(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Maggiore Massa Muscolare Mangiando Cioccolato?

data di redazione: 30 Marzo 2018
Maggiore Massa Muscolare Mangiando Cioccolato?

Potrebbe essere il cioccolato, l'arma vincente per ottenere nuovi guadagni in termini di incremento della massa muscolare? Il cioccolato da anni è stato visto come un nemico della linea, nulla di più falso, lo sapevate che il cioccolato fondente è un piacere che potete consumare durante un programma di dimagrimento? È incredibile, ma è vero!

La magia offerta dal cioccolato fondente si basa sull'epicatechina, una delle tante sostanze chimiche presenti in natura presenti nei semi di cacao chiamati flavanoli. I flavanoli sono composti che migliorano la salute e le prestazioni. Il cioccolato più scuro, meno elaborato e più puro ha la maggiore concentrazione di flavanoli all'interno del prodotto. Ciò significa che i benefici per la salute sono apportati dal cioccolato fondente e non dal cioccolato al latte o prodotti simili.

L'epicatechina Flavonolo idrogenato del gruppo delle catechine, C15H14O6, contenuto nell’acacia catecù e nell’Uncaria gambir; esiste nelle due forme stereoisomere destro- e levogira; la seconda ha la proprietà di aumentare la resistenza dei capillari.

Questa sostanza è stata un tema caldo in studi recenti a causa delle sue implicazioni mediche. Per i principianti, è un potente antiossidante. Alcuni studi dimostrano che può ridurre il rischio di ictus, cancro e alcune malattie metaboliche come il diabete. 

Un ricercatore della Harvard Medical School ha scoperto che gli indiani Kuna di Panama, le cui diete includono un sacco di bevande al cacao, hanno cuori più sani. Il Cioccolato fondente ed il cacao amaro sono tra le fonti più ricche di flavanoli ed epicatechina; vediamo assieme quali sono i benefici principali apportati dal consumo di cioccolato fondente:

1) Potenziamento della circolazione sanguigna

L'Epicatechina stimola la vasodilatazione ossia l'allargamento dei vasi sanguigni. Ciò porta ad un migliore flusso sanguigno, circolazione, abbassamento della pressione sanguigna e migliori prestazioni atletiche. Così potrete ottenere il massimo dalle vostre sessioni di allenamento consumando cioccolato fondente nel pre-workout.

I flavanoli aumentano anche i livelli di ossido nitrico inibendo gli enzimi che li distruggono. L'ossido nitrico è molto utile per la sua capacità di aumentare la produzione di cellule satelliti, che riparano le cellule muscolari danneggiate dagli allenamenti ad alta intensità.

Ciò diventa ancora più importante quando una persona raggiunge un'età avanzata quando la produzione di cellule satelliti diminuisce ed il recupero dai traumi muscolari diventa più difficile.

Un altro aneddoto interessante che potrebbe essere utile per il pubblico più anziano è che il modo in cui i flavanoli di cacao aumentano il flusso sanguigno è simile a uno dei farmaci farmaceutici più popolari al mondo, il Viagra. In altre parole, il cacao agisce come un vasodilatatore naturale e può aiutare ad aumentare le prestazioni sessuali.

2) Crescita e forza muscolare migliorate

La miostatina è una proteina che regola la crescita muscolare. Limita la crescita muscolare per evitare l' ipertrofia (eccessivo sviluppo di un organo). L'inibizione della miostatina aumenta in modo significativo la crescita muscolare, ma i mezzi artificiali non esistono ancora. Un metodo popolare per aumentare la massa muscolare è l'uso di steroidi anabolizzanti con effetti collaterali ormonali indesiderati e gravi problemi per la salute.

La miostatina ha una controparte: la Follistatina, una proteina regolatrice che interrompe i segnali della miostatina. Entrambe le proteine si neutralizzano l'un l'altra per raggiungere l'omeostasi (equilibrio corporeo). Di conseguenza, la crescita muscolare è evidente ma non eccessiva come possono richiedere gli atleti.

Recenti studi sull'epicatechina mostrano che il flavanolo, quando ingerito, stimola la produzione di follistatina. Ciò si traduce in una più forte interruzione del segnale della miostatina, rendendo questo un modo potenziale per abbassare naturalmente la miostatina per una maggiore crescita muscolare senza gli effetti collaterali apportati dai steroidi anabolizzanti.

3) Regolazione della glicemia

L'insulina è uno degli ormoni chiave nella costruzione muscolare e nel bruciare i grassi. È responsabile per forzare il glucosio fuori dal flusso sanguigno e innescare la sintesi proteica provocando una reazione all'interno delle cellule muscolari.

