(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

6 Esempi di Colazione per il Bodybuilding e l'Allenamento Pesi

data di redazione: 13 Agosto 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
6 Esempi di Colazione per il Bodybuilding e l'Allenamento Pesi

Le 6 Colazioni per Bodybuilding e Allenamento Pesi

Una buona colazione nutriente è essenziale per un corpo sottoposto a duri allenamento, come può essere il bodybuilding o comunque un allenamento con i pesi in generale. Ed è strategico saper combinare alcuni alimenti per poter ottenere più sostanze nutritive.

 

Al mattino ocore una buona percentuale di carboidrati, proteine e grassi. In momdo da poter iniziare la giornata con alimenti che vengono più rapidamente convertiti in energia (carboidrati e proteine)​.

 

Ecco alcuni esempi di colazioni per bodybuilder o atleti impegnati con i pesi:

 

1) - Colazione Calda:

 

• 2 uova intere

• 6 bianchi d'uovo

• 2 fette di pane integrale

• 1 pomodoro a fette,

• 1/2 tazza di succo d'arancia

 

Mescolate le uova intere e gli albumi in una ciotola. Versate il tutto in una pentola antiaderente formando una frittata, una volta cotta, unitela al pane insieme alle fette di pomodoro.

Potete aggiungere un po' di senape piccante se volete o della maionese light.

 

*Totali: 476calorie, 47,6 g di carboidrati, 40,9 g di proteine, 10,7 g di grassi

 

 

2) - Colazione con Latte Caldo e Cereali e Grassi

 

• Cereali Integrali

• 200 ml di latte ps

• 1 cucchiaino olio di semi di lino

• 30 gr di uvetta (uva passa)

• 2 misurini di proteine del siero di latte in polvere gusto cioccolato

 

Mescolare il latte caldo, con l'olio di semi di lino, uva passa e proteine ​​in polvere con i cereali. Il risultato: una colazione calda veloce e nutriente.

 

*Totali: 484 calorie, 56 g di carboidrati, 44,5 g di proteine, 8.8 g di grassi

 

3) - Cereali caldi latte e proteine del siero di latte alla vaniglia

 

• 100 gr di Farina d'avena

• 200 ml di latte ps

• 1 cucchiaino di semi di lino olio

• 1 tazza di more congelate non zuccherate

• 2 misurini di proteine del siero di latte

 

Non siete un amante del cioccolato? Provate questa variante alla vaniglia. Mescolare il latte, l'olio di semi di lino, more congelate, proteine del siero di latte e vaniglia in cereali.

 

*Totali: 443 calorie, 52,9 g di carboidrati, 40,9 g di proteine, 7,3 g di grassi

 

 

4) - Tacchino affettato (al forno) con cereali

 

• 60 gr di tacchino al forno

• 60 gr di crusca d'avena

• 300 ml di latte ps

• 1 cucchiaino di olio di semi di lino

• 2 piccole banane a fette

 

Servire il tacchino a fianco dei creali cosparsi di latte e l'olio.

 

*Totali: 550 calorie, 84,8 g di carboidrati, 23 g di proteine, 12,8 g di grassi

 

 

5) - Fragole con latte

 

• 400 ml di latte ps

• 300 gr di fragole (anche congelate) senza zucchero

• 2 cucchiaini di olio di semi di lino

• 30 gr di pane di grano duro

 

Potete versare il latte nel frullatore insieme alle fragole. Le fragole congelate formeranno un frullato bello denso che avrete bisogno di un cucchiaio.

 

*Totali: 568 calorie, 79,5 g di carboidrati, 28,3 g di proteine, grassi 14.2g

 

 

6) - Colazione: Colazione Pancake e uova

 

• 3 pancake di mirtilli, circa 40 gr ciascuno

• 2 cucchiai di sciroppo di mirtilli a ridotto contenuto calorico

• 2 cucchiaini di margarina morbida

• la frittata di 3 uova

• caffè nero

 

Questa è una colazione in puro stile Americano.

 

*Totali: 680 calorie, 72 g di carboidrati, 24,9 g di proteine, 32,4 g di grassi

  

*Valori indicativi 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Ricetta Torta Ciocco-Pera
02 Ottobre 2014

Ricetta Torta Ciocco-Pera

Un dolce delizioso fatta di buon cioccolato e pere

Ebbene si, anche noi oggi ci concediamo un piccolo peccato di gola. Ho subito pensato ad un classico, la torta al cioccolato, dall'abbinamento un pò particolare: la torta cioccopera. Ottima da gustare con del te o una calda tisana come spuntino pomeridiano, questa torta offre un risultato davvero sorprendente

La Ricetta della Piadina Romagnola
20 Gennaio 2015

La Ricetta della Piadina Romagnola

Cenni di storia, curiosità, ricetta e proprietà nutrizionali di questo prodotto tipico romagnolo

In Romagna la donna padrona di casa viene denominata azdora la quale sin dall’antichità preparava l'impasto della piadina con farina, acqua, sale e strutto di maiale (oppure olio per cucinare) ed una volta suddiviso in piccole pagnotte le "tirava" con é s-ciadùr (il matterello) fino ad ottenere dei dischi per poi lasciarle cuocere rapidamente sul testo molto caldo nel camino o sopra una stufa da cucina. Negli anni di povertà e carestia la piadina era frutto di farine mescolate, soprattutto con quelle di granoturco e questo tipo di piadina veniva denominata pjida ad furmantoun.

Ultimi post pubblicati

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone
18 Maggio 2019

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute, ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'alimentazione o altre soluzioni, ovviamente naturali e non chimiche.

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore
16 Maggio 2019

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore

Acquisire massa muscolare è abbastanza semplice, basta mangiare un pò di più adottando un allenamento strutturato sui grandi esercizi, spingendo grossi carichi; in linea di massima questa strategia ha sempre dato ottimi risultati in termini di aumento di peso e massa muscolare. Il problema nasce quando si deve perdere grasso, cercando di non perdere la massa muscolare, faticosamente acquisita nella fase bulk.