ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Cena del Guerriero Dietetica e Proteica

data di redazione: 13 Ottobre 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
La Cena del Guerriero Dietetica e Proteica

Branzino al Cartoccio

Visto che siamo sportivi, la cena dovrebbe essere leggera e soprattutto ricca di proteine, ecco quindi un piatto leggero, nutriente e soprattutto pratico.
 
Il pesce in questo caso il branzino è un prodotto nutriente, proteico, gustoso e soprattutto facile e veloce da preparare. 
 
Ingredienti
 
  • 1 branzino del peso di 800 g
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 foglia di alloro
  • 1 ciuffo di basilico
  • chiodi di garofano
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 stecca di cannella
  • sale e pepe in grani 

Preparazione

 

  1. Preparate un trito con le erbe aromatiche.
  2. Pulite il branzino, apritelo, salatelo internamente e riempitelo con il trito di erbe.
  3. Unite poi pochi chiodi di garofano, qualche grano di pepe la stecca di cannella e un filo di olio di oliva.
  4. Allargate sul tavolo un foglio di alluminio e ungetelo uniformemente con un goccio di olio d'oliva.
  5. Adagiateci il branzino, salatelo un poco sui lati e impacchettatelo sigillando con cura l'alluminio.
  6. Mettete il cartoccio con il branzino nel forno già caldo a 200 gradi e lasciate cuocere per circa mezz'ora.
  7. Sfornate, scartate il pesce dal cartoccio ed è pronto. 
 
  • difficoltà: media
  • preparazione: 15 minuti
  • cottura: 30 minuti 
Questo piatto è ipocalorico, ma ricco di sostanze nutritive utili allo sportivo come le proteine e gli acidi grassi omega 3.
 
  • 1 ORATA FRESCA DI ALLEVAMENTO gr. 800 ( 3 porzioni)
  • OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE gr. 30
  • aromi ininfluenti in termini calorici
    Tot. calorie: 1542 e cioè 500 calorie a testa 

Considerando che il Branzino o l'orata contengono 19 grammi di proteine ogni 100 grammi capite bene che una porzione da 260 grammi avrà ben 50 grammi di proteine di ottima qualità con pochissimi grassi ma utilissimi alla salute dell'uomo.

 

L'olio è compreso nel calcolo delle calorie, un guerriero non può fare a meno dei grassi e quindi se volete potete anche aggiungere a crudo un cucchiao di olio extra vergine d'oliva , da 500 kCal passeremo a 590 KCal.

 

Buon appetito da ABC 


Potrebbe interessarti anche

Pizza e Dieta
01 Ottobre 2014

Pizza e Dieta

La pizza nella Dieta a Zona e Dieta mediterranea

Quali accorgimenti adottare nella dieta a zona per consumare con gli amici una gustosissima pizza regina della cucina italiana . La pizza piatto unico e completo è un lite motive della dieta mediterannea grazie ai suoi ingredienti che sono la base di tale tipo di alimentazione .

Ricetta Coniglio al Vino e Odori
01 Ottobre 2014

Ricetta Coniglio al Vino e Odori

Ricetta dietetica salutare e gustosa

Oggi prepariamo una ricetta dietetica, pochissimi grassi e tanto sapore. Attenzione! Qui l'unico rischio è lasciarsi prendere dalla gola abusando con la scarpetta, quindi occhio al pane :-))) La carne del coniglio è considerata dagli esperti ipoallergenica, ciò vuol dire che le sue proteine non sono quasi mai fonte di allergie alimentari.

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno
11 Maggio 2021

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno

Questo programma è completo ed esaustivo, in quanto è composto da schede di allenamento specifiche per l'aumento della massa e forza muscolare e altre specifiche per la definizione muscolare, mediante l'esecuzione degli esercizi più importanti ed efficaci del bodybuilding.

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine