(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dieta a Zona pro e contro

data di redazione: 02 Agosto 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2017
Dieta a Zona pro e contro

DIETA A ZONA PRO E CONTRO

La dieta a zona è stata proposta nel 1995 da Sears e si basa sulla riduzione della produzione di insulina, un ormone che regola la trasformazione di carboidrati in eccesso in adipe. La dieta a zona funziona così:

  • si calcolano le proteine necessarie, tenendo conto della massa magra del soggetto e del suo indice di attività
  • si calcolano i carboidrati per evitare di scatenare un picco d'insulina. Per Sears il rapporto fra proteine e carboidrati deve essere compreso fra 0,6 e 0,8, ottimale 0,75. Poiché il rapporto ottimale è 30:40, i grassi si stimano nel 30%. Sears suggerisce perciò la formula 40-30-30.

Questo regime alimentare sta spopolando in tutto il mondo e come tutte le diete ha i suoi lati positivi ed i suoi lati negativi secondo la nostra opinione ovviamente.

 

PRO

  • si può mangiare quasi tutto nelle combinazioni imposte dalla dieta
  • è basata sulla propria massa magra , Sul proprio dispendio giornaliero lavorativo e sportivo , quindi è su misura
  • è composta da 3 pasti + almeno 2 spuntini quindi è saziante
  • non si contano le calorie , si va a blocchi quindi è abbastanza semplice da seguire in termini di conteggi
  • è una dieta dimagrante e di mantenimento perchè è calibrata sull'individuo
  • ci sono prodotti a zona già pronti

CONTRO

  • Ogni pasto deve essere composto sempre da Carboidrati proteine e grassi nella partizione 40-30-30! Quindi una mela da sola , se vi va, non potete mangiarla , in quanto si va fuori zona.
  • i prodotti già pronti sono cari
  • non è una dieta facile da seguire se si mangia fuori casa.
  • non è una dieta che si concilia con la nostra Italia dove spopola la pasta
  • non si contano le calorie ma si pesano i piatti e si devono fare le giuste proporzioni


Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Dieta Acido Base
25 Maggio 2018

Dieta Acido Base

Mangiare frutta e verdura di vari colori con una formula equilibrata in proteine, glucidi e lipidi a ogni pasto costituisce un punto essenziale per rimanere in salute ed in forma. L'equilbrio di questi alimenti agiscono contro le malattie cardio vascolari, ipertensive, croniche e osteoporosi.

9 Alimenti a Base di Soia
19 Settembre 2015

9 Alimenti a Base di Soia

​I Fagioli di soia sono legumi generalmente classificati come semi oleosi, originari della Cina, vengono coltivati da oltre 13 mila anni, benché il prodotto odierno è alquanto diverso dal suo antenato.

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi Per Aumentare La Forza
19 Gennaio 2019

Come Allenarsi Per Aumentare La Forza

La forza è la madre delle capacità condizionali, allenarla significa migliorare le performance sportive e sviluppare nel migliore dei modi le altre capacità del corpo umano. Pertanto in ogni programma di allenamento che si rispetti, dovrebbe essere inserito un mesociclo o due, interamente dedicati all'aumento della forza muscolare.

Metodo Ladder
19 Gennaio 2019

Metodo Ladder

Il Metodo Ladder lavora su una scala a carico costante aumentando le ripetizioni di 1 ogni 20 secondi. Si dovranno effettuare un certo numero di "small set" all'interno di una "big set". Il Metodo Ladder migliora la forza ipertrofica ed aumenta la sezione trasversale delle fibre muscolari. C'è una produzione di lattato maggiore ed una maggiore secrezione dell'ormone della crescita, conosciuto come ormone gh.