(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Patate Dolce vs Igname: Qual è la differenza?

data di redazione: 23 Ottobre 2017
Patate Dolce  vs Igname: Qual è la differenza?

Esistono due tipi di patate che spesso vengono confuse a causa della loro simile forma esterna, queste sono la "patata dolce o americana" e "igname o meglio conosciuta come yam''. Questi due nomi di patate vengono spesso  utilizzati in modo intercambiabile, causando molta confusione tra i consumatori. Anche se sono entrambe dei tuberi amidacei e non verdure, in realtà sono molto diverse fra di loro. Esse appartengono a famiglie diverse di tuberi e sono solo lontanamente appartenenti.

Questo articolo spiega le differenze fonfamentali tra le patate dolci e l'igname o yam.


PATATE DOLCI
Le patate dolci, conosciute anche dal nome scientifico Ipomoea batatas, sono ortaggi amidacei a radici. Si pensa che siano originarie dell'America Centrale o del Sud America, ma la Carolina del Nord ne è attualmente il più grande produttore ( 1 ). Sorprendentemente, le patate dolci sono solo in remoto legate alle patate da noi comosciute.

Come per le normali patate, le radici tuberose della pianta di patate dolci vengono mangiate come ortaggi. Le loro foglie ei germogli vengono a volte anch'esse consumate come verdure.


Tuttavia, le patate dolci sono un tipo di tubero molto caratteristico.


Sono lunghe e affusolate con una pelle liscia che può variare nei colori, tra giallo, arancio, rosso, marrone o viola fino al beige. A seconda del tipo, la polpa può variare da bianco ad arancio fino al porpora.


Ci sono due tipi principali di patate dolci:


PATATE DOLCI CON LA PELLE SCURA E POLPA ARANCIONE
Rispetto alle patate dolci dorate, queste sono più morbide e dolci, hanno una pelle scura bruna e rame e una polpa arancione brillante. Tendono ad essere soffici e umide e sono comunemente presenti negli Stati Uniti.


PATATA DOLCE CON PELLE DORATA E POLPA GIALLO CHIARO (Igname - Yam)


Questa varietà è più resistente ed ha una pelle dorata e la polpa di colore giallo chiaro. Tende ad avere una consistenza più secca e meno dolce rispetto alle patate dolci scure.

Indipendentemente dal tipo, le patate dolci sono generalmente più dolci e più umide delle normali patate.


Sono una varietà di ortaggio estremamente robusta. La loro lunga conservabilità consente di poterle vendere tutto l'anno. Se conservate correttamente in un luogo fresco e asciutto, possono conservarsi fino a 2-3 mesi.


Che cos'è l'Igname o Yam?
L'igname è anch'esso un tubero amidaceo. Il suo nome scientifico è Dioscorea ed è originiaria dell'Africa e dell'Asia. Oggi questo tipo di tubero è comunemente presente anche nei Caraibi e nell'America Latina.Si conoscono oltre 600 varietà di igname e il 95% di queste crescono ancora in Africa.


Rispetto alle patate dolci, gli ignami possono crescere molto grandi. Il formato può variare da quello di una piccola patata fino ad arrivare a 1,5 metri. Per non parlare del peso che può arrivare fino circa 60 chilogrammi ( 2 ).


Le yam hanno alcune caratteristiche che le distinguono dalle patate dolci, le principali sono la loro dimensione e la loro pelle. Esse hanno una forma cilindrica e una pelle marrone chiara, ruvida, simile alla corteccia che è difficile da sbucciare, ma si addolcisce dopo il riscaldamento. Il colore della polpa varia da bianco o giallo a porpora o rosa quando mature.


Yam
Gli Ignami o yam, hanno un sapore unico. Rispetto alle patate dolci, i profili sono meno dolci e molto più amaricati e asciutti. Inoltre, tendono ad avere una buona durata. Tuttavia, alcune varietà si conservano meglio di altre.


Due Qualità Di Patate Facili Da Confondere


Tanta confusione circonda i termini patate dolci e ignami. Entrambi i nomi sono utilizzati in modo intercambiabile e spesso erroneamente identificati nei supermercati. Eppure, sono ortaggi completamente diversi.


Alcune ragioni possono spiegare come è accaduta questa confusione.


Gli schiavi africani che arrivarono negli Stati Uniti iniziarono a chiamare la patata dolce locale "nyami", che si traduce in "yam" in inglese e ''igname'' in italiano. Questo perchè ricordavano il loro yam che aveva una forma simile ed era un elemento alimentare ben conosciuto in Africa.

