(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Faccio palestra cosa devo mangiare per cena?

data di redazione: 30 Luglio 2014 - data modifica: 24 Novembre 2017
Faccio palestra cosa devo mangiare per cena?

Faccio palestra cosa devo mangiare per cena? E' una classica domanda di un neofita. Andate in palestra e non sapete cosa fare per cena? Consigliamo di iniziare la vostra cena con un entré di verdure:

  • lattuga
  • cipolla
  • pomodorini ciliegia
  • ceci
  • olive
  • sedano
  • cetrioli

Se iniziate il pasto con la verdura farete il pieno di sostanze antiossidanti, sali minerali e vitamine. Inoltre l'alto contenuto di fibra vi sazierà e avrete meno fame. Il consumo di fibre, consumato ad inizio pasto, è importante per avere meno possibilità di contrarre malattie cardiovascolari. Sembra che le fibre avvolgano i grassi nel sangue in una specie di gel e puliscano le arterie. Ora continuate il pasto con una fonte proteica: 

TONNO

SGOMBRO

UOVA

PETTO DI POLLO

PETTO DI TACCHINO

BRESAOLA

MANZO MAGRO

Terminate il pasto con uno o due frutti di stagione

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Legumi: Carboidrati o Proteine?
15 Febbraio 2015

Legumi: Carboidrati o Proteine?

I Legumi come li considerate nella vostra Dieta?

I legumi contengono una discreta quantità di proteine, che varia dal 22% dei ceci e dei piselli al 37% dei fagioli di soya. La percentuale dei carboidrati è circa il 53%, con l'eccezione della soya, che ne contiene solo il 23%.

Ultimi post pubblicati

Ho Perso La Motivazione
17 Ottobre 2018

Ho Perso La Motivazione

Il calo della motivazione arriva in un momento in cui avete completamente abbassato le difese, e probabilmente non è neanche dovuto a ragioni inerenti al vostro tipo di allenamento. In questo articolo Sonia Papi ci spiega come ritrovare la motivazione per l'allenamento.

LEG RAISE GAMBE PIEGATE
17 Ottobre 2018

LEG RAISE GAMBE PIEGATE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.