Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Mangiare di Sera Fa Ingrassare?

data di redazione: 16 Settembre 2013 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Mangiare di Sera Fa Ingrassare?

Spesso si dice che la notte è il periodo peggiore per mangiare perché la logica suggerisce che in questo momento della giornata il fisico si rilassa e quindi è più propenso ad immagazzinare il grasso. Ma, benchè tutto questo può avere un senso , si tratta della verità? In realtà non ci sono studi che provano che si ingrassa di più mangiando più tardi perché numerosi altri fattori come la frequenza dei pasti, l’indice glicemico dei cibi e l’equilibrio ormonale sono sicuramente più influenti nell’ostacolare la capacità dell’organismo di bruciare o immagazzinare massa grassa.

 

Nonostante questo la convinzione che mangiare tardi fa male è radicata profondamente in tutti noi. In realtà mangiare tardi è dannoso solo per coloro che mangiano oltre la propria misura giornaliera ( età, lavoro, sport praticato , fabbisogno proteico) ed un ulteriore pasto serale potrebbe risultare in più e quindi avendo introdotto nell’arco della giornata, eccessive calorie e nutrienti , c’è un deposito di grasso .

 

Generalizzare il discorso però non va bene , infatti se programmate i pasti in modo omogeneo, durante l’arco della giornata , può capitare che la cena sia il pasto più abbondante della giornata senza nessun deposito di grasso . Anzi se durante la giornata si è mangiato poco, con vari spuntini da sportivo è importantissimo consumare una cena come si deve la sera con tutti i macronutrienti che servono al nostro fisico.

 

Esistono un sacco di prove che avvalorano il fatto che gli umani sarebbero ben adatti ad alimentarsi durante la notte , nel nostro DNA infatti sono presenti i geni dei nostri antenati cacciatori e raccoglitori che essendo impegnati nella caccia e nella raccolta tutto il giorno , mangiavano di notte quando avevano la possibilità di riposarsi.

 

L’organismo umano è dunque programmato biologicamente per funzionare con l’orologio circadiano , attivo di giorno e a riposo di notte. Come forse sapete il nostro orologio è controllato dai due sistemi nervosi autonomi antagonisti e ciò comporta che il nostro corpo riesca a digerire e assimilare i nutrienti nella fase di riposo , cioè di notte. Inoltre la notte è il momento della giornata dove l’ormone della crescita GH ha il suo picco e come ben saprete l’ormone GH è molto potente per bruciare i grassi e per costruire massa muscolare e ripristinare la struttura ossea e quindi alcuni pasti notturni consumati nei modi opportuni risultano essere molto anabolici. L’azione del GH non può manifestarsi senza l’intervento dell’insulina , il fatto di mangiare tardi può essere un vantaggio per stimolare maggior ormone GH bruciando più grasso e costruendo più muscoli. I pasti tardivi inoltre danno un effetto rilassante sul fisico preparandolo al sonno e danno una gratificazione personale al lavoro svolto durante l’arco della giornata.

 

 

Ovviamente bisogna mangiare da sportivi consumando cibi sani e nutrienti . Capita che alcuni praticanti si allenano la sera tardi facendo una piccola merenda a metà pomeriggio e dopo il workout serale rincasando alle ore 22:00 circa , invece di consumare un pasto completo sano e nutriente , bevono solo un bicchiere di latte e per di più di soya perché appunto hanno paura di ingrassare e di essersi allenati invano . Non sanno invece che facendo in questo modo oltre a non dimagrire e tonificarsi,  si ingrassano perché il fisico umano dopo uno stress enorme dato appunto da un allenamento si vede costretto a trattenere il grasso come riserva energetica . Il corpo umano va rifornito a più riprese durante l’arco della giornata e questo concetto vi deve entrare nella testa . Quindi è INDISPENSABILE MANGIARE come Cristo Comanda dopo un allenamento anche a sera tarda per i motivi che abbiamo trattato nell’articolo e nell’ultimo paragrafo . Cosa mangiare? Petto di pollo , petto di tacchino, mozzarella light, formaggio magro , pesce come fonti proteiche importantissime, patate lesse , verdura o frutta come carboidrati e mandorle, noci , nocciole oppure olio come fonte di grassi . Se non volete cucinare va benissimo anche un Frappè proteico accompagnato da un frutto o due .

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Bere Acqua Prima dei pasti Aiuta la Perdita di Peso
28 Agosto 2015

Bere Acqua Prima dei pasti Aiuta la Perdita di Peso

Ecco cosa ha rilevato uno studio scientifico

Bere 500 ml di acqua mezza un'ora prima di colazione, pranzo e cena può aiutare con la perdita di peso, secondo una nuova ricerca.

6 Consigli per Evitare i Morsi della Fame
01 Ottobre 2014

6 Consigli per Evitare i Morsi della Fame

Decifrare i morsi della fame per bruciare grasso e mettere su muscoli

Ecco come questi 6 consigli, vi potranno evitare i morsi della fame, aiutandovi a non assumere quelle calorie in eccesso, spesso composte da cibo altamente calorico o zuccherino, che altro non farà se non aggiungere grasso al vostro corpo.

Ultimi post pubblicati

Schede Di Allenamento Online Per Tutti
15 Settembre 2019

Schede Di Allenamento Online Per Tutti

Il mondo delle palestre è un ambiente nuovo e vorresti evitare di sbagliare allenamento? In questo articolo troverai la scheda di allenamento da portare sempre con te (smartphone e/o cartaceo).

Crossfit Consigli Per i Principianti
08 Settembre 2019

Crossfit Consigli Per i Principianti

Come Iniziare Ad Allenarsi Nel Crossfit

Il CrossFit ha preso in prestito movimenti eseguiti nelle preparazioni atletiche di altri sport tra cui ginnastica, sollevamento pesi olimpico, powerlifting e canottaggio.