Vengono Preparate E Mangiate In Modo Diverso
Sia la patata dolce che l'igname sono molto versatili. Possono essere preparate mediante l'ebollizione, a vapore, tostate o fritte.


La patata dolce solitamente viene cotta, schiacciata e cotta o arrostita. È comunemente usata anche per fare le patate dolci fritte, in'alternativa alle patate al forno o purè. Possono anche essere usate in zuppe e dessert.


In merito alla yam, la sua lunga conservabilità ha consentito loro di essere una fonte di cibo costante durante i periodi di povertà ( 3 ). In Africa, vengono consumate maggiormente bollite, arrostite o fritte. La qualità viola è più comunemente usata in Giappone, Indonesia, Vietnam e le Filippine dove spesso viene utilizzata nei dessert.

Gli ignami possono essere acquistati in una varietà di forme, tra cui intere, polvere o farina oppure come integratore.

La farina di Yam è disponibile in alcuni negozi specializzati in prodotti africani. Può essere usata per fare una pasta che viene servita con stufati o in casseruola. Può anche essere utilizzata in modo analogo al purè di patate.


Le Patate Dolci E Gli Ignami Contengono Diversi Nutrienti

  • Una patata dolce contiene acqua (77%), carboidrati (20,1%), proteine (1,6%), fibre (3%) e quasi nessun grasso ( 4 ).

In confronto, l'igname crudo contiene acqua (70%), carboidrati (24%), proteine (1,5%), fibre (4%) e quasi nessun grasso ( 5 ).

100 grammi di PATATA DOLCE cotta con la pelle contiene ( 4 ):
Calorie: 90
Carboidrati: 20,7 grammi
Fibra dietetica: 3,3 grammi
Grasso: 0,2 grammi
Proteine: 2 grammi
Vitamina A : 384% rda
Vitamina C: 33% rda
Vitamina B1 (tiamina) : 7% rda
Vitamina B2 (riboflavina ): 6% rda
Vitamina B3 (Niacina): 7% rda
Vitamina B5 (acido pantotenico): 9% rda
Vitamina B6 (piridossina): 14% rda
Ferro: 4% rda
Magnesio: 7% rda
Fosforo: 5% rda
Potassio: 14% rda
Rame: 8% rda
Manganese: 25% rda


100 grammi di Ignami / YAM bolliti o al forno contiene ( 5 ):
Calorie: 116
Carboidrati: 27,5 grammi
Fibra dietetica: 3,9 grammi
Grasso: 0,1 grammi
Proteine : 1,5 grammi
Vitamina A: 2% rda
Vitamina C : 20% rda
Vitamina B1 (tiamina): 6% rda
Vitamina B2 (riboflavina): 2% rda
Vitamina B3 (niacina): 3% rda
Vitamina B5 (acido pantotenico): 3% rda
Vitamina B6 (piridossina): 11% rda
Ferro: 3% rda
Magnesio: 5% rda
Fosforo : 5% rda
Potassio: 19% rda
Rame: 8% rda
Manganese: 19% rda


Le patate dolci tendono ad avere leggermente meno calorie per 100 grammi rispetto all'igname. Contengono anche un po' più di vitamina C e più del triplo di quantità di beta-carotene, che si converte in vitamina A nel corpo.


Infatti, una porzione da 100 grammi di patate dolci vi fornirà quasi tutta la quantità giornaliera di vitamina A, importante per una buona vista e sistema immunitario ( 4 ).


D'altra parte, crude, hanno un contenuto di potassio e manganese leggermente superiore. Questi nutrienti sono importanti per una buona salute ossea , un corretto funzionamento del cuore, per la crescita e per il metabolismo ( 6 , 7 ).


Entrambi i tipi di patate hanno anche decenti quantità di altri micronutrienti come la vitamina B, che è vitale per molte funzioni corporee, tra cui la produzione di energia e creazione del DNA.


È inoltre importante considerare l'indice glicemico (IG) di ciascuno. L'IG di un alimento dà un'idea di come lentamente o rapidamente impatti sui livelli di zucchero nel sangue.


L'indice glicemico è misurato su una scala di 0-100. Un alimento ha un IG basso se provoca lo sviluppo di zuccheri nel sangue lentamente, mentre un alimento con elevato IG genera un alzamento degli zuccheri nel sangue rapidamente.


I metodi di cottura e di preparazione possono causare variazioni sull'IG di un alimento. Ad esempio, le patate dolci hanno un IG che va da medio ad alto variando da 44 a 96(150 gr), mentre per l'igname l'IG va da basso ad alto con un valore che va da 35 a 77 (150 gr) ( 8 ).


