Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale

data di redazione: 22 Ottobre 2018
La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale

Lo yogurt è un alimento perfetto per perdere peso; consumato quotidianamente infatti, è utile sia per sgonfiarsi che per depurarsi, ripristinando quei processi intestinali molto spesso alterati da un tipo di alimentazione ricca di grassi o comunque eccessiva. 

I microrganismi contenuti nello yogurt sono amici della nostra linea, in quanto aiutano a mantenere in equilibrio l'ecosistema di batteri presenti nell'intestino e svolgono perciò una funzione determinante per una regolare digestione. 

Perchè svolgano le loro funzioni nel modo più efficace però è necessario assumere i probiotici (fermenti lattici contenuti nello yogurt) con regolarità e costanza.

Partendo dal presupposto che prima di stravolgere il proprio piano alimentare sarebbe meglio consultare un dietologo, vi proponiamo una dieta interessante a base di yogurt. 

Questo regime alimentare, dimagrante ma equilibrato, indipendentemente dalle quantità degli altri alimenti, che possono variare a seconda del peso, del sesso e dallo stile di vita, prevede ogni giorno almeno 250 grammi di yogurt bianco magro (suddivisi nell'arco dell'intera giornata), oltre a tutti i nutrienti fondamentali.

Qui di seguito il programma settimanale, che fa riferimento agli alimenti senza però tenere conto delle quantità, che possono essere gestite autonomamente e con criterio.

LUNEDÌ

  • COLAZIONE: yogurt magro con farro soffiato, caffè, fette biscottate con un velo di marmellata
  • SPUNTINO: un frutto di stagione
  • PRANZO: crema fredda di cetrioli allo yogurt magro con pane casareccio, bresaola, un frutto
  • SPUNTINO: due carote, un cracker
  • CENA: pesce alla griglia o in padella, verdure cotte miste, un panino, un frutto

MARTEDÌ

  • COLAZIONE: yogurt magro, caffè, biscotti
  • SPUNTINO: un frutto di stagione
  • PRANZO: pasta con i legumi, insalata mista, un frutto
  • SPUNTINO: una banana
  • CENA: spiedini di pesce, pinzimonio di verdure, un panino, uno yogurt magro

MERCOLEDÌ

  • COLAZIONE: yogurt magro con farro soffiato, caffè, fette biscottate con il miele
  • SPUNTINO: un frutto di stagione
  • PRANZO: minestrone di verdure, frittata di uovo, insalata mista, un panino, un frutto
  • SPUNTINO: uno yogurt magro, cracker
  • CENA: insalata di pomodori, pollo alla griglia, un panino, un frutto

GIOVEDÌ

  • COLAZIONE: yogurt magro, caffè, biscotti, un frutto
  • SPUNTINO: una banana
  • PRANZO: penne con zucchine, stracchino, insalata mista, yogurt magro
  • SPUNTINO: un frutto, cracker
  • CENA: pesce al forno, verdure miste al vapore, un panino, yogurt magro

VENERDÌ

  • COLAZIONE: latte parzialmente scremato, caffè, fette biscottate con marmellata, una spremuta o un centrifugato
  • SPUNTINO: uno yogurt magro
  • PRANZO: zuppa di legumi e cereali, un insalata mista, un frutto
  • SPUNTINO: una banana, un cracker
  • CENA: fettine di vitello, pinzimonio di verdure, un panino, uno yogurt magro

SABATO

  • COLAZIONE: yogurt magro, caffè, pane con il miele
  • SPUNTINO: un frutto di stagione
  • PRANZO: penne pomodoro e basilico, un uovo sodo, insalata mista, un frutto
  • SPUNTINO: yogurt magro, cracker
  • CENA: petto di pollo con le verdure, patate bollite, un frutto

DOMENICA

  • COLAZIONE: yogurt magro con farro soffiato, caffè, una banana
  • SPUNTINO: un frutto di stagione
  • PRANZO: pizza margherita, insalata mista
  • SPUNTINO: un frutto di stagione, cracker
  • CENA: riso e legumi, pinzimonio di verdure, yogurt magro
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Preparazione alimentare del maratoneta
09 Novembre 2014

Preparazione alimentare del maratoneta

Cosa mettere in tavola per prepararsi negli sport di fondo

Il glicogeno nei muscoli si può essere disponibile con una velocità praticamente illimitata alla richiesta di energie, ma presto esso si esaurisce e quindi il muscolo deve tornare ad utilizzare solamente acidi grassi, i quali trasportati dal sangue con relativa lentezza, permettono l’espletamento di una corsa a bassissima velocità. Quindi cosa mettiamo in tavola prima della maratona?

Come assumere le fibre vegetali nei pasti
24 Ottobre 2015

Come assumere le fibre vegetali nei pasti

Risposte agli interrogativi più frequenti

Bisogna mangiare la frutta lontano dai pasti? Se aggiungiamo crusca ad un alimento, questi diventa “integrale”? Tutti dobbiamo assumere frutta e verdura allo stesso modo?

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.