(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

UOVA STRAPAZZATE CON FETTINE DI SALMONE

data di redazione: 06 Ottobre 2018 - data modifica: 08 Ottobre 2018
UOVA STRAPAZZATE CON FETTINE DI SALMONE

Valori nutrizionali

Porzioni: 4

Quantità per porzione

Calorie: 317
Carboidrati: 7
Proteine: 26
Grassi: 15
Preparazione: 25 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4

Il consumo equilibrato di uova non aumenta il colesterolo né influisce sui livelli di lipidi nel sangue. Gli studi che dimostrano questa affermazione sono numerosi, come ad esempio quello pubblicato dalla rivista American College of Nutrition.

Le uova ci apportano fosfolipidi e grassi insaturi, oltre a vitamine e antiossidanti che aiutano a prevenire l’arteriosclerosi. Secondo quanto ci spiegano gli esperti, non c’è niente di male nel consumare da tre a cinque uova alla settimana, né è rischioso, anzi: il nostro cuore verrà rafforzato e protetto, a patto che questo alimento sia accompagnato da una dieta sana ed equilibrata.

Ingredienti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 8 uova
  • 2 cucchiai di salsa di soia2 cucchiai di aneto fresco tritato
  • 3 cipollotti
  • 200 g di salmone affumicato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • foglioline di coriandolo per decorare 
  • sale 
  • pepe di Cayenna

Preparazione

PREPARAZIONE

  • sbattete le uova con la salsa di soia
  • aggiungete un pò di sale, di pepe di Cayenna e l'aneto tritato
  • mondate i cipollotti, lavateli, asciugateli ed affettateli ad anelli
  • tagliate il salmone affumicato a listarelle
  • scaldate l'olio in una padella e fatevi appassire i cipollotti
  • aggiungete le uova e le listarelle di salmone e fate cuocere il tutto fino a quando
  • le uova cominceranno a rapprendersi
  • da servire decorando con le foglioline di coriandolo e accompagnandole con pane integrale
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Insalata di Pasta con Petto di Tacchino
15 Settembre 2018

Insalata di Pasta con Petto di Tacchino

In questo articolo vedremo come preparare il classico piatto unico con giusto apporto di carboidrati complessi, proteine e grassi. L'insalata di pasta con petto di tacchino è perfetta per essere trasportata ovunque voi siate, consumando un pasto da vero sportivo.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4
La Ricetta della Piadina Romagnola
20 Gennaio 2015

La Ricetta della Piadina Romagnola

Cenni di storia, curiosità, ricetta e proprietà nutrizionali di questo prodotto tipico romagnolo

In Romagna la donna padrona di casa viene denominata azdora la quale sin dall’antichità preparava l'impasto della piadina con farina, acqua, sale e strutto di maiale (oppure olio per cucinare) ed una volta suddiviso in piccole pagnotte le "tirava" con é s-ciadùr (il matterello) fino ad ottenere dei dischi per poi lasciarle cuocere rapidamente sul testo molto caldo nel camino o sopra una stufa da cucina. Negli anni di povertà e carestia la piadina era frutto di farine mescolate, soprattutto con quelle di granoturco e questo tipo di piadina veniva denominata pjida ad furmantoun.

Ultimi post pubblicati

Dove Effettuare Le Tecniche Ad Alta Intensità?
23 Aprile 2019

Dove Effettuare Le Tecniche Ad Alta Intensità?

In un allenamento ad alta intensità il distretto muscolare target è spinto fino al limite massimo, producendo il massimo della forza possibile in quel determinato momento dell'esercizio effettuato.

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente
22 Aprile 2019

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente

Il bodybuilding si distingue dal powerlifting e dal sollevamento olimpico in quanto il giudizio è sul fisico del concorrente, la forza, le performance non interessano i giudici o le vostre ammiratrici. Pertanto, i bodybuilder aspirano a sviluppare e mantenere un fisico ben bilanciato, armonico, magro e muscoloso.