La bollitura, piuttosto che la cottura a forno, la frittura o al grill, è legata ad un minor IG ( 9 ).


Patata Dolce Vs Yam (Igname): Diversi Potenziali Benefici Per La Salut

Le patate dolci sono una grande fonte di elevata disponibilità beta-carotene, che ha la capacità di controllare i livelli di zucchero nel sangue e aumentare i livelli di vitamina A. Questo può essere molto importante nei paesi in via di sviluppo in cui è comune la carenza di vitamina A ( 10 ).


Le patate dolci sono anche ricche di antiossidanti, in particolare di antociani, che sono ritenuti di poter proteggere contro le malattie cardiache e ridurre il rischio di cancro (11, 12).

Alcuni tipi di patate dolci, specie quella viola, sono considerate le più alte in percentuali di antiossidanti - molto più alte di molti altri frutti e verdure ( 13 ).


Inoltre, alcuni studi suggeriscono che alcuni tipi di patate dolci possono contribuire a migliorare la regolazione dello zucchero nel sangue e ridurre il colesterolo LDL "cattivo" nelle persone con diabete di tipo 2 ( 14 , 15 , 16 ).


In merito aglu ignami, i benefici per la salute che apportano non sono stati ampiamente studiati allo stesso modo delle patate dolci.


Ci sono prove limitate che indicano che l'estratto di yam può essere un rimedio utile per alcuni dei sintomi spiacevoli della menopausa.


Uno studio effettuato su 22 donne in postmenopausa ha rilevato che un elevata assunzione di igname durante un periodo di 30 giorni ha migliorato i livelli ormonali, ridotto il colesterolo LDL e aumentato i livelli di antiossidanti ( 17 ).


È importante ricordare che questo è stato un piccolo studio e sono necessarie ulteriori prove per confermare tali benefici per la salute.


Quindi, l'elevato contenuto di antiossidanti presente nelle patate dolci può proteggere contro le malattie, oltre a migliorare la regolazione dello zucchero nel sangue e ridurre il colesterolo LDL "cattivo". L'igname può aiutare ad alleviare i sintomi della menopausa.


Effetti collaterali
Sebbene le patate dolci e l'igname siano considerati alimenti sani e sicuri da consumare per la maggior parte delle persone, può essere saggio seguire determinate precauzioni.

Ad esempio, le patate dolci hanno livelli abbastanza alti di ossalati. Queste sono sostanze che sono solitamente innocue. Tuttavia, quando si accumulano nel corpo, possono causare problemi per le persone a rischio di calcoli renali ( 18 ).


Precauzioni devono essere prese anche per la preparazione dell'igname.

Mentre le patate dolci possono essere sicuramente consumate crude, alcuni tipi di yam sono sicuri solo se mangiati cotti.

Le proteine vegetali naturali che si trovano nell'igname possono essere tossiche e causare malattie se consumate crude. La pelatura e la cottura accurata rimuoveranno le sostanze nocive ( 19 ).


In conclusione:
Le patate dolci e le yam sono ortaggi completamente diversi. Tuttavia, sono sia nutrienti, che gustose e versatili da aggiungere alla dieta.

Le patate dolci tendono ad essere più facilmente disponibili e sono nutrizionalmente superiori agli igname - anche se solo leggermente. Se preferite una pasta più dolce e più morbida optate per le patate dolci.

Le Yam hanno sono più amidacee ed hanno una polpa più secca.

Ora non vi potete sbagliare.


Riferimenti:

I riferimenti scientifici sono riportati nei numeri tra parentesi.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Perché Consumare Riso Nero
18 Dicembre 2014

Perché Consumare Riso Nero

Questo riso ancora più ricco di antiossidanti dei mirtilli

Oltre ad essere più economico dei mirtilli, il riso nero ha più antiossidanti come antociani e vitamine antiossidanti come la vitamina E, meno zucchero e più fibre dei mirtilli, come ha rivelato una presentazione al 240 ° Meeting Nazionale della American Chemical Society (ACS). Il riso nero, usato per essere consumato dai nobili nella antica Cina;

Alici
13 Marzo 2015

Alici

I Benefici nutrizionali per la salute apportati da questi pesci

I benefici per la salute apportati dalle acciughe, sono quelli per un cuore sano, per più bassi livelli di colesterolo e di tossine negative. Inoltre, aiutano a migliorare la salute della pelle, aiutano nella perdita di peso e rafforzano i denti. Mangiare acciughe riduce anche il rischio di osteoporosi e la degenerazione maculare.

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4