(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Base per il Pancake Proteico di ABC

data di redazione: 11 Luglio 2017 - data modifica: 06 Settembre 2018
Base per il Pancake Proteico di ABC

Valori nutrizionali

Porzioni: 2

Quantità per porzione

Calorie: 650
Carboidrati: 65
Proteine: 70
Grassi: 10
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 2

​Come dare energia al tuo allenamento del mattino!

Ecco come creare uno dei migliori pancake proteici che avete mai provato! Volete eseguire qualcosa in più di un allenamento medio? 

Allora dovete mangiare qualcosa di meglio del pasto medio prima di allenarvi! Il cibo che si sceglie di mangiare prima di allenarsi andrà ad alimentare quello che sarà il vostro allenamento e aiuterà i vostri sforzi a massimizzarne i risultati. Inoltre, mangiare i cibi corretti nel pre allenamento, potrà aiutare a prevenire la sensazione di fiacchezza che potrebbe verificarsi quando i livelli di zucchero nel sangue si abbassano per causa di un alimentazione non corretta.

Ecco la nostra ricetta ABC Allenamento per creare la base dei Pancake proteici che potrete usare per creare tutti i tipi di pancake che preferite. 

Nell'esempio abbiamo realizzato un pancake proteico con topping di banana, burro di arachidi e cannella, un'ottima opzione per una colazione pre allenamento che abbia il giusto mix di carboidrati, fibre, proteine e grassi sani che sapranno alimentare in modo giusto e potente tutto il vostro allenamento.

Ingredienti

  • 100 gr di farina di avena (potete usare tutte le farine o farina di riso se preferite)
  • 300 gr di albume
  • 30 gr di proteine del siero di latte in polvere gusto vaniglia
  • 60 Gr Di Yogurt Greco o Skyr (molto proteico)
  • Mezzo Cucchiaino Di Bicarbonato
  • Succo Di Limone qb

Per il topping:

  • 1 Banana matura (Aggiungere: Banana 71 grammi circa= 63 Calorie, 15 gr Carboidrati, 0 Grassi, 0 Proteine 8 gr Zuccheri)
  • Burro Di Arachidi (per 100 grammi, contiene circa= 579 Calorie, 12 Carboidrati, 46 Grassi, 30 Proteine 6 gr Zuccheri

Preparazione

  1. In un recipiente, versare l'albume, lo yogurt, la farina d'avena e le proteine. 
  2. Con una frusta elettrica amalgamare tutti gli ingredienti fino a quando il composto risulterà omogeneo.
  3. Successivamente aggiungere il bicarbonato spremendogli sopra mezzo limone (il bicarbonato a contatto con il limone reagirà); riutilizzare subito la frusta e amalgamare nuovamente il composto.
  4. Preriscaldare a fuoco medio/basso una padella antiaderente e ungerla con olio evo per assicurarsi una buona antiaderenza.
  5. Quando la padella avrà raggiunto la temperatura, versare più o meno composto a seconda della dimensione del pancake desiderato e, in seguito, coprire la padella con un coperchio per una cottura ottimale.
  6. Quando sulla superficie compariranno le bolle e il composto non risulterà più liquido, girare il pancake per cuocere l'altro lato.
  7. Una volta che il pancake sarà cotto, versatelo in un piatto e preparate il topping.
  8. Per il topping: cospargete 1-2 cucchiaini di burro di arachidi e aggiungete la banana precedentemente tagliata a fettine.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Muesli Croccante Con Mirtilli e Nocciole
18 Novembre 2018

Muesli Croccante Con Mirtilli e Nocciole

Il MUESLI è una miscela di fiocchi d’avena e altri prodotti a base di cereali e frutta, come frutta secca, uvetta e noci. Si accompagna al latte, yogurt o succo di frutta ed è solitamente mangiato per colazione o per una cena leggera.
Preparazione: 5 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1
La Polenta
16 Novembre 2015

La Polenta

Come Si Cucina la Polenta? Quali Proprietà Nutrizionali contiene?

Tutte le volte che abbiamo sentito parlare della polenta come di un piatto altamente calorico, pericoloso per la linea e molto pesante, probabilmente non abbiamo collegato ciò al fatto che la polenta venga spesso accompagnata da sughi ipercalorici e grassi.

Ultimi post pubblicati

Dieta Definizione Semplice Da Seguire
24 Maggio 2019

Dieta Definizione Semplice Da Seguire

Definire i muscoli non significa solo aumentare ulteriormente la frequenza degli allenamenti, inserendo un volume di lavoro maggiore, inserendo anche attività aerobica. E' l'errore che commettono tutti, allenarsi come pazzi, mantenendo la stessa alimentazione seguita nella fase di incremento della massa muscolare.

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi
20 Maggio 2019

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi

Questo attrezzo speciale ha diverse maniglie che si possono utilizzare per variare il posizionamento delle mani durante gli esercizi di distensione e trazione, permettendo di migliorare la forza assicurando altresì una presa multipla salda ed una perfetta stabilità durante l'esecuzione dei movimenti.