Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

The Verde Dimagrimento e Aging

data di redazione: 03 Luglio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
The Verde Dimagrimento e Aging

Non tutti sanno che la preparazione è la base per sfruttarne al massimo le proprietà

Il the verde o anche thé verde o té verde, è una pianta dalle molteplici proprietà che sapientemente sfruttate possono apportare molti benefici in termini di salute e benessere.
Può essere consumato più volte al giorno favorendo la diuresi, l'attivazione metabolica e la vigilanza.
Non tutti sanno però che per sfruttarne al massimo le caratteristiche sarebbe opportuno osservare una corretta modalità di preparazione.


Come si prepara il the verde:
Abitualmente quando si parla di the verde tutti pensano all'infusione di the in acqua bollente.
Bisognerebbe portare l'acqua ad una temperatura che non superi i 70°C e poi lasciare in infusione le foglie o i filtri fra i 3 ed i 5 minuti. Temperature maggiori ed un tempo di infusione prolungato possono alterarne le propietà benefiche. La temperatura più alta distrugge le “catechine” contenute nel the e l'infusione che supera i 5 minuti rende il the amaro.

 

Matcha green tea:
Il Matcha green tea possiete un livello di antiossidanti 6.2 volte superiori alle bacche di goji, 7 volte rispetto al cioccolato fondente, 17 volte rispetto ai mirtilli e 60,5 volte rispetto agli spinaci.


Prevenzione del Cancro:
Il the verde contiene potenti antiossidanti chiamati catechine che spazzano via i radicali liberi in eccesso. La più potente catechina presente nel the verde è l'EGCG (epigallocatechin gallate), che sembra avere un effetti anti cancro.
Uno studio del 2003 dell'Università del Colorado ha confermato che bere 1 tazza di matcha green tea apporta EGCG 137 volte maggiore rispetto al the verde convenzionale.


Effetto Anti-Aging:
Il the verde combatte l'infiammazione, l'ossidazione, l'aging e riduce l'LDL.


Perdita di Peso:
Il consumo di the verde incrementa la termogenesi dall'8-10% al 35-43% della spesa energetica giornaliera.
Uno studio ha dimostrato che fare esercizio fisico immediatamente dopo aver bevuto matcha green tea aumenta la termogenesi del 25% durante l'esercizio.


The verde, rilassamento e funzioni cerebrali:
Il Matcha green tea contiene 5 volte il contenuto di L-teanina rispetto al the verde convenzionale. L-teanina è un aminoacido con proprietà psicoattive capace di indurre l'attività alpha nel cervello e quindi funzione come rilassante e anti stress.
Il matcha gree tea quindi a dipetto del the convenzionale non esercita un'attività eccitante sul sistema nervoso simapatico peggiorando ad esempio ansia e tachicardia, ma rappresenta un valido aiuto in caso di stress, surmenage e desiderio di perdere peso.
Dr Serena Missori

Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

​12 Cose Che Fanno Guadagnare Grasso Addominale
21 Maggio 2016

​12 Cose Che Fanno Guadagnare Grasso Addominale

Anche le persone di peso normale che hanno grasso in eccesso nella zona addominale, hanno un maggior rischio di problemi di salute. Ecco 12 cose che vi fanno guadagnare grasso addominale

Bruciare Grassi, Ultimatum per Dimagrire
01 Ottobre 2014

Bruciare Grassi, Ultimatum per Dimagrire

Tutti coloro che hanno provato a perdere grasso, avranno sicuramente avuto un momento dove si sono detti “Basta ora devo eliminare questo grasso e dimagrire!” Sembra che il Santo Graal per dimagrire sia quello di 'bruciare i grassi'. Beh, è vero, ma non è 'fondamentalmente' vero.

Ultimi post pubblicati

Deltoidi: Cosa c'è da Sapere
17 Febbraio 2020

Deltoidi: Cosa c'è da Sapere

Un distretto muscolare molto importante per un aspetto complessivamente massiccio sono sicuramente i deltoidi, ma purtroppo non tutti gli atleti li riescono a sviluppare al massimo.

Maca Per La Palestra
16 Febbraio 2020

Maca Per La Palestra

La Maca, altrimenti definita Lepidium meyenii, è una pianta tuberosa Peruviana appartenente alla famiglia delle Brassicacee, che cresce nelle regioni montuose andine, anche oltre i 3000 metri.