ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Le Alghe, Proprietà Curative E Poteri Dimagranti

data di redazione: 30 Giugno 2016
Le Alghe, Proprietà Curative E Poteri Dimagranti

Ci sono molti alimenti che sulla nostra salute hanno un effetto estremamente benefico, e oltre a soddisfare piacevolmente i sensi forniscono anche sostanze che, indispensabili al nostro sostentamento, sono ancora oggi oggetto di studi ampi e approfonditi da parte della moderna scienza della nutrizione e della medicina.

Fin da tempi antichi, sia in occidente che in oriente, chi si occupa di medicina e di guarigione, attribuisce grande importanza all'alimentazione e riconosce le proprietà benefiche e terapeutiche di particolari alimenti.

Le alghe fanno parte di quegli alimenti che la maggior parte di noi ha scoperto solo con l'avvento della cucina giapponese e cinese, anche se in realtà sono presenti nell'alimentazione umana da molti millenni. Si sono trovate testimonianze del loro consumo presso sepolture preistoriche e in antichissimi testi sia cinesi che giapponesi.

L'alga è un alimento ipocalorico, è ricca di fibre e fornisce una serie di importanti minerali quali potassio, iodio, calcio, magnesio e ferro, ed è ricca di proteine.

Ma le varietà di alga non sono tutte uguali, e ognuna ha le sue proprietà.

IL DULSE, ha foglie piatte e lunghe di colore rosso e bluastro, che si possono consumare fresche, preparate come spinaci oppure tostate a fiamma bassa fino a renderle croccanti

  • IL WAKAME, è un'alga dalle foglie ondulate di colore verde scuro che i giapponesi ritengono benefica per la carnagione. Va ammollata in acqua e quindi privata della grossa nervatura centrale, che non si ammorbidisce durante la cottura. Quest'alga fornisce 12 grammi di proteine per 100 grammi di prodotto.
  • LE ALGHE NORI variano nel colore dal verde al porpora e sono molto ricche di ferro e potassio. Il loro elevato apporto di iodio è benefico per l'udito, e per 100 g di prodotto è in grado di fornire ben 31 grammi di proteine.
  • LE CARRAGEEN, di colore rosso porpora o rosso verdognolo, crude sono un'ottima fonte di ferro. Sono impiegate industrialmente per la produzione delle carragenine, addensanti alimentari.
  • IL COMBU, sviluppa grandi cespugli di foglie nastriformi. Ricche di calcio, contengono anche acido glutammico, sostanza che rende teneri i legumi ed esalta l'aroma, e sono ottime per il brodo. Questo tipo di alga contiene 7 grammi di proteine per 100 g di prodotto.
  • LA BLACK MOSS CINESE è un'alga filiforme di colore nero, che va ammollata più volte prima dell'impiego. Quest'alga con il maiale è un piatto tipico cinese e si consuma a capodanno.
  • L'AGAR è un carboidrato complesso ottenuto da alcuni tipi di alga. Reperibile in fili o in polvere e del tutto insapore, viene impiegato principalmente come addensante alimentare e viene anche chiamato gelatina vegetale.
  • DIMAGRANTI E CURATIVE

    In occidente le proprietà curative delle alghe non sono mai state indagate a fondo come dovrebbero, tuttavia ad oggi sono in corso ricerche circa le possibili virtù curative degli estratti di alcune varietà.

    In oriente è diverso, alcune varietà infatti sono consigliate nelle diete dimagranti e sono considerate stimolanti della diuresi, utili per disintossicare il sistema linfatico e alcalinizzare il sangue. Vengono prescritte anche come stimolanti del fegato e della ghiandola tiroide, nonché per la cura di gonfiori, noduli, bernoccoli, gozzo e malattie della pelle.

    Il Kombu viene impiegato per l'effetto anticoagulante sul sangue. Si dice che risolva gli squilibri ormonali e in particolare trova impiego nella cura del gozzo, dell'ipertensione, dei disturbi della prostata, dell'anemia e delle difficoltà a ingerire.

    Le alghe nori sono consigliate dalla medicina cinese per la cura di gozzo, rachitismo e difficoltà della minzione.

    Il wakame viene somministrato alle puerpere per depurare il sangue e a chi ha capelli e pelle indebolite.

    Il carrageen è ricco di carragenani, che la medicina cinese impiega per la cura delle ulcere peptiche e del duodeno, dell'arteriosclerosi e dell'ipercolesterolemia.

    Il dulse possiede proprietà antivirali e aiuta a prevenire la chinetosi.

    Ricerche effettuate in Giappone hanno evidenziato come un'estratto dell'alga rossa edule Asakusa-nori (Porphira tenera) arresta la mutazione di alcuni tipi di cellule cancerose. L'azione protettiva di particolari alghe è forse dovuta ai pigmenti che esse contengono.

    Le alghe inoltre:

  • possono essere molto utili a mantenere le naturali riserve di ferro dell'organismo per tutti coloro che seguono un'alimentazione vegetariana o che escludono le carni rosse e il pesce dalla dieta. Il consumo regolare di alghe può aiutare a combattere l'anemia
  • forniscono notevoli quantità di calcio in forma facilmente assorbibile, sono quindi ottime per irrobustire le ossa
  • e sono amiche della linea (sono povere di calorie e di grassi), questo grazie alla loro consistenza gelatinosa e l'elevato tenore di fibre che lo rendono un alimento saziante e quindi estremamente utile nelle diete dimagranti


  • Potrebbe interessarti anche

    Perché È Importante Rimanere Sempre Idratati
    17 Settembre 2018

    Perché È Importante Rimanere Sempre Idratati

    La spiegazione inizia dal funzionamento delle nostre cellule

    Il vostro Personal Trainer vi dice che dovete bere, che non dovete arrivare sul campo disidratati, ma non comprendete bene il perché? La comprensione profonda si comincia dal capire come funzionano le nostre cellule.

    Come Vincere i Disturbi di Umore del Cambio di Stagione con La Giusta Alimentazione
    28 Agosto 2016

    Come Vincere i Disturbi di Umore del Cambio di Stagione con La Giusta Alimentazione

    Cosa Consumare e Cosa NON Consumare per Contrastare il Malessere di Fine Estate

    Sono finite le ferie, siamo alla fine dell'estate e non è difficile "cadere" nei disturbi dell'umore classici del cambio stagione, che nei casi peggiori si possono trasformare in turbe depressive stagionali.

    Ultimi post pubblicati

    Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
    08 Aprile 2021

    Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

    Scheda di Allenamento Old School anni 80

    La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

    Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
    07 Aprile 2021

    Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

    La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.