(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pane Viola

data di redazione: 22 Marzo 2016
Pane Viola

Nuovo Pane Viola Salutare e Ricco di Nutrienti. Unendo al pane bianco gli antociani ricchi di antiossidanti del riso nero, gli scienziati hanno creato un pane che è a basso indice e carico glicemico con benefici per la salute.

Gli scienziati della National University of Singapore hanno provato a realizzare un super-alimento prodotto da forno: il pane viola, come suggerisce un nuovo rapporto della CNN.

Il pane bianco è stato a lungo bandito dalle dispense di chi vuole raggiungere o rimanere in una buona forma fisica oppure di chi vuole semplicemente essere attento alla salute, a causa della sua alta posizione sulla scala dell'indice glicemico. Questo perché i suoi zuccheri vengono rapidamente digeriti e immessi nel flusso sanguigno, aumentando i livelli di zucchero nel sangue e aumentando le probabilità di obesità e diabete.

Ma non si può negare che ci vuole uno sforzo erculeo, immane, per rinunciare al pane, specialmente quando si mangia fuori.

Gli scienziati hanno affrontato il dilemma cambiando la formula del pane bianco senza compromettere la sua consistenza. Per fare questo, essi hanno estratto gli antociani del riso nero, un pigmento vibrante che si trova naturalmente nei cereali, così come nella frutta e la verdura come uva, mirtilli e patate dolci, e poi infusi nel pane bianco. A parte il colore viola brillante, la ricerca ha trovato che gli antociani sono molto ricchi di antiossidanti, che possono ridurre l'infiammazione, prevenire le malattie cardiovascolari, e ridurre il rischio di obesità e diabete, nonché scongiurare il cancro.

A causa di una reazione chimica con l'amido del pane, gli antociani aggiunti hanno rallentato efficacemente il tasso di digestione del 20 per cento. Anche se questo non lo rende affatto a più basso contenuto di calorie (la quantità di farina di grano e l'amido rimane la stessa), si sta ottenendo un rilascio lento di energia in modo da poter utilizzare le calorie per un periodo di tempo più lungo. E sì, la maggioranza degli antiossidanti resiste alla cottura: l'80 per cento delle qualità salutari sono conservati nella crosta e nella mollica del pane anche a 200 gradi C.

Il pane viola degli scienziati di Singapore "non è ancora disponibile in commercio, ma essi stanno portando questo super alimento ai principali produttori di lavorazione di alimenti.

Ricco di antiossidanti per la lotta contro il cancro, a basso indice glicemico, e fatto interamente di composti naturali, questa potrebbe essere un'altra nuova grande innovazione.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Miele
01 Ottobre 2014

Miele

I benefici del miele per la salute

Il miele è un liquido dolce prodotta dalle api con il nettare dai fiori attraverso un processo di ingestione e di rigurgito. I possibili benefici per la salute del consumo di miele sono stati documentati in anticipo dai greci, romani, vedici, egizi e testi islamici e le qualità curative del miele sono state denominate da filosofi e scienziati dai tempi antichi ad oggi, come Aristotele (384-322 aC ) e Aristosseno (320 aC).

A colazione cappuccino e cornetto al bar?
01 Ottobre 2014

A colazione cappuccino e cornetto al bar?

niente di più sbagliato!

Per iniziare bene la giornata e concluderla ancora meglio, sul piano dell'alimentazione è buona regola partire con il piede giusto....

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso
15 Febbraio 2019

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso

Programma di allenamento per dimagrire con esercizi di forza, cardio, protocolli HIIT e consigli alimentari perchè senza una buona alimentazione non si va da nessuna parte.

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti
14 Febbraio 2019

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti

Il termine pilaf di per sè, contrariamente al significato che ha acquisito per metonimia in italiano e in altre lingue, non si riferisce al riso, ma alla maniera di cucinarlo: pilaf è la cottura del riso, non il riso in sè.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4