Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Migliore Dieta Per La Perdita Di Peso E La Salute Del Cuore

data di redazione: 20 Marzo 2018
La Migliore Dieta Per La Perdita Di Peso E La Salute Del Cuore

La Migliore Dieta Per La Perdita Di Peso E La Salute Del Cuore

Cercare una dieta sana ed equilibrata, o almeno la più efficace, a volte, può sembrare un lavoro a tempo pieno. Tuttavia, per quelli con obiettivi specifici di fitness e benessere, confrontare e provare diete diverse è l'unico modo per capire quale si adatta alle proprie esigenze e aiutare a raggiungere gli obiettivi.

Qual È La Dieta Più Salutare?

Ogni dieta è diversa e colpisce ogni persona in un modo leggermente diverso, ma negli ultimi decenni c'è stato un certo consenso sul fatto che la dieta più salutare che si possa scegliere sia la dieta mediterranea. Ora, quando alcune persone pensano di consumare un pasto in Italia, immediatamente si immaginano porzioni abbondanti di pizza e pasta, ma la dieta mediterannea non si basa su pasta, pane e pizza.

50 anni fa, gli studi scientifici, hanno rilevato che le persone nella regione del Mediterraneo avevano i più bassi livelli di malattie croniche nel mondo, nonché una delle più lunghe percentuali di aspettativa di vita, nonostante il mancato accesso a servizi medici eccessivamente avanzati. 

Mentre i paesi del Mediterraneo hanno stili e specialità culinari diversi, le basi di queste diete sono abbastanza simili; in combinazione con alcune scelte di vita, la dieta mediterranea può essere una scelta eccellente se si vuole perdere peso, ridurre il rischio di diabete e proteggere il cuore.

In termini di ciò che si dovrebbe mangiare, la dieta mediterranea consiste nel mangiare una grande quantità di frutta e verdura, fagioli, noci, semi, pesce, oli sani, cereali integrali, erbe, spezie e vino. Piuttosto che limitare i tipi di alimenti, che molte altre diete richiedono, la dieta mediterranea si concentra sulla sostituzione di determinati alimenti con opzioni più salutari, ma simili. L'altro motivo principale per cui questa dieta è così popolare è che il cibo è saporito e ci sono molte opzioni di ricette.

Frutta e verdura

Uno dei principali punti di forza della dieta mediterranea è data da un'alta concentrazione di frutta e verdura, che di solito vengono consumati in qualsiasi forma ad ogni pasto. Alimenti ricchi di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre alimentari, alcuni dei migliori alimenti di questa categoria includono spinaci, peperoni rossi, cipolle, carote, cavoli, pomodori, cavoletti di Bruxelles, aglio, finocchi, asparagi, fichi, pere, mele, pesche, albicocche, banane, uva, ciliegie e fragole .

Pesce

La carne rossa è molto rara nella dieta mediterranea, ma può essere aggiunta 1-2 volte al mese in occasioni speciali. Il pollo è leggermente più comune e può essere consumato 1-2 volte a settimana, ma la principale fonte di proteine animali proviene dal pesce, che è anche ricco di oligoelementi e acidi grassi benefici. Assicurati di aumentare l'assunzione di salmone, gamberi, ostriche, vongole, cozze, sardine e sgombri con questa dieta.

Noci e semi

Questi alimenti sono delle fonti concentrate di acidi grassi benefici, oltre a minerali, fibre alimentari e altri principi attivi, antiossidanti e fitonutrienti. Sebbene alcune noci e semi siano ricchi di calorie, possono essere consumate con moderazione. Si consigliano: mandorle, noci, anacardi, semi di girasole, semi di zucca e noci di macadamia.

Cereali integrali

In termini di cereali, i cereali integrali sono sempre l'opzione migliore, in quanto non sono stati lavorati e raffinati, quindi tutti i nutrienti rimangono intatti. Sono particolarmente ricchi di nutrienti chiave che possono essere di difficile accesso nel resto della dieta, in particolare in cose come pasta e pane integrale, mais, riso integrale, grano saraceno , orzo e grano integrale.

Oli sani

Forse la parte più riconoscibile di una dieta mediterranea è l'uso costante dell'olio d'oliva. Usato come olio da cucina, condimento per insalate, condimento per il pane o in qualsiasi altra forma, l'olio d'oliva è un'opzione molto più salutare di prodotti come burro , margarina o altri oli vegetali ad alto contenuto di acidi grassi omega-6 o saturi i grassi. Alcune delle migliori opzioni di olio salutare, oltre all'olio d'oliva, sono l' olio di avocado e l'olio di colza.

Vino

Quando si tratta di bevande, le persone sono spesso confuse dalla forte presenza di vino nella dieta mediterranea. Tuttavia, il vino offre alcuni antiossidanti e benefici cardiovascolari se consumato con moderazione. 

Fagioli

I legumi sono densamente pieni di sostanze nutritive e fibre, che li rendono piuttosto ricchi, oltre ad essere una buona fonte di proteine. Trovato in quasi ogni pasto in qualche forma, le varietà di fagioli come ceci, lenticchie, piselli e lenticchie sono elementi frequenti della dieta mediterranea.

