(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cosa Mangiava Arnold Schwarzenegger?

data di redazione: 13 Giugno 2014 - data modifica: 25 Giugno 2017
Cosa Mangiava Arnold Schwarzenegger?

Cosa mangiava Arnold Schwarzenegger, per nutrire i propri muscoli? Negli anni 70, se non prima Arnold, consigliava di consumare cibi proteici in grande quantità, perchè i body builder devono consumare almeno 2 o 2.5 grammi di proteine per kg corporeo. Secondo Arnold bisogna rifornire i muscoli dei mattoni necessari per costruire il palazzo. Arnold consigliava di consumare preferibilmente:

  • uova
  • pesce
  • carne
  • latticini

Riteneva importanti le Vitamine ed i minerali ed assumeva complessi multivitaminici del tempo, soprattutto durante i periodi di allenamento intensi. Durante la sua carriera assumeva 5000 KCal al giorno e 300 grammi di proteine. Ci sono sempre stati pasti proteici liquidi. Il suo mix preferito era così composto:

  • 2 bicchieri di latte
  • 1/2 tazza di latte scremato in polvere
  • 2 uova
  • 1/2 tazza di gelato
  • Tutto frullato nel mixer

Le 8 regole dell'alimentazione di Arnold Schwarzenegger sono le seguenti:

  1. DARE PRIORITÀ ALLE PROTEINE SEMPRE E COMUNQUE
  2. DETERMINARE IL PROPRIO APPORTO PROTEICO OTTIMALE
  3. NON LIMITARE I GRASSI NELLA DIETA, PERCHE' INDISPENSABILI PER LA PRODUZIONE DI ORMONI
  4. TENENDO FISSE LE PROTEINE, MODULARE L'APPORTO DI CARBOIDRATI E GRASSI A SECONDA DELLE FASI DELL'ALLENAMENTO
  5. ELIMINARE GLI ZUCCHERI SEMPLICI
  6. BADARE ALLA QUALITA' DEL CIBO E QUINDI SCEGLIERE CON CURA GLI ALIMENTI
  7. IN MASSA BISOGNA MANGIARE DI PIU', CORRENDO IL RISCHIO DI INGRASSARSI LEGGERMENTE
  8. OGNI TANTO CONCEDERSI UNA GRATIFICAZIONE ALIMENTARE COME UNA PIZZA, UN PIATTO DI SPAGHETTI.

DIETA TIPO PER LA MASSA DI ARNOLD

Colazione

  • 3 uova strapazzate
  • 1 tazza di farinata di avena cotta
  • 1 bicchiere di succo d'arancia
  • 400 ml di latte

Merenda

  • Manciata frutta secca
  • 1 mela o banana

Pranzo

  • 2 fette di pane integrale
  • 1 petto di pollo cotto alla griglia
  • 1 mela
  • 300 ml di latte

Merenda

  • formaggio 3 fette
  • 1 banana
  • acqua

Allenamento tra la merenda ed il prossimo pasto

Shaker Post-allenamento

  • proteine del siero del latte 25 grammi
  • proteine delle uova 25 grammi
  • 300 ml di latte

Cena

  • 250 grammi di tagliata di manzo alla griglia
  • 1 grossa patata al forno
  • 1 grande insalata con verdure miste
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 1 tazza di verdure miste cotte
  • acqua

Proprietà nutrizionali

  • 2.750 calorie
  • 256 grammi di Proteine
  • 271 grammi di Carboidrati
  • 90 grammi di grassi
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

​Alimentazione Post Workout: Cosa Mangiare Dopo L'allenamento
30 Settembre 2016

​Alimentazione Post Workout: Cosa Mangiare Dopo L'allenamento

Per capire come i cibi giusti possono aiutare dopo l'esercizio fisico, è importante capire come il vostro corpo viene influenzato dall'attività fisica. Quando si effettua un allenamento, i muscoli utilizzano le loro riserve di glicogeno come carburante.

​Alimentazione per Aumentare la Massa Muscolare
16 Luglio 2016

​Alimentazione per Aumentare la Massa Muscolare

Come nutrirsi, quali e quanti alimenti scegliere per incrementare la massa

Il modo in cui i nostri ormoni rispondono all'allenamento, e come influenzano la nostra crescita di massa muscolare, dipende molto dalla nostra alimentazione - non solo da quante calorie stiamo assumendo.

Ultimi post pubblicati

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA
09 Dicembre 2018

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.