(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Dieta Unica al Mondo Seguita da un Atleta per oltre 30 anni

data di redazione: 16 Marzo 2016
La Dieta Unica al Mondo Seguita da un Atleta per oltre 30 anni

Le Esperienze Alimentari di una Vita raccontate da un nostro Collaboratore

Avete mai pensato di utilizzare un menù fisso perenne? Capisco che possa sembrare una follia, ma vi assicuro che esistono persone che hanno adottato questo sistema e vivono una vita del tutto "normale", o quasi.

È superfluo dire che un'individuo fantasioso, imprevedibile, con un lavoro dinamico, non potrà mai pensare di cibarsi allo stesso modo, con ciclo settimanale per tutta la vita, ma un "profilo" metodico e pragmatico potrebbe anche tentare di avvicinarsi a questo tipo di alimentazione.

Questo specifico menù/ dieta è seguito da un'atleta di nome Alberto, ultra cinquantenne che pratica arti marziali e body building in maniera costante negli anni, ed è stato pensato cercando un buon bilanciamento tra tutti i nutrienti fondamentali. Alberto nonostante i 54 anni di età, ogni estate sfoggia un fisico muscoloso, magro e definito, ha esami del sangue e medici perfetti e quindi il suo particolare sistema alimentare su di lui funziona.

Perché Alberto ha cominciato a nutrirsi in questo modo?

Tutto è scaturito dalla condizione lavorativa la quale non gli permetteva il ritorno a casa per il pranzo, allora cercando un cibo pratico ed energetico per quell'occasione, la sua naturale conseguenza fu quella di studiare un menù comodo anche per la cena.

Il vantaggio di alimentarsi in modo metodico è sicuramente quello di non trovarsi mai impreparati, l'imprevisto e bandito ed è molto "easy" per chi deve poi cucinare.

Lo svantaggio più grande è la NOIA, ma non essendo una dieta stretta, si può scatenare la fantasia andando ogni tanto al ristorante.

Un'altro fattore negativo è quello che, abituando il fisico a nutrirsi sempre allo stesso modo, ogni strappo alla regola (anche se raro) può causare problemi di digestione.

IL MENU' FISSO DI ALBERTO DA OLTRE 30 ANNI

LUNEDÌ

Colazione :

  • 6/7 biscotti integrali o con farine speciali (kamut, farro, grano saraceno)
  • 1/2 litro tè verde con limone e zenzero

Metà mattina :

  • Una banana

Pranzo:

  • 200 gr zuppa di legumi e cereali
  • 1/2 kg. verdura cruda tagliata alla julienne condita con olio evo e curry accompagnata da grissini artigianali al kamut (il pranzo è ripetuto tutti i giorni fino al sabato)

Alberto parte sempre ogni suo pranzo consumando l'insalata mista, dopodiché consuma la zuppa di legumi e cereali

Merenda :

  • 1 mela

Cena :

  • 1/2 kg verdura (vedi pranzo)
  • 150 gr. di formaggio di capra o formaggio "linea" senza lattosio

MARTEDÌ

colazione

  • 6/7 biscotti integrali o con farine speciali (kamut, farro, grano saraceno)
  • 1/2 litro tè verde con limone e zenzero
  • 1 cornetto artigianale integrale

Metà mattina:

  • Una banana

Pranzo :

  • Vedi lunedì

Merenda :

  • Una mela

Cena:

  • 1/2 kg di verdura cruda (vedi lunedì)
  • 150 gr. di penne integrali condite con sugo di pomodoro e una confezione di salmone al naturale

MERCOLEDÌ

Colazione:

  • Vedi lunedì

Metà mattina :

  • 1 banana

Pranzo:

  • Vedi lunedì

Merenda :

  • 1 mela

Cena:

  • 1/2 kg di verdura cruda ( vedi lunedì)
  • 150 di bresaola e 100 gr. di affettato vegan accompagnato da grissini artigianali al kamut

GIOVEDÌ

Colazione :

  • Vedi Martedì

Metà mattina :

  • 1 banana

Pranzo :

  • Vedi lunedì

Merenda :

  • 1 mela

Cena :

  • 2 pizze di medie dimensioni al kamut con pomodoro e mozzarella (quelle del supermercato congelate)

VENERDÌ

Colazione :

  • Vedi lunedì

Metà mattina:

  • 1 banana

Pranzo:

  • Vedi lunedì

Merenda :

  • 1 mela

Cena :

  • 1/2 kg verdura cruda (vedi lunedì)
  • 150 gr. di penne integrali condite con sugo di pomodoro e sardine sott'olio

SABATO

Colazione :

  • Vedi lunedì

Metà mattina :

  • 1 banana

Pranzo :

  • 1/2 kg. Di verdura cruda ( vedi lunedì)
  • accompagnata da 150 gr. di schiacciatina con pomodoro

Merenda :

  • 1 mela

Cena :

  • Verdura cotta (bietole, spinaci)
  • 2 hamburger di maiale
  • Accompagnate da grissini artigianali al Kamut

DOMENICA

Colazione :

  • Vedi martedì

Metà mattina :

  • 1 banana

Pranzo:

  • misto di verdure e legumi e cereali cotti ( carote piselli e farro )
  • 2 pizze integrali alle verdure

Merenda :

  • 1 mela

Cena :

  • 1/2 kg. verdura cruda ( vedi lunedì )
  • 150 gr. di riso integrale condito con sugo di pomodoro e parmigiano reggiano

Il 90% del cibo è tassativamente biologico.

Premesso che, invertendo i fattori il risultato non cambia, cioè è possibile cambiare il pranzo con la cena per rendere il tutto un pò meno noioso.

Alberto si allena nelle propria Home Gym, e nelle 3 giornate di allenamento vengono assunte proteine del siero del latte e amminoacidi ramificati. Alberto assume gli aminoacidi ramificati prima di allenarsi ed assume le proteine del siero del latte con acqua dopo l'allenamento unitamente al frutto.

Convengo con voi che pensare di cibarsi in questo modo SEMPRE sia un po' surreale, ma potrebbe essere sufficiente seguire questa dieta per qualche mese all'anno per mantenersi in forma.

Potrebbe interessarti anche

Dieta e Indice Glicemico
06 Giugno 2015

Dieta e Indice Glicemico

Valutare gli alimenti per la propria alimentazione in base all'IG

Una dieta basata sull'indice glicemico è un programma di consumo alimentare in base a come i cibi influenzano il livello di zucchero nel sangue. L'indice glicemico è un sistema di assegnazione che da un valore agli alimenti contenenti carboidrati

Dieta Senza Glutine
25 Marzo 2015

Dieta Senza Glutine

Tutto quello che c'è da sapere sul glutine

Anche se gli effetti nocivi del glutine sono controversi tra gli esperti di salute, è noto che diverse condizioni di salute rispondono positivamente ad una dieta priva di glutine. Fortunatamente, ci sono molti cibi sani e gustosi che sono naturalmente senza glutine. Evitare il glutine non deve essere mangiare con gusto insapore o noioso.

Ultimi post pubblicati

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino
24 Settembre 2018

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino

E' una di quelle sfiziosità che ogni tanto vale la pena preparare e che non debbono mai mancare a un buffet in piedi. Sfiziose e croccanti, sono salvacena quando abbiamo le zucchine in frigo e amici a tavola.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4
STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.