Erbe e spezie

Uno degli aspetti più pericolosi della dieta è l'assunzione di sale, in quanto ciò può elevare la pressione sanguigna e compromettere la salute del cuore. È anche una delle spezie più popolari per il cibo in tutto il mondo. L'uso di altre erbe e spezie, che sono comuni nella dieta mediterranea, può fornire extra antiossidanti e minerali, senza mettere a rischio la salute. Alcune di queste spezie includono aglio, cannella, noce moscata, menta, rosmarino, prezzemolo, peperoncino, pepe e basilico.

I Vantaggi Della Dieta Mediterranea

Ci sono molti vantaggi nel seguire la dieta mediterranea, come la protezione dal diabete, l'aumento della salute del cuore, l'abbassamento dell'infiammazione, l'ottimizzazione della digestione e l'aiuto nella perdita di peso.

Perdita di peso

Con alti livelli di fibre e "buone" forme di grasso, la dieta più sana del mondo può promuovere la crescita muscolare, ridurre la deposizione di grasso e accelerare il metabolismo  per aumentare il potenziale di calorie bruciate.

La salute del cuore

Grazie a noci, semi, fagioli, frutta, verdura e grassi sani, questa dieta è eccellente per sostenere la salute del cuore. Il cibo in stile mediterraneo è legato a livelli più bassi di colesterolo LDL, riduzione della pressione sanguigna, tassi di guarigione più rapidi e bassi livelli di ormoni dello stress, che possono ridurre il rischio di aterosclerosi, infarto, ictus e malattia coronarica.

Digestione

Molti degli alimenti tipici della dieta mediterranea sono ricchi di fibre, tra cui verdure, cereali integrali, frutta e legumi. Con abbondanti quantità di fibre nella dieta, il tuo processo digestivo sarà migliorato, prevenendo i sintomi di stitichezza, gonfiore, crampi e disturbi allo stomaco. Può anche aiutare a migliorare l'efficienza dell'assorbimento di sostanze nutritive, il che significa che otterrai il massimo dal cibo che mangi.

Diabete

Un altro importante vantaggio della dieta mediterranea è il suo effetto sul diabete, sia per chi è a rischio per la malattia sia per le persone che sono già state diagnosticate. Elevati livelli di fibre possono aiutare a regolare il rilascio di insulina e glucosio nel corpo, riducendo allo stesso tempo l'infiammazione e abbassando i fattori di rischio per la sindrome metabolica, che è strettamente associata al diabete.

Infiammazione

L'infiammazione si presenta in molte forme in innumerevoli aree del corpo, causando stress ossidativo e esaurendo le risorse del corpo. Con composti anti-infiammatori , minerali e antiossidanti abbondanti in questa dieta, condizioni infiammatorie come l'artrite reumatoide, la gotta, il mal di testa  la sindrome dell'intestino irritabile e i dolori e i dolori generici possono essere risolti abbastanza facilmente.

Salute cognitiva

Gli acidi grassi omega-3, che si trovano in vari tipi di noci, oli, semi, pesci e persino alcuni frutti, sono noti per ridurre lo stress ossidativo e l'infiammazione nei percorsi neurali, che possono ridurre il rischio di malattie neurodegenerative, come l'Alzheimer e Parkinson. La dieta mediterranea può anche migliorare l'umore, ridurre l' ansia e calmare i disturbi del sistema nervoso.

In conclusione la dieta mediterannea odierna basata su primo, secondo, contorno, pane, frutta e vino non è dieta mediterannea! La dieta mediterranea è quel regime alimentare a rotazione che effettuavano i nostri nonni prima della seconda guerra mondiale.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Dieta Flessibile IIFYM
22 Maggio 2019

Dieta Flessibile IIFYM

Che cos’è e perché è meglio della dieta da Bro per la nostra salute mentale

Dieta IIFYM o “If It Fits Your Macros”, acronimo che letteralmente significa “Se rientra nei tuoi macronutrienti”, dieta conosciuta anche come "dieta flessibile". Più che di una dieta stiamo parlando di uno stile di alimentazione, nato anni fa grazie ad alcuni bodybuilder che, stanchi di ridurre i propri pasti ai soliti 3-4 alimenti hanno provato a inserire nella propria alimentazione quei cibi che non sono propriamente considerati “puliti”, ma che rientravano nei loro macronutrienti giornalieri

Dieta del Dottor Lemme e la sua Filosofia Alimentare
01 Ottobre 2014

Dieta del Dottor Lemme e la sua Filosofia Alimentare

La dieta Lemme vede l'azione biologica degli alimenti alla base della sua teoria: Secondo Lemme le calorie ricoprono un ruolo semplicistico che non tiene conto di numerosi fattori, è invece essenziale comprendere le reazioni prodotte dal cibo una volta ingerito. Bisogna pertanto attenersi a 5 fattori fondamentali

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).