(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Proteine, Carboidrati e Grassi: i 10 Alimenti Migliori per Incrementare la Massa Muscolare

data di redazione: 29 Novembre 2016
Proteine, Carboidrati e Grassi: i 10 Alimenti Migliori per Incrementare la Massa Muscolare

L'alimentazione è il 33% del risultato finale, dove il restante 66% è equamente suddiviso tra allenamento e riposo. In questo articolo vedremo quali siano i 10 prodotti migliori da inserire nella vostra dieta per l'aumento della massa muscolare.

1) Petto di pollo

Il pollo è poco costoso, facile da cucinare, ed è una fonte molto affidabile di proteine. E' una carne molto magra che può essere consumata anche ogni giorno senza particolari problemi di salute. Il petto di pollo (privo di pelle) ha in pratica le medesime proteine del manzo e molte meno calorie. In 100 grammi di pollo troviamo

  • 100 calorie
  • 0 grammi di carboidrati
  • 23 grammi di proteine di eccellente qualità
  • 0,8 grammi di grassi.

2) Salmone

Il Salmone non solo è ricco di proteine, ma contiene anche:

  • Acidi grassi omega-3
  • Vitamine A, B6, D, ed E.

Fresco non è eccessivamente costoso ed è da preferire a quello affumicato. Se gli allenamenti sono intensi, è bene consumare salmone anche 3-4 volte alla settimana.

3) Uova

I pregi nutrizionali e dietetici, uniti alla facile digeribilità e all'assenza di controindicazioni, rendono l'uovo un alimento molto importante per gli atleti, da alternare, nel loro menù, alla pari con gli altri alimenti di tipo proteico (carne, pesce, latte e derivati). La qualità superiore delle proteine, la composizione dei lipidi in acidi grassi, il buon contenuto di vitamine e sali minerali fanno sì che l'uovo sia l'ideale per integrare e variare l'alimentazione degli sportivi, limitando nel contempo l'apporto calorico.

4) Parmigiano Reggiano




Il parmigiano reggiano presenta delle proteine di ottima qualità, dato l’alto valore biologico. Basti pensare, che 100 grammi di questo formaggio, contengono le proteine di 200 grammi di carne e le sostanze nutritive assicurate da 1 litro e mezzo di latte.

Un prodotto fondamentale per via dei minerali che contiene, imprescindibile per la salute di muscoli, ossa, cellule. Si differenzia da molti altri alimenti per la sua spiccata digeribilità e la rapida assimilazione. Insomma una scarica d’energia rilasciata in maniera rapida, che tra l’altro va a stimolare gli enzimi digestivi. Queste peculiarità, rendono il grana particolarmente indicato per l’alimentazione di chi ha la necessità di assumere energia in breve tempo.

5) Avena

L'avena è una delle migliori fonti di carboidrati a digestione lenta con un alto contenuto di fibra. Essa contiene anche minerali importanti come fosforo, zinco e magnesio.

La farina d'avena è veloce da preparare e può essere consumata in qualsiasi momento della giornata, anche se l'avena è la regina delle colazioni dei body-builder.

6) Patate dolci

A differenza delle "nostre" patate, un amido ad alto indice glicemico, le patate dolci sono invece una fonte di carboidrati a digestione lenta. Sono ricche di vitamine B6, C, e D, nonché di minerali come ferro e magnesio. Inoltre, dal momento che è un carboidrato a digestione lenta, gli zuccheri vengono lentamente rilasciati nel flusso sanguigno, questo si tradurrà in livelli costanti di energia nell'arco della giornata.

7) Broccoli

Tutte le verdure sono ottime per la salute e per i muscoli, ma i broccoli sono forse i migliori. In primo luogo, i broccoli sono ipo-calorici, in secondo luogo, i broccoli sono una fonte molto importante di vitamina A, C e K e folato. Come l'avena, i broccoli sono anche una buona fonte di fibre che aiutano a digerire. Consumateli con aglio e peperoncino unitamente ai vostri petti di pollo grigliati.

8) Frutta Secca

  • Le mandorle sono ricche di fibre e vitamina E.
  • Le noci sono una fonte molto potente di antiossidanti, come lo sono le arachidi.
  • Gli Anacardi sono una fonte superiore di ferro e zinco.
  • Le Noci del Brasile contengono il selenio, che può aiutare a prevenire alcune forme di cancro.
  • Le noci di macadamia sono ricche di grassi monoinsaturi.
  • I Pistacchi sono i più bassi in calorie.
  • Consigliamo un mix per aver i benefici di tutta la frutta secca

9) Cioccolato Fondente

Un alimento che deve essere consumato con moderazione a causa del suo alto contenuto di zucchero, ma è un alimento potente per il suo alto contenuto di fibra, rame, manganese, potassio, fosforo, zinco, selenio. Contiene anche caffeina che può fornire un impulso di energia.

I polifenoli del cacao, determinano un incremento del flusso ematico e, a parità di allenamento compiuto, un aumento più sensibile dei mitocondri, a livello sia dei muscoli sia del miocardio, la parte muscolare del cuore.

Succede così che il cuore riesce a “pompare” più sangue per minuto, il flusso ematico periferico è maggiore e, dunque, può arrivare più ossigeno ai muscoli impegnati nello sforzo e questi ne sanno utilizzare una percentuale più elevata.

10) Avocado

L'elenco di vitamine che si possono ottenere nel consumare avocado comprende B5, B6, C, K, E, acido folico e potassio. Esso contiene anche luteina che è benefica per la salute degli occhi. E' anche un alimento versatile che può essere consumato da solo o aggiunto alle insalate. Famosa è la salsa guacamole con la quale potrete guarnire i vostri california burger da culturista.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Quanti Carboidrati Servono per Aumentare la Massa Muscolare?
02 Gennaio 2019

Quanti Carboidrati Servono per Aumentare la Massa Muscolare?

La tipologia migliore di carboidrati per incrementare la massa muscolare è rappresentata soprattutto dai carboidrati a lenta combustione, quelli che determinano livelli di zucchero costanti nel sangue, promuovendo il rilascio di insulina

Alimentazione Principianti e Percentuali Carboidrati Proteine e Grassi
01 Ottobre 2014

Alimentazione Principianti e Percentuali Carboidrati Proteine e Grassi

Body building e Fitness

Primo di un'articolo diviso in due parti, progettato per aiutare i principianti che stanno iniziando ad imparare come costruire massa muscolare. Conoscere quante calorie si ha bisogno.Quindi, iniziamo a lavorare con il BMR ( metabolismo basale ) più le calorie che usiamo per la nostra attività fisica, poi aggiungiamo il 10% per il TEF (effetto termico del cibo).

Ultimi post pubblicati

CURL ALLA PANCA SCOTT CON 1 MANUBRIO
23 Gennaio 2019

CURL ALLA PANCA SCOTT CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

CURL ALLA PANCA SCOTT CON MANUBRI PRESA NEUTRA
23 Gennaio 2019

CURL ALLA PANCA SCOTT CON MANUBRI PRESA NEUTRA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.