ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Quando Conviene Allenarsi A Digiuno?

data di redazione: 16 Gennaio 2018 - data modifica: 17 Luglio 2018
Quando Conviene Allenarsi A Digiuno?

L'allenamento a digiuno è un argomento fonte di discussione nei social, alcuni lo sostengono, altri sono assolutamente contrari. Consumare una buona colazione al mattino aiuta a regolare il proprio peso corporeo, a tal riguardo la scienza ci dice che:

  1. Una certa quantità di carboidrati al mattino darà un segnale per la produzione di ormoni tiroidei che sono quelli maggiormente coinvolti nella regolazione del metabolismo
  2. Non assumere cibo nella prima ora, dopo essersi alzati, riduce il consumo di grassi, favorendo la produzione di cortisolo con effetto catabolico.

Queste sono 2 fattori determinanti per capire con quale attività allenarsi al mattino e se fare o meno colazione.

Allenarsi la mattina, a stomaco vuoto, in attività aerobiche, favorisce l’utilizzo del catabolismo lipidico a scopo energetico abituando l’organismo al loro utilizzo a scopo aerobico e anche il catabolismo proteico predispone l’organismo alla capacità di utilizzo degli amminoacidi a scopo energetico. 

Questo modo di approcciare con l'allenamento, aiuterà l'atleta di endurance ad utilizzare meglio le proprie riserve di grasso soprattutto nelle competizioni ed allenamenti di lunga durata.

Allenarsi a stomaco vuoto è alquanto conveniente se l’obiettivo è il dimagrimento, infatti con la glicemia più bassa come anche i livelli di glicogeno muscolare, l’organismo utilizzerà soprattutto i grassi a scopo energetico data la maggior disponibilità di substrato ed i più bassi livelli di insulina a causa del digiuno. 

Questo tipo di approccio deve essere effettuato in attività aerobiche di breve durata aventi un'intensità bassa. Diverso è il discorso se ci si allena per aumentare la massa muscolare o la forza e quindi se al mattino si pratica bodybuilding. 

Per un allenamento di forza è importante una naturale attivazione del sistema neuromuscolare che al mattino è lento. Al mattino presto infatti anche se il testosterone è alto, la forza è minore. 

L'allenamento con i pesi è di tipo anaerobico per aumentare la forza e la massa e quindi può utilizzare solo i carboidrati a scopo energetico e se questi non ci sono perché siamo a digiuno le proteine (dei muscoli) saranno convertite in glucosio tramite la neogluconeogenesi e questo non va certo bene se il nostro obiettivo è quello avere un  fisico tonico, muscoloso ed asciutto.

I pasti più importanti per massimizzare la sintesi proteica sono quelli effettuati prima e post allenamento. 

Quindi se vi allenate con i pesi al mattino presto, e non per motivi digestivi non potete effettuare una colazione classica, consigliamo di assumere 20 grammi di proteine con un succo di frutta ed un caffè con il miele. 

Dopo l'allenamento invece dovete consumare una colazione abbondante per ripristinare le riserve di glicogeno e per dar il via alla crescita muscolare.

In conclusione se al mattino avete in mente di effettuare un pò di jogging potete optare per il digiuno, se invece al mattino avete in programma una seduta di bodybuilding optate per una colazione veloce di tamponamento pre allenamento.



Potrebbe interessarti anche

Perdere Grasso: Come Funziona il Meccanismo?
18 Febbraio 2017

Perdere Grasso: Come Funziona il Meccanismo?

Bisogna rendersi conto che se avete accumulato calorie in eccesso nel corso del tempo, non è possibile ristabilire la situazione nel giro di poche settimane: i miracoli nella perdita di grasso non esistono.

Cosa Bisogna Mangiare Per Dimagrire?
16 Novembre 2017

Cosa Bisogna Mangiare Per Dimagrire?

Il peso corporeo dipende dall'assunzione calorica totale più che dai rapporti dei macronutrienti (quante calorie derivano da carboidrati, proteine, grassi). L'aumento dell'apporto calorico, come variabile indipendente, è più che sufficiente a spiegare l'attuale epidemia di obesità.

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.