(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

3 Colazioni Dolci da Bodybuilder da oltre 40 Grammi di Proteine

data di redazione: 23 Febbraio 2016
3 Colazioni Dolci da Bodybuilder da oltre 40 Grammi di Proteine

BICCHIERINO A STRATI DI YOGURT GRECO PROTEICO

INGREDIENTI

  • 1 MISURINO DI PROTEINE POLVERE GUSTO CACAO
  • CAFFÈ SOLUBILE 1 CUCCHIAIO
  • CACAO IN POLVERE 1 CUCCHIAIO
  • YOGURT GRECO 175 GRAMMI
  • BURRO DI ARACHIDI 2 CUCCHIAI
  • MUESLI 100 GRAMMI
  • MIRTILLI
  • GOCCE DI CIOCCOLATO FONDENTE 1 CUCCHIAIO

PROCEDIMENTO

  1. Aggiungere il muesli in una ciotola di vetro
  2. Aggiungere 1/3 dello yogurt sulla parte superiore del muesli.
  3. Mescolare un 1/3 dello yogurt con il burro di arachidi ed aggiungere la crema nella ciotola.
  4. Mescolare l'ultima parte dello yogurt con le proteine in polvere, caffè e cacao in polvere. Aggiungere il composto alla ciotola
  5. Chiudere il bicchierino con 1 cucchiaio di scaglie di cioccolato, mirtilli e qualche granella di muesli

PROPRIETA' NUTRIZIONALI

  • Calorie 435
  • Grassi 9 g
  • Carboidrati 34 g
  • Proteine 55 g

FRENCH TOAST CON MELE SALTATE

INGREDIENTI

  • 1 MISURINO PROTEINE IN POLVERE GUSTO NEUTRO O VANIGLIA
  • PANE EZECHIELE 2-3 FETTE
  • LATTE DI MANDORLE 200 ML
  • UOVO 1
  • ALBUMI 1
  • CANNELLA
  • MELA 1
  • OLIO DI SEMI DI GIRASOLE 1 CUCCHIAINO

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola, mescolare uova, latte di mandorle, cannella e proteine.
  2. Immergere ogni pezzo di pane nella miscela ottenuta
  3. Dopo aver unto una padella antiaderente, cuocere i french toast proteici
  4. Una volta cotti guarnire i french toast con del buon miele
  5. Fate saltare le mele con poco zucchero, cannella in una padella ed unitele ai french toast come contorno

PROPRIETA' NUTRIZIONALI

  • calorie 445
  • Grassi 12 g
  • Carboidrati 44 g
  • Proteine 37 g

WAFFLES PROTEICI

  • 1 MISURINO PROTEINE IN POLVERE GUSTO A PIACERE
  • UOVA 1
  • ALBUMI 2
  • FARINA 0 - 80 GRAMMI
  • FARINA DI MANDORLE 80 GRAMMI
  • LATTE DI MANDORLE 100 ML
  • STEVIA 1 BUSTINA
  • LIEVITO IN POLVERE 1 CUCCHIAIO
  • CIOCCOLATO FONDENTE
  • CACAO POLVERE 1 CUCCHIAIO

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola, mescolare proteine in polvere, farina, farina di mandorle, cacao in polvere, Stevia o lo zucchero.
  2. Aggiungere le uova ed il latte di mandorle e mescolare.
  3. Fare una pastella per i Waffles
  4. Versare la pastella sullo "sforna-waffles"
  5. Potete condire i waffles con frutta o miele

PROPRIETA' NUTRIZIONALI

  • calorie 467
  • Grassi 16 g
  • Carboidrati 40 g
  • Proteine 43 g
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Burro di Arachidi Fatto in Casa
27 Febbraio 2018

Burro di Arachidi Fatto in Casa

Burro di Arachidi Homemade

Un must dell'alimentazione dei natural bodybuilder è data dal burro di arachidi, in questo articolo di veloce lettura vi diremo come realizzare a casa vostra uno squisito e soprattutto naturale e salutare burro di arachidi homemade.

Pancake Ricetta Proteica
12 Novembre 2017

Pancake Ricetta Proteica

Nuova ricetta semplice e veloce da preparare

Qual è il momento migliore per mangiare il pancake? Ovviamente di mattina a colazione in modo da poter affrontare la giornata con il piede giusto, ma lo possiamo usare con ottimi risultati in termini di energia nel pre allenamento e nel post workout per ottenere un buon recupero in quanto andiamo a fornire i nutrienti necessari alla costruzione muscolare.

Ultimi post pubblicati

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente
22 Aprile 2019

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente

Il bodybuilding si distingue dal powerlifting e dal sollevamento olimpico in quanto il giudizio è sul fisico del concorrente, la forza, le performance non interessano i giudici o le vostre ammiratrici. Pertanto, i bodybuilder aspirano a sviluppare e mantenere un fisico ben bilanciato, armonico, magro e muscoloso.

Mandorle ed i suoi Derivati Per Il Nostro Benessere
22 Aprile 2019

Mandorle ed i suoi Derivati Per Il Nostro Benessere

Le mandorle contengono grassi monoinsaturi e alcuni grassi polinsaturi e quindi aiutano ad abbassare la lipoproteina a bassa densità (LDL) o il colesterolo cattivo, mantenendo al contempo lipoproteine ​​ad alta densità o livelli di colesterolo buoni.