essere ancora più utile.

 

Gestione dei Macronutrienti
In definitiva, se mangiare e cosa mangiare prima di dormire per una dieta bodybuilding, dipende dal vostro apporto calorico complessivo e i macronutrienti quotidiani che avete assunto. L'osservazione di questi obiettivi è molto più importante rispetto a quando si mangiano i pasti. Se dormite meglio dopo aver fatto un pasto con proteine, carboidrati e grassi come prenanna, fatelo. Se, invece, vi accorgete che mangiare prima di dormire vi fa sentire gonfi, mirate a consumare le calorie nella prima parte della giornata.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Caviale
01 Gennaio 2015

Caviale

Proprietà nutrizionali e curiosità di questo alimento di lusso

Il caviale è una potente fonte rivitalizzante e rigenerante per la pelle, a cui dona tono ed elasticità. Le vitamine e minerali presenti lo rendono un buon alleato contro i segni del tempo e le aggressioni esterne. In commercio esistono estratti che rafforzano l’azione difensiva della pelle idratandola e rallentando il processo di invecchiamento, attenuando il processo di formazione delle rughe.

Esempio Dieta Sport da Combattimento Come Alimentarsi per Aumentare le Prestazioni
08 Aprile 2015

Esempio Dieta Sport da Combattimento Come Alimentarsi per Aumentare le Prestazioni

Boxe, MMA, Arti Marziali in genere

Prima dell'allenamento del primo mattino, consumare un carboidrato complesso, come l'avena, per una sessione di allenamento più produttiva. Questo vi permetterà di completare il glicogeno per facilitare la combustione dei grassi. Durante l'allenamento di oltre 1 ora, sorseggiate una bevanda per sportivi per sostituire le calorie e gli elettroliti e per prevenire i crampi muscolari.

Ultimi post pubblicati

CURL ALLA PANCA SCOTT 1 MANUBRIO PRESA NEUTRA
14 Dicembre 2018

CURL ALLA PANCA SCOTT 1 MANUBRIO PRESA NEUTRA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Tortino di Patate Dolci Super Proteico
13 Dicembre 2018

Tortino di Patate Dolci Super Proteico

Mono porzione di Tortino da 35 grammi di Proteine

Le patate dolci americane sono ricercatissime per questa loro capacità di rilasciare energia lentamente, senza provocare aumenti dei livelli di zucchero nel sangue, e per questo motivo che rappresentano una scelta ottimale anche per chi è a dieta, fornendo un apporto costante di energia, ma con un basso contenuto di zuccheri e grassi.
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 1