(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

4 Colazioni da oltre 30 Grammi di Proteine

data di redazione: 06 Maggio 2015
4 Colazioni da oltre 30 Grammi di Proteine

Il Buon Giorno si vede dal mattino, fornisci il giusto nutrimento ai tuoi muscoli

La Colazione è forse il pasto più importante per un bodybuilder che deve costruire e/o mantenere la massa muscolare. In questo articolo vi daremo 4 opzioni di colazione da oltre 30 grammi di proteine cadauna.

 

YOGURT GRECO PROTEICO

  • Proteine: 48g
  • carboidrati: 40g
  • Grassi: 2g
  • Calorie: 390

Lo yogurt greco è molto popolare tra i bodybuilder grazie al suo elevato contenuto di proteine.

 

Ingredienti per la colazione:

  • ½ tazza di avena 
  • 1 Vasetto yogurt greco bianco
  • un pizzico di vanillina
  • frutta a piacere (frutti di bosco, fragole)
  • 1 misurino di proteine ​​del siero di latte alla vaniglia

Preparazione:

Amalgamare il tutto con un cucchiaio sino ad ottenere una crema morbida e corposa, se le proteine in polvere legano, aggiungere un filo di latte. Servire con della frutta fresca adagiata sopra la crema. 

 

 

PANE EZECHIELE CON UOVA SODE

  • Proteine: 31G
  • Carboidrati: 30g
  • Grassi: 17g
  • Calorie: 400

Non si può negare il potere nutrizionale dell'uovo. L'uovo non è solo una delle FONTI proteiche ​​più complete, ma è anche una delle più economiche e pratiche da cucinare. Al mattino consigliamo 3 uova sode giganti con 2 fette di pane ezechiele. 

Il pane Ezechiele è anche detto pane biblico ed è un ottimo elemento sia in fase di massa, sia in fase di definizione muscolare. Ogni fetta di questo pane fornisce 70 Kcal, 15g di carbo e 0.5 g di grassi.

 

FRUTTA E RICOTTA

  • Proteine: 30g
  • carboidrati: 50 g
  • Grassi: 3g
  • Calorie: 200 ~

Simile alla prima colazione, ma decisamente più italiana:

Ingredienti:

  • 200 grammi di ricotta (20 grammi proteine)
  • 3 albumi montati a neve
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • pizzico cannella
  • uvetta sultanina 
  • 1 frutto fresco tagliata a dadini
  • 2/3 Cialde (lingue di gatto)

Amalgamare il tutto e poi servirlo sopra le cialde come una sorta di cheesecake scomposto light.

 

FARINATA D'AVENA CON BURRO DI ARACHIDI AL MICROONDE

  • Proteine: 32g
  • carboidrati: 35g
  • Grassi: 12g
  • Calorie: 300

Ingredienti e preparazione

  • Unire ½ tazza di avena del tipo da cottura veloce con:
  • 1 cucchiaio di burro di arachidi
  • 1 cucchiaino di dolcificante naturale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 tazza di latte parzialmente scremato
  • mettere nel forno a microonde per 1 minuto e poi..
  • aggiungere 1 cucchiaio di proteine ​​in polvere
  • Mescolare e aggiungere acqua se il composto è troppo solido

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Pancake Proteici con il Bimby
15 Gennaio 2017

Pancake Proteici con il Bimby

Il pancake è un dolce tradizionale per la prima colazione nell'America settentrionale e, con molte varianti, in altre parti del mondo. Si tratta di frittelle simili alle crêpe, ma spesse circa 3,0-5,00 mm.

Ali di pollo al forno
16 Ottobre 2014

Ali di pollo al forno

Via libera alla carne bianca con un buona idea gustosa

Le carni bianche sono da privilegiare a quelle rosse per la loro alta digeribilità e all'alto contenuto proteico. Ali di pollo al forno ne è una ricetta gustosa

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4