Troppa insulina provoca insulino-resistenza, impedendo al glucosio di lasciare il flusso sanguigno. Questo può portare a tutta una serie di gravi malattie come il diabete mellito e la sindrome metabolica.

L'Epicatechina aumenta la rimozione del glucosio e la sensibilità all'insulina, migliorando la gestione del glucosio. Ciò si traduce in benefici fisici come recupero più veloce ed efficiente crescita muscolare attraverso il miglioramento della sensibilità al glucosio nelle cellule muscolari.

4) Miglioramento della resistenza muscolare

Un esperimento sui ratti condotto da The Journal of Physiology ha dimostrato che una dose giornaliera di epicatechina aumentava significativamente la loro resistenza.

Sono stati in grado di eseguire più esercizi per periodi di tempo più lunghi. Inoltre, il picco di endurance causato dal flavonolo ha continuato ad essere in vigore anche se i soggetti sono stati privati dell'esercizio quotidiano fino a quando l'integrazione è rimasta.

Sebbene lo stesso esperimento non sia stato fatto sugli esseri umani, i risultati dello studio sembrano indicare che esiste il potenziale per il corpo umano di ricevere lo stesso aumento di resistenza dal consumo di epicatechina. Questo può rivelarsi molto utile per gli atleti che si sottopongono a un de-condizionamento fisico.

5) Soppressione dell'appetito

L'Epicatechina stimola la grelina, un ormone che sopprime l'appetito segnalando al cervello che la persona è sazia. L'eccesso di cibo influisce sulla crescita muscolare e sulla riduzione del grasso corporeo e alcune persone ne sono vittime a causa della resistenza alla grelina.

L'epicatechina può essere in grado di rendere nuovamente efficaci le funzioni di soppressione dell'appetito dell'ormone, che possono indirettamente contribuire ad una migliore gestione del peso.

6) Miglioramento della produzione di testosterone

L'epicatechina stimola anche la ghiandola pituitaria, segnalando l'aumento della secrezione di due ormoni: GnRH (ormone rilasciante gonadotropina) e LH (ormone luteinizzante).

Ciò porta a una maggiore produzione di testosterone, che ha altri benefici indiretti come aumento della forza muscolare, resistenza, crescita e miglioramento della funzione sessuale. 

L'epicatechina può essere utilizzata per due scopi primari: 

  • crescita muscolare supplementare
  • potenziamento anabolico

Quanti grammi al giorno?

Una dose giornaliera di 30-40 grammi di cioccolato fondente è l'ideale. Tuttavia, deve contenere almeno il 70-85% di cacao.

Per lo sviluppo della massa muscolare consigliamo 100 grammi di cioccolato fondente. Molti bodybuilder usano 50-100 grammi come pre-allenamento ottenendo un pompaggio incredibile offerto dalla spinta del flusso sanguigno e dall'ossido nitrico. 

Ovviamente il cioccolato è anche molto calorico quindi va inserito in un contesto alimentare globale. Potrebbe essere un'arma in più per gli hardgainer che non riescono a crescere a livello muscolare.

Il cioccolato fondente fa bene sotto tanti punti di vista: al sistema cardiovascolare, all’umore e al palato. Sembra che sia persino in grado di allungare la vita. Ora sappiamo che aiuta anche nella crescita muscolare, quindi lunga vita al cioccolato.... fondente.

Riferimenti
Flavanols, the Kuna, Cocoa Consumption, and Nitric Oxide.
Effects of (−)-epicatechin on molecular modulators of skeletal muscle growth and differentiation.
Effects of catechin, epicatechin and epigallocatechin gallate on testosterone production in rat leydig cells.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Cosa e Quanto Mangiare dopo L'allenamento
02 Ottobre 2014

Cosa e Quanto Mangiare dopo L'allenamento

Proteine e carboidrati ed il rapporto 4:1

Quali quantità e Cosa mangiare dopo l'allenamento o esercizio fisico per massimizzare le prestazioni? Quante proteine ​​e carboidrati bisogna mangiare dopo un allenamento e il rapporto 4:1. La maggior parte degli atleti conoscono l'importanza di mangiare prima dell'esercizio fisico o allenamento, tuttavia, cosa e quando mangiare anche dopo l'esercizio fisico è altrettanto importante

​Alimentazione Post Workout: Cosa Mangiare Dopo L'allenamento
30 Settembre 2016

​Alimentazione Post Workout: Cosa Mangiare Dopo L'allenamento

Per capire come i cibi giusti possono aiutare dopo l'esercizio fisico, è importante capire come il vostro corpo viene influenzato dall'attività fisica. Quando si effettua un allenamento, i muscoli utilizzano le loro riserve di glicogeno come carburante.

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4