(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

10 Punti per Preparare un Ottimo Coniglio alla Catalana

data di redazione: 06 Settembre 2015
10 Punti per Preparare un Ottimo Coniglio alla Catalana

​Conill Català - Ricetta per cucinare una carne magra in un modo diverso

Il coniglio rientra nella categoria degli "animali da cortile", e rappresenta una valida alternativa agli altri tipi di carne che mangiamo più di frequente. Il suo gusto delicato lo rende particolarmente gradito nelle preparazioni arrosto e in umido, sia intero che diviso in pezzi.

A seconda delle varie tradizioni regionali, si accompagna a contorni diversi, dalle classiche polente bergamasche che ne hanno fatto un piatto tipico del territorio, alle preparazioni "in porchetta" in uso nell'Italia centrale.

Consigli sull'acquisto della materia prima

  1. Se comprate il coniglio, il consiglio è quello di scegliere sempre conigli giovani ma non troppo grossi per il miglior risultato gastronomico.
  2. I conigli femmina sono leggermente più grassi dei maschi che contengono invece maggior quantità di proteine.

Il coniglio risulta essere una delle carni preferite dalle famiglie anche in rapporto alla sua resa; al pari del pollo, infatti, il coniglio ha carne per l'80% del suo peso e ciò lo rende economicamente interessante. Un ultimo consiglio che vi diamo..... prima di iniziare la preparazione è bene lavare il coniglio ed asciugarlo con un canavaccio.

CONIGLIO ALLA CATALANA

TEMPO DI ESECUZIONE: 50 minuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 coniglio giovane del peso di 1,2 kg
  • 1 bustina di zafferano
  • 200 g di peperoni
  • 1 dl di olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

10 passi per cucinare il Coniglio alla Catalana

  1. pulire il coniglio, dividere la polpa a piccoli pezzi, lavarli e asciugarli con un telo.
  2. privare i peperoni dei semi e dei filamenti interni, lavarli e tagliarli a pezzetti
  3. sbucciare la cipolla e affettarla
  4. in un tegame con 3 cucchiai di olio fare appassire la cipolla affettata senza lasciarla colorire
  5. unire i pezzi di peperone e farli rosolare per 5 minuti
  6. in un altro tegame con l'olio rimasto fare imbiondire l'aglio sbucciato con la foglia di alloro e il rosmarino, unirvi i pezzi di coniglio, salati e pepati, e farli dorare da tutte le parti a fuoco vivace
  7. versarvi l'aceto e farlo evaporare
  8. aggiungere lo zafferano sciolto con 2 cucchiai di acqua calda, il composto di peperoni e cipolla preparato, insaporire con sale e pepe e continuare la cottura per 20 minuti circa a fuoco moderato e a tegame coperto
  9. a cottura ultimata eliminare l'aglio e la foglia di alloro, disporre il coniglio alla catalana sul piatto da portata, cospargerlo con il prezzemolo, lavato e tritato
  10. servirlo caldo

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Zabaione
10 Novembre 2015

Zabaione

Ricetta della Squisita Crema

Il composto diventa dapprima spumoso, poi monta e finalmente si rapprende in una massa soffice e leggera. Può anche essere aromatizzato con vaniglia, scorza d'arancia o di limone. Può essere servito caldo o freddo. ​

Pranzo Super Proteico alla Messicana
12 Ottobre 2017

Pranzo Super Proteico alla Messicana

Dadolata di Petto Pollo con Riso ed Insalata di Pomodori, Cipolla e Fagioli Neri

In questo articolo vi daremo una nostra ricetta su come preparare un pranzo super proteico alla messicana.

Ultimi post pubblicati

Speciale Allenamento Deltoidi
20 Ottobre 2018

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.